Crusader (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crusader
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1955-1956
Formato serie TV
Genere avventura, drammatico
Stagioni 2
Episodi 52
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Interpreti e personaggi
Musiche Paul Dunlap
Casa di produzione Moss and Lewis, Revue Studios, Richard Lewis Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 7 ottobre 1955
Al 28 dicembre 1956
Rete televisiva CBS

Crusader è una serie televisiva statunitense in 52 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1955 al 1956. È una serie drammatica a sfondo avventuroso incentrata sulle vicende di un giovane reporter.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il giornalista free-lance Matt Anders, la cui madre è morta in un campo di concentramento in Polonia durante la seconda guerra mondiale, combatte le ingiustizie in tutto il mondo nel periodo della Guerra Fredda. Anders è particolarmente interessato a liberare popoli oppressi dal comunismo (la serie iniziò quando Nikita S. Khrushchev emerse come premier e segretario generale del partito comunista nella ex Unione Sovietica).

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Charles Bronson appare due volte nel ruolo di Mike Brod, un evaso da un paese comunista negli episodi The Boxing Match e Freeze-out (episodio quest'ultimo che vede anche Diane Brewster nel ruolo di Charlene Hayes). Lo sceneggiatore e produttore Aaron Spelling appare come guest star in due episodi nel ruolo di Andrew Hock.

  • Matt Anders (52 episodi, 1955-1956), interpretato da Brian Keith.
  • Narratore (8 episodi, 1956), interpretato da Edwin Reimers.
  • Detective Tenente Cosgrove (3 episodi, 1956), interpretato da Wilfred Knapp.
  • Brussard (3 episodi, 1955-1956), interpretato da Leon Askin.
  • Alan Kingman (2 episodi, 1956), interpretato da Carl Betz.
  • Fred Martin (2 episodi, 1956), interpretato da Don Haggerty.
  • Sceriffo Smithers (2 episodi, 1956), interpretato da Francis De Sales.
  • Dottore (2 episodi, 1956), interpretato da Dan Riss.
  • Mike Brod (2 episodi, 1955-1956), interpretato da Charles Bronson.
  • Bruno Menotti (2 episodi, 1955-1956), interpretato da Jay Novello.
  • Glenn (2 episodi, 1956), interpretato da Claude Akins.
  • Capitano Jethro (2 episodi, 1956), interpretato da Rusty Lane.
  • Joe Brennan (2 episodi, 1955-1956), interpretato da Robert Cornthwaite.
  • Boxcar Jones (2 episodi, 1956), interpretato da Jack Lambert.
  • Ernst Roeder (2 episodi, 1955-1956), interpretato da Harry Bartell.
  • Andrew Hock (2 episodi, 1956), interpretato da Aaron Spelling.
  • Jim Farragut (2 episodi, 1955-1956), interpretato da Simon Scott.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu prodotta da Moss and Lewis e Revue Studios e Richard Lewis Productions[1] e girata nei Republic Studios a North Hollywood in California.[2] Le musiche furono composte da Paul Dunlap.[3]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi sono accreditati:[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 7 ottobre 1955 al 28 dicembre 1956[4][5] sulla rete televisiva CBS.[1]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 39 1955-1956
Seconda stagione 13 1956

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Crusader - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 17 giugno 2012.
  2. ^ Crusader - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 17 giugno 2012.
  3. ^ a b Crusader - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 17 giugno 2012.
  4. ^ Crusader - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 17 giugno 2012.
  5. ^ Crusader - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 17 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione