Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Abenobashi - Il quartiere commerciale di magia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abenobashi Mahō Shōtengai
アベノ橋魔法☆商店街
manga
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Testi Satoru Akahori
Disegni Ryusei Deguchi
Studio Gainax
Editore Kōdansha
Rivista Afternoon
1ª edizione settembre 2001 – agosto 2002
Tankōbon 2 (completa)
Volumi it. inedito
Generi parodia, commedia
Abenobashi - Il quartiere commerciale di magia
アベノ橋魔法☆商店街
(Abenobashi Mahō Shōtengai)
Abenobashi.png
serie TV anime
Regia Hiroyuki Yamaga
Soggetto Satoru Akahori
Musiche Shiro Sagisu
Studio Gainax, Madhouse, Abenobashi Project
Rete Kids Station
1ª TV 4 aprile – 27 giugno 2002
Episodi 13 (completa)
Durata ep. 24 min
Distributore it. Shin Vision, Yamato Video (attuale)
Reti it. MTV Italia, Man-Ga
1ª TV it. 28 giugno – 20 settembre 2005
Episodi it. 13 (completa)
Dialoghi it. Gualtiero Cannarsi
Studio dopp. it. CAST Doppiaggio
Dir. dopp. it. Gualtiero Cannarsi

Abenobashi - Il quartiere commerciale di magia (アベノ橋魔法☆商店街 Abenobashi mahō shōtengai?) è una serie televisiva anime di 13 episodi prodotta dallo studio Gainax e diretta da Hiroyuki Yamaga. Un adattamento manga in due volumi scritto da Satoru Akahori e disegnato da Ryusei Deguchi è stato serializzato sulla rivista Afternoon di Kodansha dal 2001 al 2002.

In Italia l'anime è stato pubblicato in DVD da Shin Vision e trasmesso nel 2005 su MTV Italia, mentre i relativi adattamenti sono inediti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sasshi e Arumi sono due bambini che vivono nel vecchio quartiere Abenobashi, ormai in rovina, che viene a poco a poco acquistato dalle multinazionali più grandi per costruirci nuovi ristoranti e condomini. Tuttavia fra la gente circolano voci che quel quartiere sia magico. Infatti nei quattro ristoranti dove risiedono le famiglie più vecchie sono situate le statue delle quattro magiche divinità animali. Il nonno di Arumi si rifiuta di cedere il vecchio ristorante che gestisce, nonostante l'insistenza dei figli. I genitori di Arumi decidono infine di trasferirsi dopo la fine dell'estate e Arumi e Sashi, rattristati, sono costretti a lasciarsi. Masa-ji, il nonno di Arumi, tentando di scacciare un gatto che si era acciambellato su una delle quattro statue sul tetto finisce per romperlo causando inaspettatamente delle conseguenze magiche. Sashi quella stessa notte vedrà uno stormo di draghi blu volteggiare sotto la luna piena. Arumi e Sashi si ritrovano infine in un universo parallelo rappresentante realtà alternative del quartiere dove sono cresciuti e in cui tuttora abitano: Abenobashi, a Osaka (Giappone). Nel tentativo di fare ritorno a casa vivranno numerose avventure il cui scopo sarà, almeno inizialmente, cercare il piccolo demone che, tramite un rito magico, è in grado di riportarli a casa. Ma il funzionamento di questa magia è strettamente legato alla volontà dei due ragazzi: solo se vorranno realmente tornare a casa, potranno farlo. Sasshi, contrariamente ad Arumi, vuole continuare a divertirsi nei mondi paralleli di Abenobashi e per questo ritarderà continuamente il ritorno ad Osaka. In questi bizzarri mondi che riproducono in modi differente il quartiere Abenobashi fanno la comparsa oltre alle persone conosciute due nuovi personaggi: Yutas Amedo Saimei, un uomo con gli stessi capelli blu di Sashi, e che sembra avere alcuni tratti a lui somigliantie ed una formosa ed esuberante ragazza, Mune-Mune, sempre alla continua ricerca di Yutas.

La serie procede in questo modo fino agli ultimi episodi in cui finalmente si scopre perché Sasshi non voglia fare ritorno a casa, un motivo serio e drammatico dato da una scelta altruista a dispetto di quanto un bambino della sua età potrebbe far credere. In realtà Sasshi rifiuta istintivamente di tornare alla realtà poiché ha visto il Nonno (di Arumi) Masa-ji, mentre cercava di scacciare via il gatto sul tetto del suo vecchio ristorante, il balcone ormai arruginito da tempo cede per il peso facendo cadere Masa-ji, che muore sul colpo. Tuttavia assistendo al momento scioccante, la mente adolescenziale di Sashi rifiuta ostentamente la verità, facendolgi credere di avere visto il nonno Masa rimanere impigliato con la veste fortunatamente ad un chiodo evitando la caduta. Arumi invece assistendo alla scena perde i sensi per lo shock rimuovendo completamente dalla memoria l'accaduto.

Ciò che differenzia Abenobashi dalla maggior parte degli altri anime di stampo comico-demenziale è proprio l'alternarsi di episodi divertenti con alcuni molto più cupi e seri, incentrati su tematiche come la morte e la crescita dell'individuo.

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Omioji: termine citato molto spesso nell'anime.

Nell'anime gli Omnioji sono definiti gli individui dotati di grandi poteri magici che avevano la capacità di evocare famigli e spiriti elementali, citati anche nella storia antica nel avere guidato e aiutato uomini importanti.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Satoshi "Sasshi" Imamiya (今宮 聖志 Imamiya Satoshi?)
Doppiato da Tomo Saeki (giapponese), Gabriele Patriarca (italiano)
Arumi Asahina (朝比奈 あるみ Asahina Arumi?)
Doppiata da: Yuki Matsuoka (giapponese), Eva Padoan (italiano)

Secondari[modifica | modifica wikitesto]

L'anime[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata annunciata tramite comunicato dallo studio Gainax nell'estate 2001 nell'ambito degli annunci estivi delle proprie future produzioni.[1] Hiroyuki Yamaga ha diretto l'anime[2] presso lo studio Madhouse, che ha curato le animazioni[3], Kenji Tsuruta si è occupato del character design[2] e Satoru Akahori della sceneggiatura[2]. La serie è stata trasmessa da Kids Station[3] durante la stagione televisiva primaverile, dal 4 aprile al 27 giugno 2002. Il brano Treat or Goblins è stato utilizzato come sigla di apertura, mentre per quella di chiusura è stato utilizzata la canzone Anata no kokoro ni. Entrambe le sigle sono state interpretate da Megumi Hayashibara e pubblicate in unico CD singolo il 24 aprile 2002 da Starchild Records.

In Italia i diritti dell'anime sono stati acquistati da Shin Vision, che ha pubblicato la serie per il mercato home video in 4 DVD nel 2005. L'anime è stato trasmesso in prima visione in chiaro da MTV nel contenitore Anime Night dal 28 giugno al 20 settembre 2005 insieme a Cinderella Boy e Cowboy Bebop. I diritti della serie sono passati poi a Yamato Video e l'anime è stato poi trasmesso nel 2011 sul canale pay-per-view Man-Ga.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone Italia
1 Meraviglia! Abenobashi – Il quartiere commerciale
「不思議!アベノ橋☆商店街」 - Fushigi! Abenobashi shōtengai
4 aprile 2002 28 giugno 2005
2 Avventura! Abenobashi – Il quartiere commerciale di magia e spada
「冒険!アベノ橋☆剣と魔法商店街」 - Boken! Abenobashi tsurugi to mahō shōtengai
11 aprile 2002 5 luglio 2005
3 Agganciamento! Abenobashi – Il quartiere commerciale intergalattico
「合体!アベノ橋☆大銀河商店街」 - Gattai! Abenobashi dai ginga shōtengai
18 aprile 2002 12 luglio 2005
4 Brucia! Abenobashi – Il quartiere commerciale di Hong–Kong fighting
「燃えよ!アベノ橋☆香港格闘商店街」 - Moeyo! Abenobashi Hong-kong kakutō shōtengai
25 aprile 2002 19 luglio 2005
5 Estinzione! Abenobashi – Il quartiere commerciale di antichi dinosauri
「絶滅!アベノ橋☆古代恐竜商店街」 - Zetsumetsu! Abenobashi kodai kyōryū shōtengai
2 maggio 2002 26 luglio 2005
6 Nella nebbia notturna! Abenobashi – Il quartiere commerciale Hard-Boiled
「夜霧の!アベノ橋☆ハードボイルド商店街」 - Yogirino! Abenobashi Hard-Boiled shōtengai
9 maggio 2002 2 agosto 2005
7 Reminiscenza! Quartiere Commerciale Abenobashi – La nascita
「回想!魔法商店街☆誕生」 - Kaisō! Mahō shōtengai tanjō
16 maggio 2002 9 agosto 2005
8 Batticuore! Abenobashi – Il quartiere commerciale scolastico
「ときめけ!アベノ橋☆学園商店街」 - Tokimeke! Abenobashi gakuen shōtengai
23 maggio 2002 16 agosto 2005
9 Canto lamentoso! La capitale Heian dell'usignolo
「泣くよ!うぐいす☆平安京」 - Nakuyo! Uguisu Heiankyō
30 maggio 2002 23 agosto 2005
10 Pucci Pucci? Abenobashi – Il quartiere commerciale fiabesco
「ぽわぽわ/アベノ橋☆メルヘン商店街」 - Powapowa! Abenobashi meruhen shōtengai
6 giugno 2002 30 agosto 2005
11 Determinazione! Abenobashi – Il quartiere commerciale campo di battaglia
「決断!!アベノ橋☆戦場商店街」 - Ketsudan! Abenobashi senjō shōtengai
13 giugno 2002 6 settembre 2005
12 Stracapovolgimento! Abenobashi - Il quartiere commerciale hollywoodiano
「大逆転!?アベノ橋☆ハリウッド商店街」 - Dai gyakuten!? Abenobashi Hollywood shōtengai
20 giugno 2002 13 settembre 2005
13 Risorgi! Onmyouji dell'illusione
「甦れ!まぼろしの陰陽師☆」 - Yomigaere! Maboroshi no Onmyōji
27 giugno 2002 20 settembre 2005

Media derivati[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gainax's New Anime Plans, Anime News Network, 30 giugno 2001. URL consultato il 22 giugno 2016.
  2. ^ a b c (JA) GAINAX新作アニメ情報, Gainax. URL consultato il 22 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 2012).
  3. ^ a b (EN) New Artwork and Info for Abenobashi Maho Shotengai, Anime News Network, 9 gennaio 2001. URL consultato il 22 giugno 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga