Episodi di CSI: NY (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: CSI: NY.

Logo della serie televisiva

La terza stagione della serie televisiva CSI: NY è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 20 settembre 2006 al 16 maggio 2007 su CBS.

In Italia la stagione è stata trasmessa dal 14 settembre 2007 al 19 marzo 2008 su Italia 1.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 People With Money Gente coi soldi 20 settembre 2006 14 settembre 2007
2 Not What It Looks Like L'apparenza inganna 27 settembre 2006 21 settembre 2007
3 Love Run Cold Un amore finito male 4 ottobre 2006 28 settembre 2007
4 Hung Out To Dry Miti greci 11 ottobre 2006 5 ottobre 2007
5 Oedipus Hex Il tatuaggio 18 ottobre 2006 12 ottobre 2007
6 Open and Shut Dietro l'obiettivo 25 ottobre 2006 19 ottobre 2007
7 Murder Sings The Blues Omicidio in blues 1º novembre 2006 26 ottobre 2007
8 Consequences Conseguenze 8 novembre 2006 2 novembre 2007
9 And Here's To You, Mrs. Azrael E questo è per te, angelo della morte 15 novembre 2006 9 novembre 2007
10 Sweet Sixteen Dolce sedicenne 22 novembre 2006 16 novembre 2007
11 Raising Shane La vendetta di Shane 29 novembre 2006 20 novembre 2007
12 Silent Night Notte silenziosa 13 dicembre 2006 23 novembre 2007
13 Obsession Ossessione 17 gennaio 2007 27 novembre 2007
14 The Lying Game Il gioco delle bugie 24 gennaio 2007 30 novembre 2007
15 Some Buried Bones Ossa sepolte 7 febbraio 2007 16 gennaio 2008
16 Heart of Glass Cuore di vetro 14 febbraio 2007 23 gennaio 2008
17 The Ride-In Il viaggio 21 febbraio 2007 30 gennaio 2008
18 Sleight Out of Hand Giochi di prestigio 28 febbraio 2007 6 febbraio 2008
19 A Daze Of Wine And Roaches Un caso diplomatico 21 marzo 2007 13 febbraio 2008
20 What Schemes May Come Incidente di percorso 18 aprile 2007 20 febbraio 2008
21 Past Imperfect Passato imperfetto 25 aprile 2007 27 febbraio 2008
22 Cold Reveal Dieci anni dopo 2 maggio 2007 5 marzo 2008
23 ... Comes Around La carta vincente 9 maggio 2007 12 marzo 2008
24 Snow Day Giorno di neve 16 maggio 2007 19 marzo 2008

Gente coi soldi[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: People With Money

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sam McFarland muore sul ponte di Brooklyn, dopo aver chiesto ad una spogliarellista di sposarlo. L’assassino si proverà essere il padre della fidanzata, Erica, che non sopportava l’umiliazione. Contemporaneamente, Messer e Hawkes indagano assieme alla nuova arrivata, Jessica Angell, sulla morte di una giovane benestante, Vanessa May. Quest’ultima si scoprirà essere stata uccisa dalle percosse di un’amica.

L’apparenza inganna[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Not What It Looks Like

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tre ragazze vestite come Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany” rapinano una gioielleria. Rubano anche dei diamanti grezzi che un uomo voleva smerciare nel negozio. Due di loro verranno salvate appena in tempo dalla sua vendetta. Mac, infine, scopre che un consigliere municipale ha ucciso la propria moglie dopo averne occultato il cadavere in uno stabile in demolizione.

Un amore finito male[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Love Run Cold

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un locale fatto di ghiaccio, Tonya, la testimonial di una marca di vodka, aspetta di essere incoronata simbolicamente per lanciare il prodotto, ma viene ritrovata morta. Lindsay e Danny scopriranno che il suo fidanzato, in un raptus di gelosia, le ha conficcato lo scettro di ghiaccio nello stomaco. Intanto, Stella e Mac indagano su un omicidio avvenuto durante la maratona di New York. Un maratoneta, Owen Reid, viene ucciso con una bomboletta a pressione che conteneva monossido di carbonio. Ad ucciderlo è stata Sharon, la sorella di un altro maratoneta, Richard, che è costretto sulla sedia a rotelle dopo che Owen l’aveva investito con la sua auto qualche anno prima.

Miti greci[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Hung Out To Dry

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la festa di una confraternita, una giovane ragazza viene ritrovata decapitata con indosso una maglietta raffigurante l’Idra a sette teste. Pochi giorni più tardi, troveranno il corpo di un buttafuori, senza occhi e con una maglietta raffigurante Argos, il guardiano di Zeus. Si scoprirà che entrambe le vittime ebbero a che fare col processo di Ian Casey, forse ingiustamente condannato all’ergastolo per omicidio, che si è poi impiccato nella sua cella. Suo fratello Shane sta cercando di vendicarlo, lanciando messaggi criptici attraverso le magliette da lui fabbricate. Alla fine dell'episodio, dopo essere stato arrestato, Lindsay annuncia a Mac e Stella che Shane Casey è riuscito a scappare.

Il tatuaggio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Oedipus Hex

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una ragazza punk viene trovata morta in un vicolo vicino al locale dove si era appena esibita in uno spettacolo con il gruppo delle “Ragazze Suicidio”. Lindsay e Danny, attraverso un tatuaggio che aveva sul petto, scopriranno che ad ucciderla è stato un giovane motociclista che la giovane aveva respinto. Stella e Mac indagano sull’omicidio di un giocatore di basket, Chopper Tevis, che era appena uscito dal tunnel della droga. Ad ucciderlo sono stati due turisti, marito e moglie, spaventati dopo avere subito una rapina proprio dal figlio di Chopper.

Dietro l’obiettivo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Open and Shut

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una modella di successo, Mandi, durante un servizio pubblicitario presso l’Hotel Soho Regency, litiga con una receptionist, Sarah, la quale, subito dopo, viene ritrovata morta. Ad ucciderla è stata la truccatrice di Mandi, che accidentalmente l’ha spinta oltre la balaustra di una scala per strapparle dalle mani una videocamera con cui aveva ripreso di nascosto Mandi. Sul posto arrivano Mac e la sua squadra e, mentre fanno i primi rilevamenti, si sentono degli spari provenire dall’edificio accanto. Sulla seconda scena del crimine ci sono due cadaveri, Dan Thomason e Ron Blunt. Grace Thomason, la moglie di Dan, racconta di aver sparato a Ron Blunt, un autista di limousine un po’ squilibrato, perché Ron aveva preso a martellate il marito. Stella prende a cuore il caso, difendendo Grace dalle accuse di Lindsay, perché le ricorda l'aggressione che lei stessa ha ricevuto da parte del suo fidanzato Frankie, ma infine scopre che a premeditare gli omicidi dei due uomini è stata proprio Grace.

L’omicidio canta in Blues[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Open and Shut

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jenny Anders muore su un vagone della metropolitana. Mac e la sua squadra scoprono che sulla metro venivano organizzate feste in cui circolava liberamente alcool e ogni tipo di droga. Quando Mac scopre che Sheldon conosceva la vittima, si arrabbia con lui per non averglielo detto e lo solleva dal caso. Nel frattempo, Danny, Stella e Flack indagano sulla morte dello scapolo più ambito di New York, trovato cadavere nella sua vasca idromassaggio.

Conseguenze[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Consequences

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le conseguenze riguardano ciò che accade quando un poliziotto passa il segno e si trasforma in delinquente pur continuando a portare il distintivo. In questo episodio, uno degli agenti che compongono la squadra di Flack approfitta di un sequestro di cocaina per impossessarsi di una certa quantità di droga da rivendere. Il caso vuole che due ragazzi che stanno giocando a paintball arrivano nel luogo della compravendita. Il poliziotto li uccide e cerca di far sparire le tracce dell’omicidio ma, sfortunatamente per lui, la cocaina che sta vendendo è di qualità unica e irripetibile, dunque, dopo un’attenta analisi, Mac arriva alla conclusione del caso. Il responsabile del sequestro di quella partita di droga è Flack, il quale stenta a credere che uno dei suoi ragazzi possa averlo tradito e cerca di difenderlo in tutti i modi. Alla fine, però, deve cedere di fronte all’evidenza e alla determinazione di Mac, deciso a rendere giustizia al distintivo che entrambi portano. Intanto Stella si accorge che qualcuno la sta seguendo da ormai una settimana, ma quando Mac riesce a catturare il pedinatore si rendono conto che c'è stato uno sbaglio. Il ragazzo, Reed Garrett, pensava che Stella fosse sua madre biologica, ma in realtà la vera madre di Reed è Claire Conrad Taylor, la moglie defunta di Mac, che è rimasta incinta giovanissima e ha dato il figlio in adozione.

E questo è per te, angelo della morte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: And Here's To You, Mrs. Azrael

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due amiche che si somigliano molto escono da un locale, ubriache. Heather, una delle due, non ha la patente, ma si mette comunque al volante, con in tasca la patente dell’amica, Nicole. Le donne hanno un incidente, Heather entra in coma, mentre l’altra muore sul colpo. Entrambe hanno riportato ferite profonde al volto e per questo vengono scambiate l’una per l’altra. Quando Heather esce dal coma, viene uccisa, soffocata con una busta di plastica. Dopo lunghe ricerche, la squadra di Mac scopre che ad uccidere la ragazza è stata la madre di Heather, convinta di uccidere Nicole. La donna, disperata per la morte della figlia, dava a Nicole la colpa dell’incidente.

Dolce sedicenne[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Sweet Sixteen

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un paracadutista muore a causa del fatto che il suo paracadute è stato danneggiato da uno stormo di piccioni. Le indagini conducono al cadavere di un addestratore di piccioni. Nel frattempo, Stella indaga sulla morte di un uomo avvenuta durante la festa di compleanno di sua figlia. Concluso il caso, Mac decide di andare a far visita a Reed, il figlio illegittimo che sua moglie Claire aveva avuto da adolescente, e gli lascia delle foto di lei cosicché Reed possa custodire il ricordo della madre biologica.

La vendetta di Shane[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Raising Shane

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una barista viene ritrovata morta e i sospetti dell’omicidio ricadono sul dottor Hawkes. Mac e la sua squadra cercano le prove per scagionarlo e si mettono sulle tracce di Shane Casey, che cerca ancora vendetta per la morte del fratello Ian, suicidatosi dopo essere stato accusato di un omicidio simile avvenuto in un bar e condannato per questo all'ergastolo. Durante il processo di Ian, conclusosi in 15 minuti, aveva testimoniato anche Sheldon per la sua colpevolezza. Shane, dopo aver fatto in modo che le prove dell'omicidio della barista ricadessero su Sheldon, si mette in contatto con Mac per fargli trovare le prove che scagionino suo fratello. Infine Danny, dopo aver provato che Ian Casey era davvero colpevole di quell'omicidio, riesce ad arrestare Shane mentre Sheldon viene rilasciato.

Notte silenziosa[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Silent Night

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La scientifica di New York indaga sull’omicidio di Allison Mitchum, una diciannovenne non udente. La madre, Gina, anch’essa sorda, era nella stanza accanto al momento del delitto e ha percepito lo sparo attraverso le vibrazioni nel legno del pavimento. Danny e Stella indagano contemporaneamente sulla morte di MacKenzie Wade, giovane promessa del pattinaggio artistico.

Ossessione[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Obsession

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'agente immobiliare Alex Martin viene trovato morto accoltellato in un appartamento che doveva vendere. Le indagini dimostrano che l'uomo fosse il rapitore di Elizabeth Grayson, rapita e poi stuprata da Martin. In realtà Mac e Stella riescono a provare che era tutta una messinscena creata dai due per gioco e che l'uomo è stato ucciso da un altro fidanzato geloso di Elizabeth. Intanto Danny, Sheldon e Angell devono indagare sul cadavere di un uomo, Bruce Abbott, ritrovato seminudo in un carrello della spesa. Abbott stava partecipando a una gara sulla neve, in cui vince la squadra che riesce a superare gli scherzi degli avversari e portare il carrello a destinazione. L'uomo è stato ucciso dal senzatetto a cui Abbott aveva rubato il carrello.

Il gioco delle bugie[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Lying Game

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In questo episodio sono due i casi che Mac e la sua squadra devono risolvere. Il primo riguarda una transessuale, Quentin Conrad, che viene trovata morta nei bagni di un hotel. La sua storia s’intreccia con quella della sorella maggiore, violentata diversi anni prima da un uomo che nel frattempo è diventato membro del congresso e che grazie al suo potere e a quello del denaro non è mai stato accusato di quel crimine. In un primo momento il membro del congresso viene sospettato di aver affogato la trans in un bagno. Il secondo caso riguarda un uomo ucciso a colpi di skateboard da un suo socio in affari per questioni legate al lavoro e gettato in un mucchio di sale all’interno di un deposito per automezzi adibiti alla manutenzione stradale. Nel frattempo, Lindsay deve tornare in Montana per testimoniare al processo dell'uomo che dieci anni prima aveva ucciso quattro ragazze. Lei fu l'unica sopravvissuta e testimone del delitto, mentre le ragazze in questione erano le sue amiche più care.

Ossa sepolte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Some Buried Bones

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un ragazzo, Brian Miller, viene trovato morto nel labirinto dell’orto botanico di New York. Si tratta di uno studente che si faceva pagare per sostenere gli esami al posto di altri. Da poco era entrato in una setta di tradizioni antiche, i cui membri sono personaggi della New York che conta, per finire il suo articolo di giornale e raccontare la verità sulla setta. Reed Garrett, il figlioccio di Mac, era un amico della vittima e offre il suo aiuto per le indagini. Reed, però, viene preso di mira e aggredito nella sua stanza dalla stessa persona che aveva ucciso l'altro ragazzo. Intanto, Stella e Danny stanno indagando su un omicidio commesso in un negozio. La vittima era un agente della vigilanza, Jeff Zegers, che aveva scoperto che una commessa e un ex detenuto, addetto alla manutenzione, avevano trovato il modo per leggere i dati delle carte di credito delle clienti. Stella è sulle tracce di una ladra abilissima, ma poi scopre che non è stata lei ad uccidere Zegers.

Cuore di vetro[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Heart of Glass

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mac indaga sulla morte di Emery Gable, giovane guru titolare di un’etichetta discografica, trovato cadavere nel suo lussuoso appartamento, coperto da frammenti di vetro. La sorella, Kennedy, dichiara di aver visto una donna entrare in casa sua e aggredirlo. Accidentalmente, Stella si ferisce il braccio con un frammento di vetro coperto dal sangue della vittima, che si scopre poi essere sieropositiva. In un altro lussuoso appartamento, l’affascinante Diane Langston viene ritrovata morta nella vasca da bagno dell’uomo di cui era innamorata, che però si trovava all’estero da mesi.

Il viaggio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Ride-In

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un truffatore, Patrick Dent, dai mille volti e nomi falsi, dopo un’operazione allo stomaco per dimagrire e cambiare aspetto, ha contratto un virus che lo ha condotto alla pazzia: crede di essere Noè e ha costruito un’arca per salvare chiunque abbia da pagare centomila dollari. Otto coppie di persone esaltate accettano. La fine del mondo è prevista per domenica, ma poco prima di quella data Noè viene ucciso. L’altro caso su cui lavora Stella, è quello di un uomo, Jason Williams, impiegato nell’ufficio marketing di una grossa compagnia di tabacco, travestito da sigaretta, che fuori dall’edificio protesta contro il fumo. In realtà, è una trovata pubblicitaria per poter presentare una nuova sigaretta, Spirit Green, meno dannosa alla salute, ma “l’uomo sigaretta” prende fuoco e muore. Ad ucciderlo è un fanatico travestito da Conte Dracula che sta organizzando un sindacato per la tutela dei diritti di chi, per fare propaganda a un prodotto, scende in strada mascherato. Durante il caso, Sid ingerisce qualcosa a cui è allergico e va in shock anafilattico; a trovarlo è Stella che gli salva la vita facendogli la respirazione bocca-a-bocca. Stella, però, dopo essere venuta a contatto con il sangue di un sieropositivo, ha paura di aver in qualche modo contagiato Sid sebbene l'esito del suo test fosse negativo.

Giochi di prestigio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Sleight Out of Hand

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Luke Blade, un grande illusionista, segue le orme del mitico Houdini, ma è uno psicopatico che soffre della sindrome alcolica fetale. Uccide due suoi collaboratori, che secondo la sua mente folle, l’hanno tradito, e lo fa in modo spettacolare di fronte ad un pubblico immaginario. Naturalmente, usa i suoi spettacoli di illusionismo per crearsi un alibi. Luke Blade è orfano di madre e il padre lo ha affidato ad un istituto, trascorrendo la sua infanzia nelle case-famiglia. Ora vuole vendicarsi della madre adottiva che lo ha abbandonato quando è rimasta incinta. Il suo piano è di farla affogare in una vasca piena d’acqua, incatenata ed imprigionata con una camicia di forza per commemorare il grande Houdini. Solo l'arrivo della squadra di Mac riesce a sventare il piano di Blade e a salvare la donna. Intanto Danny raggiunge Lindsay in Montana, impegnata a testimoniare nel processo di Daniel Keitons, accusato di omicidio di primo grado per la morte di quattro ragazze, tre delle quali erano amiche d'infanzia di Lindsay.

Un caso diplomatico[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: A Daze Of Wine And Roaches

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante un grande evento di beneficenza al consolato francese, dove gli ospiti indossano costumi ispirati alla “Rivoluzione Francese”, Simone de Lille, l’insegnante di francese della ricchissima Evie Pierpont, muore dopo aver interpretato Maria Antonietta sulla ghigliottina. Mac e la sua squadra accorrono per il sopralluogo, ma trattandosi di un consolato, l’ispettore Gerrard impedisce alla scientifica di prelevare il corpo. Quando Mac finalmente riuscirà a superare i cavilli burocratici l’autopsia rivelerà che la causa della morte è una nuova sostanza tossica non rilevabile, probabilmente ancora in fase di sperimentazione. Nel frattempo, Danny e Lindsay indagano sulla morte di un noto chef, trovato cadavere nella sua cantina durante l’inaugurazione di un suo nuovo ristorante. Mentre i due eseguono i primi rilievi, dalla bocca dello chef esce uno scarafaggio ricoperto di pietre preziose.

Incidente di percorso[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: What Schemes May Come

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra investigativa è impegnata nelle indagini di tre diversi delitti, tutti e tre sono maschi. La prima vittima è un uomo vestito da cavaliere che muore impalato da una lancia vicino a una fontana a Central Park, del caso si occupa Stella. Il secondo uomo è stato ritrovato morto in una suite lussuosa, legato al letto e pugnalato da un punteruolo da ghiaccio. Le indagini sono affidate a Lindsay e Hawkes. I due casi si rivelano essere collegati tra loro quando si scopre che entrambe le vittime erano malate di cancro all'ultimo stadio. I due uomini volevano togliersi la vita e hanno chiesto a una loro amica di ucciderli; la donna, anche lei in fin di vita, viene ritrovata morta travestita da Marilyn Monroe. Il terzo cadavere, invece, è stato rubato mentre veniva portato al laboratorio, durante l'aggressione Peyton rimane ferita. Il corpo dell'uomo viene ritrovato in un fiume, solo quando lo recuperano scoprono che l'uomo non era affatto morto, bensì è ancora vivo. Mac e Peyton, indagando sul caso, riescono a risolvere questo dilemma: l'uomo faceva parte di un esperimento sul congelamento umano e viene riportato in vita dai suoi amici scienziati.

Passato imperfetto[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Past Imperfect

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In seguito all'arresto del collega di Flack per possesso di cocaina proveniente da un sequestro di droga, i suoi casi vengono riaperti e il serial killer Clay Dobson viene rimesso in libertà. Mac comincia a sentirsi in colpa quando una donna viene trovata strangolata con le palpebre tagliate, stesso modus operandi che usava Dobson per uccidere le sue vittime. Durante le indagini, arriva sulla scena del crimine un ragazzo che sostiene di essere quasi stato ucciso. Il ragazzo, entrato in coma all'ospedale, è stato avvelenato dalla micidiale ricina. Mentre Stella apprende da Adam l’esito negativo del suo test per l’HIV, la squadra riesce a inchiodare il serial killer e a salvare un'altra ragazza che era stata rapita. Nell'ultima scena, Dobson cade ammanettato dal tetto di un palazzo e si schianta su una macchina della polizia; affacciato oltre il bordo del tetto, c'è Mac che guarda la scena.

Dieci anni dopo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Cold Reveal

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una chiesa, viene trovato il cadavere di un ragazzo vestito da angelo. Le indagini della scientifica portano a una sconvolgente verità: il ragazzo si è lanciato dal tetto di un edificio per vincere il concorso di un sito internet. Mentre Mac viene sottoposto a un’indagine interna per la morte di Clay Dobson, un detective della Omicidi di Philadelphia si presenta al laboratorio per risolvere un delitto di dieci anni prima. Sulla nuova prova scoperta dall'FBI, è stato ritrovato il DNA di Stella.

La carta vincente[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: ... Comes Around

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra della scientifica indaga sulla morte di un uomo, ospite imbucato all'addio al nubilato della sua promessa sposa. Nell'omicidio sembra essere coinvolta una stella del tennis. Mac si convince che l’indagine condotta dagli uomini degli Affari Interni sia il risultato di alcune pressioni poste in essere dai media. I suoi amici e colleghi lo aiutano a salvarsi la carriera.

Giorno di neve[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Snow Day

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo che Flack e i suoi hanno fermato uno dei più grossi carichi di contrabbando di droga, alcuni degli spacciatori fuggiti all'arresto entrano nel laboratorio, dove era stata portata la cocaina, e fingono una fuga di gas. Tutti lasciano l'edificio tranne Mac, Stella e Sheldon. Intanto Danny e Lindsay hanno passato la notte insieme. Danny si sveglia e lascia un messaggio a Lindsay, dicendole che si scambiano i turni e di godersi il suo giorno di vacanza. Danny, dopo aver avvisato Mac dello scambio di turni, si reca sul luogo della retata dove Adam lo aspetta per analizzare la scena, ma una volta arrivato viene aggredito da due uomini armati. I due colpiscono Danny e lo fanno salire sotto tiro su camion, dove ci sono anche Adam e altri due poliziotti. Nel frattempo, Mac, Stella e Sheldon sono rimasti intrappolati al laboratorio e devono al contempo avvisare la polizia e cercare di fermare gli uomini del contrabbando, sfruttando il fatto che giocano in casa. Alla fine, riescono a uscire tutti sani e salvi, mentre il capo della banda muore nell'esplosione di una bomba creata di Mac. Quando la polizia arriva sul luogo del retata, Danny e Adam sono già riusciti a sconfiggere i loro rapitori. Nell'ultima scena dell' episodio, Mac annuncia a Flack, Stella e Sheldon che parte per Londra con Peyton.


Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione