Mister Napule/'A sunnambula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mister Napule/'A sunnambula
Artista Aurelio Fierro
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1957
Genere Canzone napoletana
Musica leggera
Etichetta Durium
Formati 45 giri
Aurelio Fierro - cronologia
Singolo successivo
(1957)

Mister Napule/'A sunnambula è un singolo in lingua napoletana di Aurelio Fierro, pubblicato nel 1957 su 45 giri.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni musicali La Canzonetta.

  1. Mister Napule (Carlo VinciTarcisio Fusco)
  2. 'A sunnambula (Gigi PisanoEduardo Alfieri)

'A sunnambula[modifica | modifica wikitesto]

Scritta da Gigi Pisano e musicata da Eduardo Alfieri, 'A sunnambula fu cantata per la prima volta da Aurelio Fierro.[1][2]

Il testo parla di Carmela, il cui amore per il giovane, io narrante della canzone, è ostacolato dai genitori (fra cui don Arcangelo, suo padre). La ragazza non si perde di coraggio è trova una soluzione: finge di fare la sonnambula e, alle undici di sera, passeggia sui tetti dove l'aspetta il suo innamorato.

Dalla canzone fu tratto il film Carmela è una bambola, del 1958, diretto da Gianni Puccini, con Nino Manfredi, Marisa Allasio, Carlo Taranto, e Ugo D'Alessio. Nel film i titoli di testa e di coda sono accompagnati dalla versione di 'A sunnambula di Sergio Bruni.

Tra i cantanti che hanno poi reinterpretato il brano vi sono:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrea Imperiali e Paolo Recalcati, La Canzone Napoletana, ed. A.Vallardi, Milano, luglio 1998
  2. ^ Giovanni Alfano, Napule è 'na canzone, Antologia della canzone napoletana, Salerno, Palladio Editrice, marzo 2001

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]