Jordan EJ12

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jordan EJ12
Jordan EJ12 Honda.jpg
La Jordan EJ12
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Jordan Grand Prix
Categoria Formula 1
Progettata da Gary Anderson
Sostituisce Jordan EJ11
Sostituita da Jordan EJ13
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio in fibra di carbonio
Motore Honda RA002E V10, 3000cc di cilindrata
Trasmissione cambio sequenziale di 7 rapporti + retromarcia
Dimensioni e pesi
Lunghezza 4.600 mm
Altezza 9.50 mm
Passo 1.418 mm
Peso 600 kg
Altro
Carburante Elf
Pneumatici Bridgestone
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 2002
Piloti 9. Giancarlo Fisichella
10.Takuma Sato
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
17 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La Jordan EJ12 fu la vettura utilizzata dalla scuderia irlandese nel campionato di Formula 1 del 2002 ed era guidata dai piloti Giancarlo Fisichella e Takuma Sato e motorizzata dalla Honda. Per la prima volta dal 2000 l'obiettivo del team non era più quello di ritornare tra i top team, ma di battere la rivale BAR, dotata dello stesso propulsore.

La vettura[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante l'ampio budget disponibile per la scuderia, vicino ai 200 milioni di dollari, la vettura aveva parecchi limiti. Questi erano appunto visibili e accentuavano la fase calante del team: il miglior risultato fu infatti il quinto posto, conquistato in quattro occasioni, ma ben lontano dai fasti del 1999 con Frentzen che arrivò terzo in classifica piloti. Altra caratteristica negativa della EJ12 era la mancanza di affidabilità che colpì soprattutto Fisichella, costretto spesso al ritiro. Comunque quando tutto andava bene l'italiano riusciva sempre a piazzare la vettura nei primi dieci. Ben più problematica la stagione di Sato, riscattata solo nel finale con un quinto posto in Giappone.

Motore[modifica | modifica wikitesto]

Il motore si chiamava RA002E ed era un dieci cilindri a V di 3000 cc di cilindrata, con poco più di 800 CV a 17000 giri al minuto abbinato ad un cambio sequenziale elettroidraulico a sette rapporti, più retromarcia.

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1