Kyriakoulis Mavromichalis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kyriakoulis Mavromichalis

Primo ministro della Grecia
Durata mandato 28 agosto 1909 –
31 gennaio 1910
Capo di Stato Giorgio I
Predecessore Dimitrios Rallis
Successore Stephanos Dragoumis

Ministro degli interni del Regno di Grecia
Durata mandato 11 luglio 1895 –
30 aprile 1897
Capo del governo Theodōros Dīligiannīs

Durata mandato 6 dicembre 1902 –
27 giugno 1903
Capo del governo Theodōros Dīligiannīs

Durata mandato 22 giugno 1905 –
21 dicembre 1905
Capo del governo Dimitrios Rallis

Ministro della guerra del Regno di Grecia
Durata mandato 29 dicembre 1904 –
13 giugno 1905
Capo del governo Theodōros Dīligiannīs

Membro del Parlamento Ellenico
Durata mandato 1879

Kyriakoulis Mavromichalis (Κυριακούλης Μαυρομιχάλης) (Atene, 1850Atene, 5 agosto 1916) è stato un politico greco.

Mavromichalis è nato ad Atene nel 1850, nella rinomata famiglia Mavromichalis di Mani, la quale aveva combattuto durante la Guerra d'indipendenza greca. Egli fu eletto, per la prima volta, al Parlamento Ellenico nel 1879 e ricoprì la carica di ministro degli Interni (1895-1897, 1902-1903 e 1905) e ministro della guerra (1904-1905), prima di diventare Primo ministro della Grecia, in seguito alla rivolta Goudi e la caduta del governo di Dimitrios Rallis nel 1909.

Sotto la pressione della Lega Militare, Mavromichalis concesse loro una grande quantità di normative, tra cui l'organizzazione dell'esercito, della giustizia e dei sistemi di istruzione e l'organizzazione governativa. Mavromichalis si dimise da primo ministro nel gennaio 1910, dopo un disaccordo con la Lega Militare; il successore fu Stephanos Dragoumis. Morì nel 1916.

Controllo di autoritàVIAF (EN14435432 · ISNI (EN0000 0000 4555 3451 · LCCN (ENno2002035613 · GND (DE1082573787