Matthew Meselson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Matthew Stanley Meselson (Denver, 24 maggio 1930) è un genetista statunitense.

Noto per l'esperimento condotto insieme a Franklin Stahl nel 1958, fondamentale per determinare il meccanismo semiconservativo di replicazione del DNA.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Meselson, M. and Stahl, F.W., The Replication of DNA in Escherichia coli in PNAS, vol. 44, 1958, pp. 671–82, DOI:10.1073/pnas.44.7.671, PMC 528642, PMID 16590258.
Controllo di autorità VIAF: 67379428 · LCCN: n78048895 · GND: 123668271
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie