Jeanne Cooper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jeanne Cooper nel 1964

Wilma Jeanne Cooper (Taft, 25 ottobre 1928Los Angeles, 8 maggio 2013) è stata un'attrice statunitense.

Ha lavorato in campo televisivo e cinematografico ed ha vinto due Emmy Awards. Nota principalmente per aver recitato in serie come Perry Mason (1958-1966), La grande vallata (1965-1966) e Avvocati a Los Angeles (1986-1990), si è fatta conoscere dal grande pubblico per il ruolo di Katherine Chancellor nella soap opera Febbre d'amore, interpretato dal 1973 al 2013. Sul grande schermo è ricordata in film come Che nessuno scriva il mio epitaffo (1960) con James Darren e in Uomini e cobra (1970) con Kirk Douglas.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fece il suo esordio nel 1953, anno in cui recitò in ben 4 film, tra i quali il western Il traditore di Forte Alamo, e per tutti gli anni cinquanta apparve in pellicole di successo e numerose serie tv. Nel 1963 recitò nel telefilm Ben Casey e si guadagnò la prima nomination all'Emmy Award.

All'inizio degli anni sessanta decise di dedicarsi alla Tv, dove partecipò a serie come Gli intoccabili (1962-1963), e La grande vallata (1965-1966), alternando film come il dramma di denuncia L'odio esplode a Dallas (1962), diretto da Roger Corman.

Nel 1973 venne scelta per interpretare Katherine nella soap opera Febbre d'amore, ruolo che la portò alla fama mondiale e le procurò numerose nomination all'Emmy, premio che vincerà solo una volta come miglior attrice, e una candidatura alla carriera. Alla soap ha alternato cinema e altre serie come La tata (1997), Beautiful (2005) e, più recentemente, Sentieri (2009).

Ha recitato con le più grandi star di sempre, tra cui Henry Fonda, Tony Curtis, Raquel Welch, Frank Sinatra, Barbara Stanwyck, Kirk Douglas e molti altri.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata sposata per 23 anni con il produttore televisivo Harry Bernsen Jr., dal 1954 al 1977. La coppia ha avuto tre figli; l'attore Corbin Bernsen (1954), Collin Bernsen (1958) e Caren Bernsen (1960).

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

Walk of Fame[modifica | modifica wikitesto]

  • Stella per il suo contributo all'industria televisiva, (1993)

Emmy Awards[modifica | modifica wikitesto]

Vinti:

  • Premio alla carriera, (2004)
  • Miglior attrice protagonista in una serie drammatica, per Febbre d'amore (2008)

Nomination:

Soap Opera Digest Awards[modifica | modifica wikitesto]

Vinti:

Nomination:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 121261024 LCCN: no2010084823