command.com

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In informatica command.com è un file eseguibile di vitale importanza per i sistemi operativi dalla Microsoft: esso, infatti, caricato al termine della fase di boot, fornisce l'interfaccia utente del sistema operativo MS-DOS. Tale interfaccia è di tipo testuale (interfaccia a riga di comando), come quella di un terminale, quindi è priva di grafica user friendly.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Con l'arrivo dei sistemi Windows e della shell Explorer, command.com ha perso la sua importanza, ma è rimasto sempre presente, impiegato come console di Windows e per eseguire file batch.

Nelle versioni di Windows di famiglia NT si è evoluto nel cmd.exe (presente nella directory System32 dell'installazione di Windows).

Il file command.com serve per la connessione del computer alle periferiche.