Jordan EJ11

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jordan EJ11
Heinz-Harald Frentzen 2001 Canada.jpg
Heinz Harald Frentzen al Gran Premio del Canada 2001
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Jordan Grand Prix
Categoria Formula 1
Progettata da Eghbal Hamidy
Sostituisce Jordan EJ10
Sostituita da Jordan EJ12
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio in fibra di carbonio
Motore Honda RA001E 3.0 V10
Trasmissione cambio sequenziale di 7 rapporti + retromarcia
Altro
Carburante Elf
Pneumatici Bridgestone
Avversarie BAR
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 2001
Piloti 11. Heinz-Harald Frentzen, Ricardo Zonta
12.Jean Alesi
11/12. Jarno Trulli
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
17 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La Jordan EJ11 fu la vettura utilizzata dalla scuderia irlandese nel campionato di Formula 1 del 2001 ed era guidata dai piloti Heinz-Harald Frentzen, Jarno Trulli, Ricardo Zonta e Jean Alesi.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la deludente stagione 2000, in cui la EJ10 era arrivata sesta in classifica costruttori, la Jordan decise di adottare numerosi cambiamenti sulla sua erede EJ11. Il cambio sequenziale a sei rapporti venne sostituito con un modello a sette rapporti, mentre la punta anteriore della vettura venne rialzata per migliorare l'aerodinamicità complessiva. La fornitura dei motori cambiò, in quanto si passo dalla Mugen Honda alla Honda, e ciò mise in diretta concorrenza la squadra irlandese con la BAR, l'altra squadra ad essere equipaggiata con i propulsori della storica casa nipponica.[1]

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Heinz-Harald Frentzen inizia abbastanza bene la stagione finendo a punti con un buon quinto posto in Australia, mentre Jarno Trulli inizia con un ritiro. Durante la stagione ci sono stati molti cambiamenti dei piloti, con Heinz Harald Frentzen che venne sostituito da Ricardo Zonta. Quest'ultimo venne sostituito a sua volta da Jean Alesi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jordan EJ11 Honda. URL consultato il 15 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1