Neoscona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Neoscona
Neoscona adianta 1.jpg
Neoscona adianta
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Famiglia Araneidae
Sottofamiglia Araneinae
Tribù Mangorini
Genere Neoscona
Simon, 1864
Serie tipo
Neoscona arabesca
Walckenaer, 1841
Sinonimi

Chinestela
Chamberlin, 1924
Cubanella
Franganillo, 1926
Afraranea
Archer, 1951a

Specie
vedi testo

Neoscona Simon, 1864 è un genere di ragni appartenente alla famiglia Araneidae dell'ordine Araneae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva dal greco νέος, nèos, cioè nuovo, recente, giovane, e il resto è di incerta attribuzione.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le 97 specie oggi note di questo genere sono state rinvenute in tutti i continenti ad eccezione dei poli. In prevalenza la diversità si esplica in Asia, con 27 specie reperite in Cina, 25 in India e 11 nelle Filippine; in Africa sono state reperite 16 specie. Le specie dall'areale più vasto sono la N. adianta, rinvenuta in varie località della regione paleartica e la N. subfusca, reperita in diverse località del Vecchio Mondo (Europa, Asia e Africa)[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Neoscona scylla, femmina

Nel 1954 l'aracnologo Roewer indicò questo genere quale sinonimo di Araneus Clerck, 1757; da tempo è però accettato da tutti gli autori come genere a sé[1].

Considerato sinonimo anteriore di Chinestela Chamberlin, 1924 a seguito di un lavoro di Archer del 1958 e di Cubanella Franganillo, 1926 in seguito ad uno studio dello stesso Franganillo di un decennio posteriore (1936c) con conseguente trasferimento della specie tipo[1].

Inoltre è anche sinonimo anteriore di Afraranea Archer, 1951a sulla base di uno studio sugli esemplari tipo di Araneus sanguipes Thorell, 1899 (anche se fondati su un'errata identificazione di Neoscona penicillipes da parte di Archer)[1].

Non è infine sinonimo anteriore di Eriovixia Archer, 1951 a seguito di un lavoro dell'aracnologo Grasshoff del 1986, contra una precedente analisi di Berman & Levi del 1971[1].

Dal 2013 non sono stati esaminati esemplari di questo genere[1].

Attualmente, a marzo 2014, si compone di 97 specie e 13 sottospecie[1]:

