Melissa Panarello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melissa Panarello nel 2006

Melissa Panarello, meglio conosciuta sotto lo pseudonimo di Melissa P. (Catania, 3 dicembre 1985), è una scrittrice, personaggio televisivo e saggista italiana. Il suo primo libro ha venduto oltre tre milioni di copie in poco tempo[senza fonte], consacrando l'autrice al successo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata il 3 dicembre 1985 a Catania, ma cresciuta nel comune catanese di Aci Castello, ha frequentato il Liceo Classico Mario Cutelli. La Panarello ha esordito nel 2003, a soli 18 anni, con il romanzo erotico autobiografico[1] 100 colpi di spazzola prima di andare a dormire, diventato in breve tempo un libro vendutissimo, risultato inatteso per una casa editrice medio-piccola. Il romanzo tratta di temi erotici e trasgressivi in ambito adolescenziale. A dicembre 2008, il libro è stato distribuito in 42 nazioni[2].

Questa è una tipologia di successo che non si ricordava in Italia da quasi vent'anni, quando, nel 1989, Lara Cardella pubblicava il suo Volevo i pantaloni. Nel 2005 Melissa Panarello ha pubblicato il suo secondo romanzo, L'odore del tuo respiro. Nello stesso anno è stato tratto un film dal suo primo libro intitolato Melissa P., prodotto da Francesca Neri e diretto da Luca Guadagnino. La scrittrice ha preso le distanze dalla pellicola, non riconoscendola come opera fedele al proprio testo originale.[3]

Nell'aprile 2006 ha pubblicato la sua terza opera, intitolata In nome dell'amore: il libro si presenta come una lettera aperta al cardinale Camillo Ruini (all'epoca presidente della CEI) e come atto d'accusa nei confronti della Chiesa cattolica e della sua ingerenza nella politica dello Stato italiano. Nel 2010 è uscito il quarto libro intitolato Tre, il primo libro pubblicato con Giulio Einaudi Editore dopo la rottura con il precedente editore Fazi[4]. Dal settembre 2010, partecipa al programma Victor Victoria trasmesso su La7, assieme alla conduttrice Victoria Cabello, la cantante Arisa e la comica Geppi Cucciari. Il 20 gennaio 2011 debutta come inviata speciale della trasmissione di Italia Uno, Mistero. Collabora con i settimanali Sette e Grazia. Nel 2011 pubblica il suo sesto libro, In Italia si chiama amore, indagine sul sesso e gli italiani nata dalla collaborazione con il magazine Sette.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Graphic novels[modifica | modifica sorgente]

Saggi[modifica | modifica sorgente]

Altri scritti[modifica | modifica sorgente]

Film tratti dai suoi romanzi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La scheda del libro Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire sul sito dell'editore. URL consultato il 02.08.2010.
  2. ^ I libri, secondo Melissa P.. URL consultato il 09.12.2008.
  3. ^ Risposta 10 di [1]
  4. ^ La narrazione dei fatti relativi alla vicenda [2]; L'intervista fatta a Melissa riguardo alla vicenda [3]
  5. ^ Melissa P. prima di Melissa P. E il caso finisce in tribunale

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 17460503 LCCN: n2003018086