NGC 247

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
NGC 247
Galassia spirale
La galassia “NGC 247”
La galassia “NGC 247”
Scoperta
Scopritore William Herschel
Anno 1784
Dati osservativi
(epoca J2000)
Costellazione Balena
Ascensione retta 00h 47,1m
Declinazione -20° 46′
Distanza 9,1 milioni a.l.
(2,8 milioni pc)
Magnitudine apparente (V) 9,2
Dimensione apparente (V) 21,4' x 6,9'
Caratteristiche fisiche
Tipo Galassia spirale
Classe SAB(s)d IV
Altre designazioni
GC 132
Categoria di galassie spirali

NGC 247 è una galassia nella costellazione della Balena.

Fa parte di un gruppo di galassie adiacente al nostro Gruppo Locale; si rintraccia con facilità 3 gradi a SSE della brillante e isolata stella β Ceti. Si presenta anche nei piccoli telescopi come una chiazza molto allungata in senso nord-sud e, con strumenti più potenti, diventa visibile l'asimmetria dei suoi bracci, in particolare si nota una macchia scura allungata, verso nord, che dà alla galassia l'aspetto di una conchiglia fusiforme con opercolo. Il bulbo centrale non prevale né in dimensioni, né in luminosità. Dista dalla Via Lattea poco meno di 10 milioni di anni-luce.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]



Orion Nebula - Hubble 2006 mosaic 18000.jpg    New General Catalogue:    NGC 245  •  NGC 246  •  NGC 247  •  NGC 248  •  NGC 249