Game master

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il game master (altresì chiamato GM, gamemaster, gamemanager, arbitro) è una persona che agisce come organizzatore, come riferimento per le domande relative alle regole, come arbitro e come moderatore di un gioco multiplayer. È presente soprattutto nei giochi cooperativi, dove gli altri giocatori collaborano, ed è meno frequente nei giochi di competizione, dove i partecipanti combattono tra di loro.

Le attività di un game master in un tradizionale gioco di ruolo sono tessere una storia che coinvolga tutti i personaggi giocanti degli altri partecipanti, controllare che non si verifichino scorrettezze all'interno del gioco, creare ambienti dove i giocatori possano interagire e risolvere qualsiasi eventuale problema sorga tra questi. Il ruolo principale del game master è lo stesso in quasi tutti i tradizionali giochi di ruolo, anche se il regolamento è diverso per ognuno di essi e rende gli specifici doveri del proprio game master unici per quel sistema.

Il ruolo di un game master in un gioco in rete è far rispettare le regole del gioco e fornire aiuto a tutti i clienti. Inoltre, a differenza dei game master nei tradizionali giochi di ruolo, i game master dei giochi in rete in alcuni casi vengono pagati come dipendenti.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Giochi di ruolo Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giochi di ruolo