  1. Neoscona achine (Simon, 1906) - India, Cina
  2. Neoscona adianta (Walckenaer, 1802) - regione paleartica
    • Neoscona adianta persecta (Schenkel, 1936) - Cina
  3. Neoscona alberti (Strand, 1913) - Africa centrale e meridionale
  4. Neoscona albertoi Barrion-Dupo, 2008 - Filippine
  5. Neoscona aldinei Barrion-Dupo, 2008 - Filippine
  6. Neoscona amamiensis Tanikawa, 1998 - Giappone
  7. Neoscona ampoyae Barrion-Dupo, 2008 - Filippine
  8. Neoscona angulatula (Schenkel, 1937) - Madagascar, isola di Aldabra, Kenya
  9. Neoscona arabesca (Walckenaer, 1842)[2] - America settentrionale e centrale, Indie occidentali
  10. Neoscona bengalensis Tikader & Bal, 1981 - India, Pakistan
  11. Neoscona bihumpi Patel, 1988 - India
  12. Neoscona biswasi Bhandari & Gajbe, 2001 - India
  13. Neoscona blondeli (Simon, 1886) - Africa
  14. Neoscona bomdilaensis Biswas & Biswas, 2006 - India
  15. Neoscona bucheti (Lessert, 1930) - Congo
    • Neoscona bucheti avakubiensis (Lessert, 1930) - Congo
    • Neoscona bucheti flexuosa (Lessert, 1930) - Congo, Yemen
  16. Neoscona byzanthina (Pavesi, 1876) - Francia, Turchia
  17. Neoscona cereolella (Strand, 1907) - Congo, Africa orientale, Madagascar
    • Neoscona cereolella setaceola (Strand, 1913) - Africa centrale
  18. Neoscona cheesmanae (Berland, 1938) - Nuove Ebridi
  19. Neoscona chiarinii (Pavesi, 1883) - Africa occidentale, centrale e orientale
  20. Neoscona chongzuoensis Zhang & Zhang, 2011 - Cina
  21. Neoscona chrysanthusi Tikader & Bal, 1981 - Bhutan, India, Pakistan
  22. Neoscona crucifera (Lucas, 1838) - America settentrionale, isole Canarie, Madeira, Hawaii
  23. Neoscona dhruvai Patel & Nigam, 1994 - India
  24. Neoscona dhumani Patel & Reddy, 1993 - India
  25. Neoscona domiciliorum (Hentz, 1847) - USA
  26. Neoscona dostinikea Barrion & Litsinger, 1995 - Filippine
  27. Neoscona dyali Gajbe, 2004 - India
  28. Neoscona facundoi Barrion-Dupo, 2008 - Filippine
  29. Neoscona flavescens Zhang & Zhang, 2011 - Cina
  30. Neoscona goliath (Benoit, 1963) - Costa d'Avorio
  31. Neoscona hirta (C. L. Koch, 1844) - Africa centrale e meridionale
  32. Neoscona holmi (Schenkel, 1953) - Cina, Corea
  33. Neoscona huzaifi Mukhtar, 2012 - Pakistan
  34. Neoscona jinghongensis Yin et al., 1990 - Cina
  35. Neoscona kisangani Grasshoff, 1986 - Congo
  36. Neoscona kivuensis Grasshoff, 1986 - Congo
  37. Neoscona kunmingensis Yin et al., 1990 - Cina
  38. Neoscona lactea (Saito, 1933) - Taiwan
  39. Neoscona leucaspis (Schenkel, 1963) - Cina
  40. Neoscona lipana Barrion-Dupo, 2008 - Filippine
  41. Neoscona lotan Levy, 2007 - Israele
  42. Neoscona maculaticeps (L. Koch, 1871) - Giappone, isole Samoa
  43. Neoscona marcanoi Levi, 1993 - Cuba, Hispaniola
  44. Neoscona melloteei (Simon, 1895) - Cina, Corea, Taiwan, Giappone
  45. Neoscona menghaiensis Yin et al., 1990 - Cina
  46. Neoscona molemensis Tikader & Bal, 1981 - Bangladesh, dall'India alle Filippine, Indonesia
  47. Neoscona moreli (Vinson, 1863) - da Cuba all'Argentina, dall'Africa alle Seychelles
  48. Neoscona mukerjei Tikader, 1980 - India, Pakistan
  49. Neoscona multiplicans (Chamberlin, 1924) - Cina, Corea, Giappone
  50. Neoscona murthyi Patel & Reddy, 1990 - India
  51. Neoscona nautica (L. Koch, 1875) - zona intertropicale
  52. Neoscona novella (Simon, 1907) - isola di Bioko
  53. Neoscona oaxacensis (Keyserling, 1864) - dagli USA al Perù, isole Galapagos
  54. Neoscona odites (Simon, 1906) - India
  55. Neoscona oriemindoroana Barrion & Litsinger, 1995 - Filippine
  56. Neoscona orientalis (Urquhart, 1887) - Nuova Zelanda
  57. Neoscona orizabensis F. O. P.-Cambridge, 1904 - Messico
  58. Neoscona parambikulamensis Patel, 2003 - India
  59. Neoscona pavida (Simon, 1906) - India, Pakistan, Cina
  60. Neoscona penicillipes (Karsch, 1879) - Africa occidentale e centrale
  61. Neoscona platnicki Gajbe & Gajbe, 2001 - India
  62. Neoscona plebeja (L. Koch, 1871) - isole Figi, isole Tonga, isola Funafuti, isola Rapanui
  63. Neoscona polyspinipes Yin et al., 1990 - Cina
  64. Neoscona pratensis (Hentz, 1847) - USA, Canada
  65. Neoscona pseudonautica Yin et al., 1990 - Cina, Corea
  66. Neoscona pseudoscylla (Schenkel, 1953) - Cina
  67. Neoscona punctigera (Doleschall, 1857) - dall'isola di Réunion al Giappone
  68. Neoscona quadrigibbosa Grasshoff, 1986 - Africa centrale e meridionale
  69. Neoscona quincasea Roberts, 1983 - Africa centrale e meridionale, isola di Aldabra
  70. Neoscona rapta (Thorell, 1899) - Africa
  71. Neoscona raydakensis Saha et al., 1995 - India
  72. Neoscona rufipalpis (Lucas, 1858) - Africa, isola di Sant'Elena, isole Capo Verde, Yemen
    • Neoscona rufipalpis buettnerana (Strand, 1908) - Camerun, Togo
  73. Neoscona sanghi Gajbe, 2004 - India
  74. Neoscona sanjivani Gajbe, 2004 - India
  75. Neoscona scylla (Karsch, 1879) - Russia, Cina, Corea, Giappone
  76. Neoscona scylloides (Bösenberg & Strand, 1906) - Cina, Corea, Taiwan, Giappone
  77. Neoscona semilunaris (Karsch, 1879) - Cina, Corea, Giappone
  78. Neoscona shillongensis Tikader & Bal, 1981 - India, Pakistan, Cina
  79. Neoscona simoni Grasshoff, 1986 - Africa centrale
  80. Neoscona sinhagadensis (Tikader, 1975) - India, Pakistan, Cina
  81. Neoscona sodom Levy, 1998 - Israele
  82. Neoscona stanleyi (Lessert, 1930) - Congo
  83. Neoscona subfusca (C. L. Koch, 1837) - Europa, Asia e Africa
    • Neoscona subfusca alboplagiata Caporiacco, 1947 - Tanzania
    • Neoscona subfusca pallidior (Thorell, 1899) - isola di Bioko
  84. Neoscona subpullata (Bösenberg & Strand, 1906) - Cina, Corea, Giappone
  85. Neoscona tedgenica (Bakhvalov, 1978) - Asia centrale
  86. Neoscona theisi (Walckenaer, 1842) - India, dalla Cina alle isole del Pacifico
    • Neoscona theisi carbonaria (Simon, 1909) - Vietnam
    • Neoscona theisi feisiana (Strand, 1911) - isole Caroline
    • Neoscona theisi savesi (Simon, 1880) - Nuova Caledonia
    • Neoscona theisi theisiella (Tullgren, 1910) - Africa occidentale, centrale e orientale, Yemen
    • Neoscona theisi triangulifera (Thorell, 1878) - Nuova Guinea
  87. Neoscona tianmenensis Yin et al., 1990 - Cina, Corea
  88. Neoscona triangula (Keyserling, 1864) - dalle isole Capo Verde all'India
    • Neoscona triangula mensamontella (Strand, 1907) - Madagascar
  89. Neoscona triramusa Yin & Zhao, 1994 - Cina
  90. Neoscona ujavalai Reddy & Patel, 1992 - India
  91. Neoscona usbonga Barrion & Litsinger, 1995 - Filippine
  92. Neoscona utahana (Chamberlin, 1919) - USA, Messico
  93. Neoscona vigilans (Blackwall, 1865) - dall'Africa alle Filippine, Nuova Guinea
  94. Neoscona xishanensis Yin et al., 1990 - Cina
  95. Neoscona yadongensis Yin et al., 1990 - Cina
  96. Neoscona yptinika Barrion & Litsinger, 1995 - India, Filippine
  97. Neoscona zhui Zhang & Zhang, 2011 - Cina

Nomina dubia[modifica | modifica wikitesto]

  • Neoscona benjamina (Walckenaer, 1841); esemplare femminile, reperito negli USA, originariamente ascritto all'ex-genere Epeira, ed in seguito trasferito in Araneus Clerck, 1757, a seguito di un lavoro degli aracnologi Berman & Levi del 1971, è da considerarsi nomen dubium[1].
  • Neoscona mutabilis (Walckenaer, 1841); esemplare femminile, reperito negli USA, originariamente ascritto all'ex-genere Epeira, secondo l'aracnologo Roewer sinonimo di N. benjamina, a seguito di un lavoro degli aracnologi Berman & Levi del 1971, è da considerarsi nomen dubium[1].
  • Neoscona nidificans (Hingston, 1932); esemplare femminile, reperito in Guyana, originariamente ascritto all'ex-genere Epeira, ed in seguito trasferito in Araneus Clerck, 1757 dall'aracnologo Mello-Leitão in un lavoro del 1948, a seguito di due studi di Levi (1991a) e (1995b) è stato considerato nomen dubium.
  • Neoscona nigrovariata Mello-Leitão, 1941b; esemplare femminile, rinvenuto in Colombia, a seguito di un lavoro di Levi (1993a) è da ritenersi nomen dubium.
  • Neoscona parallela Franganillo, 1931; esemplare femminile, rinvenuto a Cuba, a seguito di un lavoro degli aracnologi Berman & Levi del 1971, è da ritenersi nomen dubium.
  • Neoscona rubicunda (Walckenaer, 1841); esemplare femminile, reperito negli USA, originariamente ascritto all'ex-genere Epeira, non considerato dall'aracnologo Roewer, a seguito di un lavoro di Berman & Levi del 1971, è da ritenersi nomen dubium.
  • Neoscona sacra (Walckenaer, 1841); esemplari maschili e femminili, rinvenuti negli USA, originariamente ascritti all'ex-genere Epeira, ed in seguito trasferiti in Araneus Clerck, 1757, a seguito di un lavoro di Berman & Levi del 1971, sono da ritenersi nomina dubia.
  • Neoscona vulgaris (Hentz, 1847); esemplare femminile, rinvenuto negli USA, originariamente ascritto all'ex-genere Epeira, rimosso dalla sinonimia con Araneus oviger, a seguito di un lavoro degli aracnologi Berman & Levi del 1971, è da ritenersi nomen dubium.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i The world spider catalog, Araneidae
  2. ^ Specie tipo del genere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Walckenaer, C.A., 1841 - Histoire naturelle des Insects. Aptères. Paris, vol.2, pp.1-549.
  • Simon, E., 1864 - Histoire naturelle des araignées (aranéides). Paris, pp.1-540
  • Franganillo B.,P., 1936c - Los arácnidos de Cuba hasta 1936. Cultural, La Habana, 183 pp. (Cubanella)
  • Archer, A.F., 1951a - Studies in the orbweaving spiders (Argiopidae). 1. Am. Mus. Novit. n.1487, pp.1-52.
  • Archer, A.F., 1958 - Studies in the orbweaving spiders (Argiopidae). 4. Am. Mus. Novit. n.1922, pp.1-21.
  • Berman, J.D. & H.W. Levi., 1971 - The orb weaver genus Neoscona in North America (Araneae: Araneidae). Bull. Mus. comp. Zool. Harv. n.141, pp.465-500.
  • Grasshoff, M., 1986 - Die Radnetzspinnen-Gattung Neoscona in Afrika (Arachnida: Araneae). Zool. Wetensch. n.250, pp.1-123.
  • Levi, H.W., 1991a - The Neotropical and Mexican species of the orb-weaver genera Araneus, Dubiepeira, and Aculepeira (Araneae: Araneidae). Bull. Mus. comp. Zool. Harv. n.152, pp.167-315.
  • Levi, H.W., 1993a - American Neoscona and corrections to previous revisions of Neotropical orb-weavers (Araneae: Araneidae). Psyche, Camb. vol.99, pp.221-239.
  • Levi, H.W., 1995b - Orb-weaving spiders Actinosoma, Spilasma, Micrepeira, Pronous, and four new genera (Araneae: Araneidae). Bull. Mus. comp. Zool. Harv. vol.154, pp.153-213.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi