Abenobashi - Il quartiere commerciale di magia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abenobashi - Il quartiere commerciale di magia
アベノ橋魔法☆商店街
(Abenobashi Mahō Shōtengai)
Generecommedia, parodia, fantasy[1][2]
Manga
TestiSatoru Akahori
DisegniRyusei Deguchi
StudioGainax
EditoreKōdansha
RivistaAfternoon
1ª edizionesettembre 2001 – agosto 2002
Tankōbon2 (completa)
Volumi it.inedito
Serie TV anime
RegiaHiroyuki Yamaga
SoggettoSatoru Akahori
Composizione serieHiroyuki Yamaga (ep. 1-2, 7, 9), Satoru Akahori (ep. 2-3, 5, 11), Jukki Hanada (ep. 4, 6, 8, 10, 12)
MusicheShirō Sagisu
StudioGainax, Madhouse, Abenobashi Project
ReteKids Station
1ª TV4 aprile – 27 giugno 2002
Episodi13 (completa)
Rapporto4:3
Durata ep.24 min
Editore it.Shin Vision, Yamato Video (attuale)
Rete it.MTV Italia, Man-Ga
1ª TV it.28 giugno – 20 settembre 2005
Episodi it.13 (completa)
Durata ep. it.24 min
Dialoghi it.Gualtiero Cannarsi
Studio dopp. it.CAST Doppiaggio
Dir. dopp. it.Gualtiero Cannarsi

Abenobashi - Il quartiere commerciale di magia (アベノ橋魔法☆商店街 Abenobashi mahō shōtengai?) è una serie televisiva anime di 13 episodi prodotta dallo studio Gainax e diretta da Hiroyuki Yamaga. Un adattamento manga in due volumi scritto da Satoru Akahori e disegnato da Ryusei Deguchi è stato serializzato sulla rivista Afternoon di Kōdansha dal 2001 al 2002.

In Italia l'anime è stato pubblicato in DVD da Shin Vision e trasmesso nel 2005 su MTV Italia, mentre i relativi adattamenti sono inediti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sashi e Arumi sono due vispi ragazzini di 12 anni che vivono nel vecchio quartiere commerciale Abenobashi, nel distretto Abeno-kun di Osaka, ormai in rovina, che viene a poco a poco acquistato dalle più grandi multinazionali per costruirci nuovi ristoranti e condomini. Tuttavia, fra la gente circolano voci che quel quartiere sia magico. Infatti, nei quattro negozi dove risiedono le famiglie più vecchie sono situate, secondo i quattro punti cardinali, le statue delle quattro magiche divinità propiziatorie animali:

  • a Nord, la tartaruga Genbu, ubicata sull'attività dei bagni pubblici Kanoyou, un tempo di proprietà della famiglia di Sashi;
  • a Est, il drago Seiryuu, situato sul negozio di zoccoli di Tatsuya;
  • a Sud, il pellicano Suzaku, situato sul modesto ristorante di cucina francese Grill Pelican della famiglia di Arumi;
  • a Ovest, il gatto Byakko, situato sul negozio toraya (dolci giapponesi) di Kinkamanju.

Il nonno di Arumi, Masayuki, chiamato "nonno Masa" da Sashi e "bimbo Masa" dagli altri abitanti più anziani del quartiere (come ad esempio il nonno di Sashi), si rifiuta di cedere il vecchio ristorante che gestisce ormai da anni, nonostante l'insistenza dei figli, ma i genitori di Arumi decidono ugualmente di trasferirsi dopo la fine dell'estate nell'Hokkaido, dove il padre avrebbe un lavoro da cuoco ben più remunerato presso un locale hotel turistico, cosicché Arumi e Sashi, rattristati, sono costretti a lasciarsi.

Un giorno, mentre tenta di scacciare un gatto che si era acciambellato sulla statua del pellicano, ritenuta al pari delle altre sacra, il nonno di Arumi finisce per rompere l'impalcatura dov'è posizionata la statua e cadere giù, cercando di evitarne la frantumazione, davanti agli occhi dei due ragazzi. Rimasto miracolosamente impigliato con la veste ad un chiodo che sporgeva lì vicino, evitando così una rovinosa caduta, finisce però in ospedale a causa di una lieve frattura al bacino riportata durante l'incidente. L'intero accaduto causerà inaspettatamente delle conseguenze magiche; Sashi quella stessa notte, infatti, vedrà uno stormo di draghi blu volteggiare sotto la luna piena e, il giorno seguente, mentre discuterà del fatto con Arumi, si ritroveranno catapultati entrambi in un universo parallelo, rappresentante una realtà alternativa del quartiere dove sono cresciuti ed in cui abitano.

Nel tentativo di fare ritorno a casa vivranno numerose avventure il cui scopo sarà, almeno inizialmente, cercare un piccolo demone che, tramite un rito magico, è in grado di riportarli a casa. Durante questo rito magico, i due ragazzi si posizionano in un cerchio magico tracciato a terra precedentemente, per poi mettersi a contatto con la schiena ed infine pronunciare le parole:

«Ciò che esiste ed è in questo mondo. Sommi spiriti dei cieli, sommi spiriti della Terra, che ogni cosa esista come deve. Or ora così sia norma!»

Il funzionamento di questa magia, però, si scoprirà essere strettamente legato alla volontà dei due ragazzi: solo se vorranno realmente tornare a casa, potranno farlo. Sashi, contrariamente ad Arumi, vuole difatti continuare a divertirsi nei mondi paralleli di Abenobashi e per questo ritarderà continuamente il ritorno ad Osaka. In questi bizzarri mondi che riproducono in modi differente il loro quartiere, spesso tematicamente legato al mondo degli anime e dei videogiochi, fanno la comparsa, oltre alle persone conosciute, due nuovi personaggi: Yutas Amedo Saimei, un uomo con gli stessi capelli blu di Sashi, che sembra avere alcuni tratti a lui somiglianti, ed una formosa ed esuberante ragazza, Mune-Mune, sempre alla continua ricerca di quest'ultimo. La serie procede in questo modo fino agli ultimi episodi in cui finalmente si scopre perché Sashi non voglia fare ritorno a casa, un motivo serio e drammatico dato da una scelta altruista a dispetto di quanto un bambino della sua età potrebbe far credere.

Sashi, infatti, rifiuta istintivamente di tornare alla realtà poiché insieme ad Arumi ha visto "nonno Masa" cadere, mentre cercava di scacciare via il gatto sul tetto dopo che l'impalcatura arrugginita ha ceduto, morendo sul colpo. Tuttavia, assistendo al momento scioccante, le menti adolescenziali di Sashi e Arumi, rifiutando categoricamente la verità, li hanno portati a credere di avere visto "nonno Masa" salvarsi per pura fortuna. Arumi poi, più di Sashi, essendo rimasta davanti all'evento mentre l'amico era corso nel ristorante per raggiungere il tetto per soccorrerlo, assistendo alla scena perde i sensi per lo shock, rimuovendo completamente dalla memoria l'accaduto.

Benché Sashi per primo rammenti quanto successo nel mondo originale, tenterà inizialmente di rendere felice Arumi nei mondi dove sono finiti per evitare, seppur vanamente, che la ragazza possa anche solo ripensare all'incidente. Tuttavia Arumi, a differenza di Sashi, non gradisce i mondi strambi dove finiscono, mostrando un lato nettamente più maturo e che desidera tornare alla realtà per visitare posti nuovi nel mondo, benché lei non rammenti cosa è successo a suo nonno. Arumi insiste con Sashi per tornare a casa rimproverandolo che sia un bambino infantile che desidera solo giocare. A questo rimproverò Sashi spinge via violentemente Arumi negando con rabbia tale cosa. Ciò lascia sorpresa e confusa Arumi, presumendo infine che Sashi gli stia nascondendo qualcosa.

Intanto, Sashi conoscendo di persona Yutas scopre che egli è nient'altri che Abe no Seimei, il celebre onmyōji vissuto durante il periodo Heian, oltreché suo nonno paterno; scopre inoltre che l'esuberante Mune-Mune che insegue Yutas da un mondo all'altro, dove Arumi e Sashi finiscono, è dunque sua nonna da giovane. È molto probabile che Yutas tramite i suoi poteri sia stato in grado di ottenere l'immortalità assieme a Mune-Mune, che ha deciso di seguirlo. Yutas vive in una dimensione temporale parallela che usa come casa sua, passando da un mondo all'altro, rivelando infine che Masayuki, come lui, era vissuto nel periodo Heian, ed era sposato con Mune-Mune (Himamya Mune). Durante il suo apprendistato di onmyōji, al servizio della corte imperiale a Kyoto, per doveri d'ufficio gli capitò spesso di recarsi nell'antica Osaka, dove poteva così far visita al suo vecchio amico Masayuki, vedendo in tal modo anche Mune. Col progredire del tempo però, con le costanti visite, tra Yutas e Mune sbocciò infine un amore puro, grande e sincero. Yutas, tuttavia, sentiva che ciò avrebbe portato terribili conseguenze e che era meglio non continuare la relazione.

Malauguratamente le sue paure si rivelarono fondate. Masayuki, scoprendo la loro relazione, finì col venire divorato dalla gelosia e per ciò impazzì, uccidendo Mune per poi togliersi la vita. Yutas, distrutto dal dolore, si colpevolizzò per ciò che era accaduto. Intenzionato a salvare Masayuki e Mune, utilizzò il rituale magico più potente degli omnyoji, tanto da annullare anche la morte di qualcuno. In tale modo, Yutas spostò il quartiere Abenobashi in un mondo alternativo, portandolo nell'epoca moderna. Yutas vi ritrova infine Masayuki e Mune vivi e giovani, a differenza però che qui essi, senza alcun ricordo della loro vita passata, non erano ancora sposati o fidanzati (benché il giovane Masayuki le andasse insistentemente dietro, irricambiato). Yutas credette finalmente che le cose si sarebbero sistemate, tuttavia l'amore di Mune nei suoi confronti non si era dissipato e, anzi, era più forte che mai.

Yutas cercò pure di aiutare Masayuki a costruire il suo ristorante situandolo in uno dei 4 punti cardinali di Abenobashi. Masayuki, innamorato perdutamente di Mune, cercò in tutti i modi di farsi notare ma lei non lo ricambiò, in quanto si era innamorata di Yutas; la crisi di non essere riuscito ad ottenere il tanto agognato prestito bancario per poter aprire il suo ristorante, che Masa definisce il suo più grande sogno, scoprendo inoltre che Mune era andata a letto con Yutas, lo mandano in uno stato confusionale, arrivando, dopo essersi ubriacato, a tentare anche di aggredire Yutas con un coltello. Masayuki in un momento sembra rammentare qualcosa del passato, trovando la forza di non fare gesti avventati. Il giorno dopo, Yutas scomparve. Masayuki cercò di trovare informazioni a suo riguardo, ma senza successo. Mune piangendo disperata iniziò a cercarlo, ma senza riuscire a trovarlo. Masayuki poi abbandonò ogni interesse con Mune, sposandosi con Gin, di un'altra famiglia. Dal loro matrimonio nacque il futuro padre di Arumi. La parte di terreno che Yutas aveva conservato per Masayuki non venne mai comprata od anche solo venduta ad alcuno: dopo dieci anni, Masayuki pote, dopo essere riuscito a racimolare la somma necessaria, a costruirvi infine il suo ristorante. Mune invece, dalla relazione con Yutas, ebbe un figlio, che sarebbe stato il futuro padre di Sashi, risposandosi infine con un altro uomo, amico d'infanzia sia suo, sia di Masayuki. Tempo dopo, quando il figlio, divenuto adulto e messo su famiglia, anche Mune scomparve misteriosamente, probabilmente avendo trovato il modo di tornare dal suo amato Yutas nell'altra dimensione. Abe no Seimei ritiene che l'incidente di nonno Masa sia dovuto alla sua maledizione per ciò che causò nel passato, sentendo di avere coinvolto negli eventi anche suo nipote Sashi e Arumi.

Negli ultimi episodi, Arumi rammenta infine l'accaduto di suo nonno. Benché distrutta dal dolore, decide comunque di tornare alla realtà con Sashi, ringraziandolo, avendo infine compreso di come lui abbia sempre cercato di aiutarla e di proteggerla. Sashi comprende all'ultimo momento che Arumi ha ricordato ciò che è successo a nonno Masa ed invoca infine l'aiuto di suo nonno Yutas, poiché desidera con tutto se stesso fare felice Arumi, chiedendo di diventare adulto. Yutas sentendo la sua chiamata interviene: utilizzando i sui poteri di onmyōji, fa diventare adulto Sashi. Osservando il suo aspetto, Yutas scopre che Sashi è la reincarnazione del supremo onmyōji: Abe no Yasuchika. Sashi con i suoi nuovi poteri, rilancia lo stesso incantesimo utilizzato da Yutas in passato, avvolgendo però l'intero pianeta e la sua luna, cambiando il corso del tempo degli eventi. Il tempo si riavvolge nel momento in cui Sashi e Arumi arrivano al ristorante del nonno Masa, mentre sta scacciando il gatto. Arrivando con alcuni momenti di anticipo distraggono il gatto che se ne va, evitando al nonno Masa di cadere. Quella sera stessa, al ristorante di Masayuki, giungono due individui, un uomo ed una donna, interessati ad investire nel suo locale. Si trattano di Yutas e Mune, tornati finalmente insieme, che, scorti i due ragazzi intenti a discutere di come il trasferimento nell'Hokkaido di Arumi sia stato cancellato, ammiccano a Sashi, che ricambia con uno sguardo disincantato, ormai da ragazzo maturato. Arumi e Sashi potranno continuare a vedersi, e stare insieme.

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Onmyouji: individui dotati di grandi poteri magici, che avevano la capacità di creare realtà parallele e spiriti elementali, citati anche nella storia antica per aver guidato ed aiutato uomini importanti.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

I protagonisti della serie

Principali[modifica | modifica wikitesto]

Satoshi "Sashi" Imamiya (今宮 聖志 Imamiya Satoshi?)
Doppiato da Tomo Saeki (giapponese), Gabriele Patriarca (italiano)
Arumi Asahina (朝比奈 あるみ Asahina Arumi?)
Doppiata da: Yuki Matsuoka (giapponese), Eva Padoan (italiano)

Secondari[modifica | modifica wikitesto]

Media[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata annunciata tramite comunicato dallo studio Gainax nell'estate 2001 nell'ambito degli annunci estivi delle proprie future produzioni[3]. Hiroyuki Yamaga ha diretto l'anime[4] presso lo studio Madhouse, che ha curato le animazioni[5], Kenji Tsuruta si è occupato del character design[4] e Satoru Akahori della sceneggiatura[4]. La serie è stata trasmessa da Kids Station[5] durante la stagione televisiva primaverile, dal 4 aprile al 27 giugno 2002. Il brano Treat or Goblins è stato utilizzato come sigla di apertura, mentre per quella di chiusura è stato utilizzata la canzone Anata no kokoro ni. Entrambe le sigle sono state interpretate da Megumi Hayashibara e pubblicate in unico CD singolo il 24 aprile 2002 da Starchild Records.

In Italia i diritti dell'anime sono stati acquistati da Shin Vision, che ha pubblicato la serie per il mercato home video in 4 DVD nel 2005. L'anime è stato trasmesso in prima visione in chiaro da MTV nel contenitore Anime Night dal 28 giugno al 20 settembre 2005 insieme a Cinderella Boy e Cowboy Bebop. I diritti della serie sono passati poi a Yamato Video e l'anime è stato poi trasmesso nel 2011 sul canale pay-per-view Man-ga.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
GiapponeseItaliano
1Meraviglia! Abenobashi – Il quartiere commerciale
「不思議!アベノ橋☆商店街」 - Fushigi! Abeno-bashi ☆ Shōtengai
4 aprile 2002
28 giugno 2005
2Avventura! Abenobashi – Il quartiere commerciale di magia e spada
「冒険!アベノ橋☆剣と魔法商店街」 - Bōken! Abeno-bashi ☆ Ken to Mahō Shōtengai
11 aprile 2002
5 luglio 2005
3Agganciamento! Abenobashi – Il quartiere commerciale intergalattico
「合体!アベノ橋☆大銀河商店街」 - Gattai! Abeno-bashi ☆ Daiginga Shōtengai
18 aprile 2002
12 luglio 2005
4Brucia! Abenobashi – Il quartiere commerciale di Hong–Kong fighting
「燃えよ!アベノ橋☆香港格闘商店街」 - Moeyo! Abeno-bashi ☆ Honkon Kakutō Shōtengai
25 aprile 2002
19 luglio 2005
5Estinzione! Abenobashi – Il quartiere commerciale di antichi dinosauri
「絶滅!アベノ橋☆古代恐竜商店街」 - Zetsumetsu! Abeno-bashi ☆ Kodai Kyōryū Shōtengai
2 maggio 2002
26 luglio 2005
6Nella nebbia notturna! Abenobashi – Il quartiere commerciale Hard-Boiled
「夜霧の!アベノ橋☆ハードボイルド商店街」 - Yogiri no! Abeno-bashi ☆ Hādoboirudo Shōtengai
9 maggio 2002
2 agosto 2005
7Reminiscenza! Quartiere Commerciale Abenobashi – La nascita
「回想!魔法商店街☆誕生」 - Kaisō! Mahō Shōtengai ☆ Tanjō
16 maggio 2002
9 agosto 2005
8Batticuore! Abenobashi – Il quartiere commerciale scolastico
「ときめけ!アベノ橋☆学園商店街」 - Tokimeke! Abeno-bashi ☆ Gakuen Shōtengai
23 maggio 2002
16 agosto 2005
9Canto lamentoso! La capitale Heian dell'usignolo
「泣くよ!うぐいす☆平安京」 - Naku yo! Uguisu ☆ Heiankyō
30 maggio 2002
23 agosto 2005
10Pucci Pucci? Abenobashi – Il quartiere commerciale fiabesco
「ぽわぽわ/アベノ橋☆メルヘン商店街」 - Powapowa ♡ Abeno-bashi ☆ Meruhen Shōtengai
6 giugno 2002
30 agosto 2005
11Determinazione! Abenobashi – Il quartiere commerciale campo di battaglia
「決断!!アベノ橋☆戦場商店街」 - Ketsudan!! Abeno-bashi ☆ Senjō Shōtengai
13 giugno 2002
6 settembre 2005
12Stracapovolgimento! Abenobashi - Il quartiere commerciale hollywoodiano
「大逆転!?アベノ橋☆ハリウッド商店街」 - Daigyakuten!? Abeno-bashi ☆ Hariuddo Shōtengai
20 giugno 2002
13 settembre 2005
13Risorgi! Onmyouji dell'illusione
「甦れ!まぼろしの陰陽師☆」 - Yomigaere! Maboroshi no Onmyōji ☆
27 giugno 2002
20 settembre 2005

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga fu creato dopo l'anime e presenta i medesimi personaggi principali così come le fasi più importanti della storia, che tuttavia ha subito dei cambiamenti per adattarsi meglio alla breve durata della versione cartacea. Furono aggiunti alcuni nuovi personaggi con le relative sottotrame, uno di questi è Ochi, una giovane padrona di casa che ha un gran legame con Sashi e che ha ricevuto incarnazioni multiple nel corso dei vari mondi. Inoltre i sentimenti che prova Sashi per Arumi sono molto più definiti ed ambigui rispetto alla controparte animata

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
Giapponese
119 marzo 2002[6]ISBN 978-4-06-349086-2
219 luglio 2002[7]ISBN 978-4-06-349103-6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Maral Agnerian, Abenobashi Magical Shopping District - Review, Anime News Network, 23 settembre 2002. URL consultato il 28 novembre 2019.
  2. ^ (EN) Lynzee Loveridge, 8 Anime That Were Isekai Before It Was Cool - The List, Anime News Network, 19 agosto 2017. URL consultato il 28 novembre 2019.
  3. ^ (EN) Gainax's New Anime Plans, in Anime News Network, 30 giugno 2001. URL consultato il 28 novembre 2019.
  4. ^ a b c (JA) GAINAX新作アニメ情報, Gainax. URL consultato il 28 novembre 2019 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2001).
  5. ^ a b (EN) Jeremy Barnes, New Artwork and Info for Abenobashi Maho Shotengai, in Anime News Network, 9 gennaio 2001. URL consultato il 28 novembre 2019.
  6. ^ (JA) アベノ橋魔法☆商店街(1), Kōdansha. URL consultato il 28 novembre 2019.
  7. ^ (JA) アベノ橋魔法☆商店街(2), Kōdansha. URL consultato il 28 novembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga