Jacopo Volpi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jacopo Volpi (Firenze, 29 giugno 1957) è un giornalista e conduttore televisivo italiano. Inoltre è vice direttore di Rai Sport.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Entra in Rai come collaboratore nel 1979, Giornalista professionista dal 1987 viene assunto nella tv di stato nello stesso anno, partecipando come inviato alla trasmissione 90º minuto e come telecronista delle principali partite del volley maschile e femminile, per divenire negli anni vice direttore di Rai Sport e conduttore de La Domenica Sportiva (2006-2007) anche se è già condotto per la stagione (1995-1996) su Rai 3.

La sua voce è legata al ciclo più vincente di tutti i tempi della Nazionale Italiana maschile di Pallavolo, che con Julio Velasco come commissario tecnico tra la fine degli anni '80 e i primi anni '90 vinse a ripetizione la World League e i Campionati Europei e Mondiali, e fu proprio in occasione della vittoria azzurra ai Campionati Mondiali di Volley del 1994 svoltisi ad Atene che venne da lui coniata la definizione di Generazione di fenomeni, frase che caratterizzerà tutti i successi del volley maschile azzurro di allora.

Nel 2008 ha condotto Notti Europee con il moviolista Daniele Tombolini e Teo Teocoli. Nello stesso anno ha anche condotto da Pechino gli speciali olimpiadi in diretta per Rai 2 e Rai Sport Più nella seconda serata italiana (piena notte in Cina).

Nel 2009 ha condotto una trasmissione Rai per la Confederations Cup con Zibi Boniek e Giampiero Galeazzi.

Nel 2010 conduce Notti Mondiali, in diretta da Johannesburg, con i suoi ospiti Ubaldo Righetti, Sandro Mazzola, Marino Bartoletti, Ivan Zazzaroni, Paolo Paganini, Simona Rolandi, Fulvio Collovati, Giuseppe Dossena e il moviolista Daniele Tombolini. La trasmissione è inoltre collegata costantemente con lo studio di Piazza di Siena a Roma dove si trova Paola Ferrari con Giampiero Galeazzi, Maurizio Costanzo e un cavallo. Nello stesso anno ha presentato assieme a Fiona May la cerimonia di apertura dei Mondiali di volley maschile organizzati in Italia, per i quali poi tornò eccezionalmente alle telecronache in sostituzione dell'attuale telecronista RAI del volley Alessandro Antinelli vittima di un problema di salute nel corso del torneo.

Nel 2012 è ospite fisso a Notti Europee su Rai 2 condotto da Andrea Fusco e Simona Rolandi. Ad agosto per le Olimpiadi conduce in seconda serata su Rai 1 Buonanotte Londra con Simona Rolandi e Margherita Granbassi.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]