Episodi di CSI - Scena del crimine (nona stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: CSI - Scena del crimine.

CSIvector2.png

La nona stagione della serie TV CSI - Scena del crimine è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti da CBS dal 9 ottobre 2008 al 14 maggio 2009.

In Italia è stata trasmessa in prima visione da Fox Crime dal 12 marzo al 26 novembre 2009, ed in chiaro da Italia1 dal 12 marzo al 20 agosto 2010.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 For Warrick Addio Warrick 9 ottobre 2008 12 marzo 2009
2 The Happy Place Fantasmi dal passato 16 ottobre 2008 19 marzo 2009
3 Art Imitates Life L'arte imita la vita 23 ottobre 2008 26 marzo 2009
4 Let It Bleed Lascia che sanguini 30 ottobre 2008 2 aprile 2009
5 Leave Out All the Rest La stanza delle torture 6 novembre 2008 9 aprile 2009
6 Say Uncle Infanzia tradita 13 novembre 2008 16 aprile 2009
7 Woulda, Coulda, Shoulda Vorrei, potrei, dovrei 20 novembre 2008 23 aprile 2009
8 Young Man with a Horn Canto mortale 4 dicembre 2008 30 aprile 2009
9 19 Down Un mostro dal passato 11 dicembre 2008 7 maggio 2009
10 One To Go La decisione di Grissom 15 gennaio 2009 14 maggio 2009
11 The Grave Shift Benvenuto dottor Langston 22 gennaio 2009 21 maggio 2009
12 Disarmed and Dangerous Disarmato e pericoloso 29 gennaio 2009 28 maggio 2009
13 Deep Fried & Minty Fresh Fritto dorato e menta fresca 12 febbraio 2009 4 giugno 2009
14 Miscarriage Of Justice Errore giudiziario 19 febbraio 2009 10 settembre 2009
15 Kill Me If You Can Gareth 26 febbraio 2009 17 settembre 2009
16 Turn, Turn, Turn Legami di sangue 5 marzo 2009 24 settembre 2009
17 No Way Out Senza via di scampo 12 marzo 2009 1º ottobre 2009
18 Mascara La maschera 2 aprile 2009 8 ottobre 2009
19 The Descent Of Man Il paracadutista 9 aprile 2009 15 ottobre 2009
20 A Space Oddity Astro Quest 16 aprile 2009 22 ottobre 2009
21 If I Had A Hammer Il vero colpevole 23 aprile 2009 29 ottobre 2009
22 The Gone Dead Train Il concorso 30 aprile 2009 5 novembre 2009
23 Hog Heaven Cospirazione e vendetta 7 maggio 2009 19 novembre 2009
24 All In All in 14 maggio 2009 26 novembre 2009

Addio Warrick[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: For Warrick

Trama[modifica | modifica sorgente]

Grissom assiste impotente all’agonia di Warrick. Dopo la morte dell’agente Warrick, le indagini si concentrano su Daniel Pritchard, la presunta “talpa” all’interno del dipartimento, ma si sospetta che ci sia qualcuno più in alto dietro l’omicidio. Catherine e Nick indagano e finalmente trovano una pista che li conduce al vicesceriffo McKeen, ma per incastrarlo servono le prove della sua colpevolezza.

Fantasmi del passato[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Happy Place

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un vecchio caso a cui ha lavorato, fa ritornare Sara nel laboratorio, convinta dell’innocenza di Tom Adler; Grissom, però, le fornisce un’interpretazione diversa del caso. Alla fine scoprirà che è veramente colpevole e che l’ha fatto spinto dalla disperazione, dopo che la moglie si era ammalata ed era diventata un vegetale. Catherine e Nick indagano sull’omicidio di Paula Bonfilio; il figlio della donna si rivela nascondere un insospettabile segreto. Gli agenti devono cercare di incastrare anche una ipnoterapeuta, che si scopre manipolare la mente delle proprie pazienti per indurle a commettere delle rapine.

L’arte imita la vita[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Art Imitates Life

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una donna viene trovata morta in un parco, ma in una posizione insolita: infatti sembra essere morta in piedi, appoggiata ad un lampione. Mentre Gil e gli agenti della sua squadra si domandano il perché di questa stranezza, un altro corpo viene rinvenuto in stato di rigor mortis, insolitamente sdraiato su una panchina alla fermata dell’autobus. Dopo un attento esame, sembra chiaro che si tratti di omicidio e che l’assassino uccide altrove e poi trasporta i cadaveri sul luogo da lui scelto con una tempistica che consente di trovarli in pieno rigor mortis. Nei giorni seguenti vengono trovati altri corpi in condizioni simili e quindi si palesa l’esistenza di un serial killer. Le indagini portano a scoprire che l’assassino è una specie di macabro artista dalla mente malata. Riley Adams, la nuova arrivata, e Greg, dovranno ingaggiare una gara contro il tempo per salvare l’ennesima vittima innocente.

Lascia che sanguini[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Let It Bleed

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una rapina di un balordo, che per evitare l’arresto muore, fa scoprire il corpo della figlia di un signore della droga, ritenuta per questa sua parentela “intoccabile”. Un esame del sangue della ragazza, porta alla scoperta delle modalità e del motivo del suo assassinio. In realtà la ragazza faceva uso di droghe, e il titolare di un locale si era rifiutato di vendergliene, mandandola così dai galoppini del padre, che trafugavano la droga nel pesce. La ragazza ha scambiato un’altra sostanza per cocaina e, per salvarle la vita i due le hanno fatto una trasfusione del loro sangue, diverso, uccidendola, e poi facendo ritrovare il cadavere vicino al locale, in modo da far ricadere la colpa sul proprietario. Alla fine, rimarrà una lunga fila di cadaveri.

La stanza delle torture[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Leave Out All the Rest

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il cadavere di un uomo viene ritrovato nel mezzo del deserto, mentre il corpo della moglie è stato bruciato all’interno di un’auto. Dall’autopsia si evince che l’uomo praticava il sadomasochismo. Questo porta Grissom a chiedere la consulenza di Heather. Le indagini portano al coinvolgimento di altre persone ma, nonostante venga trovato un legame tra di esse e le vittime, non si arriva alla soluzione del caso. Grissom ha ricevuto un videomessaggio da parte di Sara, questo lo spinge a passare la notte a casa di Heather.

Infanzia tradita[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Say Uncle

Trama[modifica | modifica sorgente]

Vorrei, potrei, dovrei[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Woulda, Coulda, Shoulda

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una decappottabile con due studenti a bordo esce di strada e finisce contro un albero; i giovani muoiono sul colpo. Dai risultati dell’autopsia di uno dei due, Nick capisce che non è stato un semplice incidente; qualcuno li ha voluti “punire”. Intanto, Brass indaga sull’omicidio di una giovane madre, Janelle e del ferimento della figlia, Nora. Inizialmente, tutti gli indizi conducono al marito della donna, Peter Rowe, ma poi si scopre che non era Janelle la vittima designata, bensì proprio Peter Rowe. Intanto, Gil Grissom testimonia davanti alla Corte che dovrà decidere se lasciare Natalie Davis (il killer delle miniature) nell’istituto psichiatrico dove si trova e dove viene curata, o mandarla in carcere a scontare la pena per la quale era stata condannata.

Canto mortale[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Young Man with a Horn

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante una gara canora in Tv, una giovane cantante viene uccisa; ad esserne incolpato è un anziano sassofonista, ma si scopre anche che la ragazza aspettava un bambino dall’organizzatore della gara. Nel frattempo, gli agenti devono indagare anche sull’omicidio del proprietario di una casa da gioco.

Un mostro dal passato[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: 19 Down

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alcuni casi di suicidio conducono sulle tracce di un noto serial killer condannato a due ergastoli. Grissom accetta la collaborazione di un famoso patologo legale, il dottor Raymond Langston, per ottenere una pista da seguire che porti al colpevole.

La decisione di Grissom[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: One To Go

Trama[modifica | modifica sorgente]

Continuano le indagini relative al killer Haskell. Per individuare il complice, Grissom ha ancora bisogno del dottor Langston. Dopo essere riuscito a risolvere il complicato caso con l’aiuto di Langston, Grissom gli propone di prendere il suo posto alla scientifica.

Benvenuto dottor Langston[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Grave Shift

Trama[modifica | modifica sorgente]

È il primo giorno di lavoro del dottor Raymond Langston. Catherine gli affida un caso di furto con scasso; mentre è impegnato a raccogliere prove con Nick, Langston assiste a un’enorme esplosione proveniente da un’abitazione, nella quale rinvengono il cadavere del padrone di casa. Nel frattempo, gli agenti cercano di abituarsi al nuovo membro dello staff.

Disarmato e pericoloso[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Disarmed and Dangerous

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un agente dell’FBI viene ucciso, e i federali chiedono la collaborazione della scientifica per risolvere il caso. Le indagini portano a Mingus, un lottatore, che si suicida con un colpo di pistola prima di essere arrestato. Intanto, la squadra scopre che il federale ucciso era un falso agente.

Fritto dorato e menta fresca[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Deep Fried & Minty Fresh

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il direttore di un fast food viene trovato morto nel suo locale; Nick e Langston indagano sul caso. Nel frattempo, Catherine e Greg sono alle prese con la morte di una donna, apparentemente uccisa dal fluoro di un tubetto di dentifricio.

Errore giudiziario[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Miscarriage Of Justice

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una spogliarellista viene trovata morta, avvolta in un tappeto nel bagno di un’auto all’interno del parcheggio di un casinò. La ragazza aveva una relazione con un deputato del Congresso che viene subito accusato della sua morte, nonostante la confessione scritta del capo del suo staff lasciata poco prima di suicidarsi. La giustizia fa il suo corso e dichiara colpevole il deputato ordinandone la carcerazione. I giochi sembrano ormai conclusi, quando un colpo di scena rimescola le carte.

Gareth[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Kill Me If You Can

Trama[modifica | modifica sorgente]

Carsten Pennington, un facoltoso mercante d’arte, Jena Mckin, moglie di un attore e Shawn Hagan, un detective privato, vengono uccisi nella stessa sera. I tre avevano entrambi un animale domestico: un gatto, una tartaruga e un cane, tutti con lo stesso nome: Gareth.

Legami di sangue[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Turn, Turn, Turn

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una ragazza di sedici anni, Haley, viene trovata uccisa fuori dal motel che i suoi genitori gestiscono. Proprio nello stesso motel, Nick aveva indagato mesi prima sulla morte di un’altra donna, e in quell’occasione aveva conosciuto Haley. Le indagini sveleranno la soluzione di entrambi i casi di omicidio.

Senza via di scampo[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: No Way Out

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante una sparatoria, la signora Priscilla Hatcher viene ferita alla testa, mentre il guardiano della sua villa, Big French, viene ucciso nel vialetto con una 9 mm. I sospettati, durante la fuga, hanno strisciato su tutte le auto che si trovavano lì parcheggiate. Il figlio della donna ha una casa poco più avanti, ma quando Brass si reca sul posto non c’è nessuno. In ospedale, il ragazzo coinvolto, Marcus Garfield, muore, faceva parte di una gang. Brass rinviene i corpi di altri due ragazzi appartenenti alla stessa gang, uno di loro era Aaron Switz, che però risulterà essere morto prima della sparatoria e freddato con una 22 mm. Mentre stanno compiendo dei rilievi, Langston e Riley vengono tenuti in ostaggio. La squadra scoprirà che il figlio della donna era coinvolto in un giro di spaccio di droga.

La maschera[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Mascara

Trama[modifica | modifica sorgente]

Silvia, ex studentessa di Langston, viene assassinata. Le indagini portano al mondo del wrestling e Ray scopre che Silvia stava indagando su dei vecchi omicidi irrisolti e capisce che la ragazza doveva aver scoperto qualcosa di scomodo. Jessica, Martina, Maria, altre vittime della follia di un uomo, che credeva di essere guidato dal maligno, la ragazza lo aveva scoperto e stava per denunciarlo.

Il paracadutista[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Descent Of Man

Trama[modifica | modifica sorgente]

Pierre rimane gravemente ferito dopo un lancio col paracadute. Dalle indagine, sembra che la maniglia di sgancio sia stata manomessa, ma le analisi del DNA rivelano che nessun altro, all’infuori di Pierre, l’abbia toccata. Intanto, Catherine si occupa di un altro caso che sembra collegato al primo.

Astro Quest[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: A Space Oddity

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante una convention dedicata alla serie televisiva “Astro Quest”, un uomo viene ucciso, dopo il tentativo di mettere in ridicolo la fiction. I sospetti si concentrano dapprima sui partecipanti, ma sarà un video nascosto a rivelare il vero assassino.

Il vero colpevole[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: If I Had A Hammer

Trama[modifica | modifica sorgente]

Catherine torna ad occuparsi di un vecchio caso da tempo archiviato, la cui risoluzione si sospetta essersi basata su false prove. Tutta la squadra è impegnata ad analizzare di nuovo tutte le prove con le moderne apparecchiature, per dimostrare che l’accusa fosse fondata. Catherine riuscirà a ritrovare l’arma del delitto in un posto impensabile, su di un ramo che, dopo diversi anni è diventato un tutt'uno, mantenendo intatte le prove del colpevole. Non solo riusciranno a dimostrare che l’imputato era complice nell’omicidio, ma li condurranno anche alla vera assassina.

Il concorso[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Gone Dead Train

Trama[modifica | modifica sorgente]

Indagando su diversi decessi dei quali non riescono a stabilire la causa, Robbins e Langston scoprono che tutte le vittime, che non si conoscevano tra loro, avevano contratto lo stesso virus. Intanto, Greg investiga sulla morte di una ragazza che seguiva una dieta per partecipare ad un concorso di bellezza.

Cospirazione e vendetta[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Hog Heaven

Trama[modifica | modifica sorgente]

Scratch, il capo di una banda di motociclisti coinvolta nel traffico della droga, riceve una telefonata che lo avverte che uno dei membri, Joey Niagra, in realtà è Jack Nettles, un poliziotto sotto copertura. Scratch dà ordine di uccidere Joey. La squadra di Jim Brass cerca di scoprire chi ha lanciato la soffiata.

All in[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: All In

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un uomo viene ritrovato morto, ucciso con dei colpi di arma da fuoco, nel deserto. Insieme al cadavere, spuntano fuori vecchie fiches di un casinò, chiuso ormai da anni. Queste avrebbero dovuto essere distrutte, ma per una serie di circostanze le cose sono andate diversamente.

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione