Golett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Golett 
Golett
Golett

Nome nelle varie lingue
Italiano Golett
Giapponese ゴビット Gobitto
Tedesco Golbit
Francese Gringolem
 Pokédex 
Classico 622
Unima 271
Caratteristiche
Specie Pokémon Statuanimata
Altezza 100 cm
Peso 92 kg
Generazione Quinta
Evolve in Livello Golurk
Stato Base
Tipi Terra
Spettro
Abilità Ferropugno
Impaccio
Nullodifesa
Legenda · progetto Pokémon

Golett (in giapponese ゴビット Gobitto, in tedesco Golbit, in francese Gringolem) è un Pokémon della Quinta generazione di tipo Terra/Spettro. Il suo numero identificativo Pokédex è 622.

È uno dei Pokémon disegnati da James Turner.[1]

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome deriva dall'unione della parola golem con il suffisso inglese -lett (piccolo).

Il suo nome giapponese, ゴビット Gobitto, probabilmente deriva dall'unione delle parole ゴーレム gōremu (golem), ロボット robotto (robot) e ビット bitto (bit).

Il suo nome tedesco, Golbit, potrebbe derivare dall'unione delle parole golem e bit.

Il suo nome francese, Gringolem, probabilmente deriva dall'unione delle parole gringalet (gracile) e golem.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Golett è basato sul golem.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve in Golurk a livello 43.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • Nero/X: Si muove grazie all'energia che gli brucia dentro, ma nessuno sa di che tipo di energia si tratti.
  • Bianco: Pare sia stato creato artificialmente da un'antica civiltà le cui conoscenze scientifiche sono ormai andate perse.
  • Nero2/Bianco2: È stato creato dall'argilla usando antiche conoscenze scientifiche. È vivo da più di mille anni.
  • Y: È stato creato dall’argilla usando antiche conoscenze scientifiche. È vivo da più di 1000 anni.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Versione Nera e Versione Bianca Golett è disponibile all'interno della Torre Dragospira.

In Pokémon X e Y è possibile catturare Golett lungo il Percorso 10.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Golett apprende numerose mosse Spettro come Pugnodombra e Maledizione. Oltre ad utilizzare attacchi di tipo Terra, tra cui Fangosberla e Magnitudo, il Pokémon è in grado di imparare naturalmente le mosse Ferroscudo (Acciaio) e Dinamipugno (Lotta).

Il Pokémon non apprende mosse allevamento. Golett può imparare l'attacco Forza contenuto nella MN 04.

Sebbene nelle versioni Nera e Bianca Golett sia associato allo strumento Cretaluce, il Pokémon non è in grado di apprendere le mosse Riflesso e Schermoluce.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 59 (max 322)
  • Attacco: 74 (max 271)
  • Difesa: 50 (max 218)
  • Attacco Speciale: 35 (max 185)
  • Difesa Speciale: 50 (max 218)
  • Velocità: 35 (max 185)

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Golett appare per la prima volta nel corso dell'episodio L'ora del cinema! Zorua in "La leggenda del cavaliere Pokémon"! (Movie Time! Zorua in "The Legend of the Pokémon Knight"!).[2]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Golett appare in 3 carte appartenenti ad altrettanti set:[3][4]

  • Vittorie Regali (di tipo Combattimento)
  • Stirpe dei Draghi (di tipo Psiche)
  • Esplosione Plasma

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (JA) ポケットモンスターブラック・ホワイト」のつくりかた 4
  2. ^ (EN) Episode 699 - Movie Time! Zorua in "The Legend of the Pokemon Knight"! da Serebii.net
  3. ^ (EN) Golett (TCG) da Bulbapedia
  4. ^ (EN) #622 Golett - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) The Pokémon Company, Pokémon Black Version & Pokémon White Version Volume 2: The Official Unova Pokédex & Guide, Piggyback Interactive, 2011, p. 76, ISBN 978-1-906064-90-7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon