Sugarfoot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1951, vedi Sugarfoot (film).
Sugarfoot
Will Hutchins Sugarfoot 1958.JPG
Tom Sugarfoot Brewster (Will Hutchins)
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1957-1961
Formato serie TV
Genere western
Stagioni 4
Episodi 69
Durata 60 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Ideatore Michael Fessier
Interpreti e personaggi
Produttore Carroll Case, Harry Tatelman
Produttore esecutivo Wm. T. Orr
Casa di produzione Warner Bros. Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 17 settembre 1957
Al 17 aprile 1961
Rete televisiva ABC
Opere audiovisive correlate
Originaria Lo sceriffo senza pistola
Altre Cheyenne
Bronco
Maverick

Sugarfoot è una serie televisiva statunitense in 69 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 4 stagioni dal 1957 al 1961.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tom Brewster è un giovane che studia legge e vaga per il West. Arrivato nella cittadina di Bluerock in cerca di un ufficio postale viene fatto sceriffo suo malgrado ma la figlia dello sceriffo precedente ritiene che non abbia la stoffa per fare le veci dello sceriffo e lo chiama Sugarfoot.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

  • Tom 'Sugarfoot' Brewster (68 episodi, 1957-1961), interpretato da Will Hutchins.

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

  • Jay Hamilton (5 episodi, 1957-1961), interpretato da Terry Frost.
  • Arkansas (4 episodi, 1958-1959), interpretato da Don 'Red' Barry.
  • Jericho Dooley (4 episodi, 1958-1960), interpretato da Francis McDonald.
  • James Reilly (4 episodi, 1958-1961), interpretato da Don Haggerty.
  • Ames Markham (4 episodi, 1957-1961), interpretato da Frank Albertson.
  • Christopher Colt (4 episodi, 1958-1959), interpretato da Wayde Preston.
  • Alexi Sharlokov (4 episodi, 1958-1959), interpretato da Karl Swenson.
  • Higgins (3 episodi, 1957-1958), interpretato da Stuart Randall.
  • Jake Sloane (3 episodi, 1958-1960), interpretato da Mickey Simpson.
  • giudice Wilson (3 episodi, 1958), interpretato da Paul Keast.
  • Bob Hoyt (3 episodi, 1958-1959), interpretato da William Phipps.
  • Ben Tracy (3 episodi, 1960), interpretato da Bob Wienskjo.
  • Charlie (3 episodi, 1958-1960), interpretato da Charles Stevens.
  • Blackie Stevens (3 episodi, 1958-1959), interpretato da Richard Reeves.
  • Sceriffo (3 episodi, 1958-1961), interpretato da Kenneth MacDonald.
  • Doc Spooner (3 episodi, 1957-1960), interpretato da Frank Ferguson.
  • Dodie Logan (3 episodi, 1957-1958), interpretato da Venetia Stevenson.
  • Charlie Cade (3 episodi, 1957-1958), interpretato da Will Wright.
  • Henry (3 episodi, 1957-1960), interpretato da Slim Pickens.
  • Doc Abercrombie (3 episodi, 1958-1960), interpretato da William Fawcett.
  • Chris Andrews (3 episodi, 1957-1958), interpretato da Lane Bradford.
  • Ken Brazwell (3 episodi, 1957-1958), interpretato da Michael Dante.
  • Jasper Monday (2 episodi, 1958-1959), interpretato da Gerald Mohr.
  • Cliff Raven (2 episodi, 1958), interpretato da Charles Bronson.
  • tenente John Stickney (2 episodi, 1960), interpretato da Peter Breck.
  • Toothy Thompson (2 episodi, 1961), interpretato da Jack Elam.
  • Hank Gibson (2 episodi, 1958-1959), interpretato da Bing Russell.
  • Bromfield (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Charles Maxwell.
  • Jim Brenan (2 episodi, 1960), interpretato da Donald May.
  • Carl Conway (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Robert Burton.
  • Bronco Layne (2 episodi, 1959-1961), interpretato da Ty Hardin.
  • Jenny Markham (2 episodi, 1957-1959), interpretato da Connie Stevens.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu prodotta dalla Warner Bros. Television[1] e girata negli studios della Warner Brothers a Burbank in California.[2]

La serie non ha alcuna attinenza con il film western del 1951 con Randolph Scott intitolato Sugarfoot a parte il titolo. L'episodio pilota della serie è un remake di un film western del 1954 intitolato Lo sceriffo senza pistola (The Boy from Oklahoma), interpretato da Will Rogers, Jr. nel ruolo di Tom Brewster. Il pilota, intitolato Brannigan's Boots, era così simile al film che Sheb Wooley e Slim Pickens ripreso i loro ruoli del film. Come nel film, Brewster non usa mai armi da fuoco, preferendo usare con i cattivi la sua abilità di roping quando la persuasione amichevole fallisce. Forse per ragioni pratiche, il pilot alterò un po' le attitudini del personaggio, facendolo riluttante ad usare armi da fuoco, ma disposto comunque ad utilizzarle come ultima risorsa. Secondo la canzone dei titoli iniziali Sugarfoot porta con sé un fucile così come un libro di legge.

Sugarfoot fu uno dei primi prodotti dell'alleanza tra la ABC e la neonata Warner Brothers Television, presieduta da William T. Orr. Nello stesso periodo, altre serie simili andarono in onda, come Maverick con James Garner e Jack Kelly, Cheyenne con Clint Walker, Bronco con Ty Hardin, Lawman con John Russell, e Colt .45 con Wayde Preston. Hutchins appare nel ruolo di Sugarfoot in alcuni episodi in crossover di Cheyenne e Maverick, e in una puntata di Bronco intitolata The Yankee Tornado, con Peter Breck nel ruolo di un giovane Theodore Roosevelt. Jack Kelly appare nel ruolo di Maverick Bart nell'episodio di Sugarfoot intitolato "A Price on His Head.

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1957 al 1961 sulla rete televisiva ABC. È stata poi pubblicata in DVD negli Stati Uniti dalla Alpha Video Distributors nel 2008.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 20 1957-1958
Seconda stagione 20 1958-1959
Terza stagione 20 1959-1960
Quarta stagione 9 1960-1961

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Sugarfoot - Crediti compagnia. URL consultato il 05 dicembre 2011.
  2. ^ Sugarfoot - Luoghi delle riprese. URL consultato il 05 dicembre 2011.
  3. ^ Sugarfoot - Cast e credit completi. URL consultato il 05 dicembre 2011.
  4. ^ Sugarfoot - Date di uscita. URL consultato il 05 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione