Ralph Vary Chamberlin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ralph Vary Chamberlin (Salt Lake City, 3 gennaio 1879Salt Lake City, 1967) è stato uno zoologo e aracnologo statunitense.

Acquisì il suo dottorato alla Cornell University nel 1904. È stato docente di zoologia alla Brigham Young University dal 1908 al 1911, e della Utah University dal 1925 al 1938.

Ha vissuto presso gli indiani Gosiute, tribù affine agli Shoshoni, per lo studio dei vegetali e delle piante che essi adoperavano e di questa esperienza ha scritto Ethnobotany of the Gosiute Indians of Utah, dove mette in rilievo gli usi medicinali di queste piante. Si è occupato di policheti, millepiedi, pseudoscorpioni e soprattutto di ragni.

Sposò Daisy Della Ferguson nel 1899, da cui ebbe 4 figli in 11 anni di matrimonio e nel 1922 sposò Edith Simmons che lo rese padre di altri 6 figli. In aggiunta ai molti suoi scritti scientifici è anche l'autore di The University of Utah: The First Hundred Years.

Chamberlin ha descritto ben 77 generi e 1001 specie dal 1904 al 1958, 464 specie e 38 generi dei quali insieme all'aracnologo Wilton Ivie. È lo zio di Joseph Conrad Chamberlin, col quale ha descritto numerose specie di pseudoscorpioni.

Specie e generi descritti[modifica | modifica sorgente]

Ha descritto e denominato, in ordine alfabetico, molti generi, fra i quali:

e specie, solo per ricordarne qualcuna:

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Taxa classificati da Ralph Vary Chamberlin.


Portano il suo nome[modifica | modifica sorgente]

In suo onore sono state denominati molte specie di animali, per lo più ragni, fra cui:


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 34344117 LCCN: nr95005870

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie