Where Is the Love?

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Where Is the Love?
BEPWhereIsLoveVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista The Black Eyed Peas
Featuring Justin Timberlake
Tipo album Singolo
Pubblicazione 16 giugno 2003
Durata 4 min : 32 s
Album di provenienza Elephunk
Genere Hip hop soul
Etichetta Interscope Records
Produttore will.i.am, Ron Fair
Registrazione 26 dicembre 2001 – 3 marzo 2003
Formati CD
Certificazioni
Dischi d'oro Belgio Belgio[5]
(Vendite: 25.000+)
Germania Germania[6]
(Vendite: 150.000+)
Stati Uniti Stati Uniti[7]
(Vendite: 500.000+)
Dischi di platino Svezia Svezia[1]
(Vendite: 20.000+)
Australia Australia (2)[2]
(Vendite: 140.000+)
Norvegia Norvegia[3]
(Vendite: 10.000+)
Regno Unito Regno Unito[4]
(Vendite: 600.000+)
The Black Eyed Peas - cronologia
Singolo precedente
Get Original
(2001)
Singolo successivo
(2003)
Justin Timberlake - cronologia
Singolo precedente
(2003)
Singolo successivo
(2006)

Where Is the Love? è il primo singolo estratto dal terzo album dei The Black Eyed Peas, Elephunk. Pubblicato nel 2003, il singolo (che comprende, seppur non accreditato, il contributo vocale di Justin Timberlake) ha raggiunto la posizione numero 8 negli Stati Uniti, diventando il primo singolo nella top 10 dei Black Eyed Peas. Inoltre ha raggiunto le vette di molte classifiche nel mondo, Italia compresa. La canzone figura un campionamento del brano del rapper Nas One Love.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il brano è stato scritto da Will.i.am, Taboo, Apl.de.ap, Justin Timberlake, Ron Fair, P. Board, G. Pajon Jr, M. Fratantuno, e J. Curtis, e coprodotto da will.i.am e Ron Fair. In questo inno contro la guerra, i Black Eyed peas parlando di diversi problemi che affliggono il mondo, compresi il terrorismo, la corruzione e il razzismo. Disturbati da questa situazione, il gruppo simula una telefonata a Dio (che ha la voce di Timberlake), chiedendogli "dov'è l'amore?" (il titolo della canzone). Il singolo vede per la prima volta la partecipazione di Fergie; i Black Eyed Peas prima di allora erano solo un trio e per le parti femminili si erano avvalsi della collaborazione di Kim Hill. Molti hanno visto in questo brano una critica verso l'invasione dell'Iraq del 2003, che era avvenuta poco prima della pubblicazione del disco.

Nel 2004 Where Is the Love si è guadagnata una nomination come "disco dell'anno" ai Grammy Awards.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Where Is the Love?
  2. Sumthin for That Ass
  3. What's Goin Down
  4. Where Is the Love? [Multimedia Track]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2003) Posizione
Belgio (Fiandre) 1
Belgio (Vallonia) 19
Australia 1
Austria 1
Danimarca 1
Francia 16
Irlanda 1
Israele 1
Italia 1
Paesi Bassi 1
Lituania 1
Filippine 1
Norvegia 1
Nuova Zelanda 1
Romania 1
Europa 1
Regno Unito 1
Spagna 2
Svezia 1
U.S. Billboard Hot 100 8
U.S. Billboard Hot Rap Tracks 19

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2003) Posizione
massima
Australia[8] 3
Austria[9] 10
Belgio (Fiandre)[10] 10
Irlanda[11] 2
Paesi Bassi[12] 19
Regno Unito[13] 1
Svezia[14] 7
Svizzera[15] 2
Classifica di fine anno italiana (2003) Posizione
Classifica italiana[16] 10
Classifica dei singoli Posizione
Classifica italiana[16] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.ifpi.se/wp-content/uploads/ar-20041.pdf
  2. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2003 Singles
  3. ^ IFPI Norsk platebransje
  4. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  5. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  6. ^ Bundesverband Musikindustrie: Gold-/Platin-Datenbank
  7. ^ RIAA - Recording Industry Association of America
  8. ^ ARIA Charts - End of Year Charts - Top 100 Singles 2003
  9. ^ Jahreshitparade 2003 - austriancharts.at
  10. ^ ultratop.be - ULTRATOP BELGIAN CHARTS
  11. ^ >> IRMA << Irish Charts - Best of 2003 >>
  12. ^ dutchcharts.nl - Dutch charts portal
  13. ^ http://www.ukchartsplus.co.uk/ChartsPlusYE2003.pdf
  14. ^ www.sverigetopplistan.se - Årslista Singlar - År 2003
  15. ^ Schweizer Jahreshitparade 2003 - hitparade.ch
  16. ^ a b Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 2003
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica