Agostino Capodistria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Agostino Antonio Maria Capodistria

Il conte Agostino Antonio Maria Capodistria (o Capo d'Istria, in greco Αυγουστίνος Αντώνιος Μαρία Καποδίστριας; Corfù, 1778San Pietroburgo, 1857) è stato un militare e politico greco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Corfù, nelle Isole Ionie, durante il governo veneto dell'isola; era figlio dell'ambasciatore Antonio Maria Capodistria e fratello del primo presidente della Repubblica Ellenica Giovanni Capodistria.

Dopo l'assassinio del fratello Giovanni il 9 ottobre 1831, Agostino ereditò la carica di presidente. Il suo governo durò 6 mesi e fu caratterizzato dall'instabilità politica che portò il paese a una situazione di anarchia.

Controllo di autoritàVIAF (EN62381803 · ISNI (EN0000 0000 1249 0757 · GND (DE120549573 · CERL cnp01092120