Livio Lorenzon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Livio Lorenzon (Trieste, 6 maggio 1923Latisana, 23 dicembre 1971) è stato un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Comincia la sua attività di attore partecipando nel 1951, nella sua città natale, alle riprese del film Ombre su Trieste. Si trasferisce poi a Roma, dove ben presto si afferma nel cinema di genere e in pellicole di serie B, in parti di caratterista, come interprete di personaggi spietati e duri.

Fu attivo anche in commedie e sceneggiati televisivi, diretti per la RAI da Anton Giulio Majano (Una tragedia americana, del 1962), Guglielmo Morandi e Daniele D'Anza (Giocando a golf una mattina, 1969).

Morì nel dicembre 1971, dopo un lungo ricovero in ospedale per cirrosi epatica.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Prosa televisiva RAI[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Le teche Rai, la prosa televisiva 1954/2008
  • Gli attori Gremese editore Roma 2003

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 12516483