Miriam

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Miriam (disambigua).

Miriam è un nome proprio di persona italiano femminile.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

1leftarrow.pngVoce principale: Maria (nome).

È un nome recente, che riprende la forma ebraica originale del nome Maria, מִרְיָם (Miriam)[2]. La sua origine è fortemente dibattuta; la teoria più accreditata lo fa di origine egizia, basato su mry o mr (che significano rispettivamente "amata" e "amore"), ma le teorie alternative sono molto numerose.

Nella Bibbia, il nome in questa forma è presente nel libro dell'Esodo, dove è portato da Miriam, sorella dei patriarchi ebraici Aronne e Mosè[2], da cui prende il nome l'asteroide 102 Miriam. È da lungo tempo molto diffuso nelle comunità ebraiche; con l'avvento della Riforma protestante, cominciò ad essere usato anche dai cristiani inglesi[2].

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico si festeggia lo stesso giorno del nome Maria: anche qui, le date sono svariate. Le maggiori sono, per la Chiesa cattolica, il 12 settembre (Santissimo Nome di Maria) e l'8 settembre (Natività della Beata Vergine Maria), e per la ortodossa il 15 agosto (Dormizione di Maria) e il 21 novembre (Ingresso della Madre di Dio al Tempio).

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Miriam..."

Variante Myriam[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Myriam..."

Variante Mirjam[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Mirjam..."

Variante Mirjana[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Mirjana..."

Altre varianti[modifica | modifica sorgente]

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, p. 263, ISBN 88-7938-013-3.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t (EN) Miriam, Behind the Name. URL consultato il 28 novembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi