Università del Sussex

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da University of Sussex)
University of Sussex
Stato Regno Unito Regno Unito
Città Falmer
Motto Be still and know
Fondazione 1960
Tipo Pubblica
Rettore Sanjeev Bhaskar
Studenti 12 445 (2007)
Dipendenti 2 950 (2007)
Colori Bianco e Foglia di tè
Sito web www.sussex.ac.uk
 

La University of Sussex (traducibile come Università del Sussex) è una prestigiosa università pubblica inglese situata in prossimità del villaggio di Falmer (East Sussex) e all'interno della regione denominata come "Brighton and Hove". È stata fondata nel 1960, ricevendo l'anno dopo il Regio decreto legge da parte del re che gli conferiva legittimamente i poteri.

L'università è attualmente classificata tra le dieci migliori università inglesi e tra le migliori venti d'Europa dal Times Higher Education, mentre è collocata al 79esimo posto nella classifica delle migliori università di tutto il mondo. La University of Sussex eccelle nell'ambito scientifico, sia a livello di insegnamento (numerosi professori hanno vinto premi a livello nazionale per la qualità delle loro lezioni), sia a livello di ricerca, sia a livello di qualità degli studenti (dal 2000 due ragazzi hanno vinto il premio come migliore studente di fisica del Regno Unito e sette sono arrivati in finale). Il dipartimento di Fisica è stato valutato nel 2011 il quarto migliore di tutto il Regno Unito da QS World University Ranking. Il suo dipartimento di chimica è stato, nel 2010, classificato dal Guardian university rankings come il migliore di tutta la Gran Bretagna. Nel 2011 il dipartimento di Computer sciences and IT (comprensivo di sistemi di informazione, intelligenza artificiale, software design e sistemi intelligenti) è stato annoverato tra i migliori dieci di tutta la Gran Bretagna[1]. L'università annovera al proprio interno due premi nobel, John Cornforth e Harold Kroto, tredici membri della Royal Society, sei membri della British Academy e un vincitore del premio Crafoord.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Guardian Computer Science and IT ranking 2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]