Video for Windows

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Video for Windows (VfW), altrimenti nota come Video Compression Manager (VCM), è un framework multimediale sviluppato da Microsoft allo scopo di consentire l'acquisizione di immagini e filmati digitali e la riproduzione degli stessi in ambiente Microsoft Windows.

Video for Windows è stato introdotto nel novembre 1992 in risposta alla tecnologia QuickTime di Apple. Nato come prodotto a pagamento, VfW cominciò ad essere rilasciato come add-on gratuito per Windows 3.1 e Windows 3.11, per divenire poi parte integrante di Windows 95 e delle versioni successive. Al pari di QuickTime Video for Windows consisteva di tre componenti principali: un nuovo formato di file espressamente progettato per la memorizzazione di video digitali (Audio Video Interleave (AVI), una API che consentiva ai programmatori in ambito Windows di riprodurre e manipolare video digitali nelle loro applicazioni ed un corredo di applicativi per la manipolazione di segnali audio e video:

  • Media Player
  • VidCap
  • VidEdit
  • BitEdit
  • PalEdit
  • WaveEdit

La versione originale aveva diverse limitazioni tra cui una risoluzione massima di 320 pixel per 240 pixel e un framerate massimo di 30 fotogrammi al secondo. La tecnologia Video for Windows è stata progressivamente sostituita cominciando con il rilascio nel luglio 1996 del suo successore COM-based - ActiveMovie (più tardi conosciuto come DirectShow) - rilasciato in versione beta con la seconda beta di Internet Explorer 3.0.

ActiveMovie è stato anch'esso rilasciato come download gratuito, sia come pacchetto stand-alone che in qualità di parte integrante di Internet Explorer. La sola componente di Video for Windows che non è stata sostituita o integrata in ActiveMovie e la funzione di acquisizione video per cui si è continuato ad installare i VfW sino al rilascio dei driver Windows Driver Model (WDM) nel 2000.

Nel marzo 1997, Microsoft ha annunciato che ActiveMovie sarebbe entrato a far parte della suite di tecnologie DirectX 5, e intorno a luglio ha iniziato riferendosi ad essa come DirectShow.

Cronologia delle Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Release Versione Note
Novembre 1992 Video for Windows 1.0 Prima release pubblica. Comprensiva di RLE e Video1 codec.
  Video for Windows 1.1 Introduzione del codec Cinepak
  Video for Windows 1.1a  
  Video for Windows 1.1b  
  Video for Windows 1.1c  
  Video for Windows 1.1d Supporto per Indeo 3.2
Marzo 1995 Video for Windows 1.1e Ultima versione per Windows 3.1x
Agosto 1995 Video for Windows 95 Inclusa in Windows 95
Luglio 1996 Video for Windows NT Versione a 32-bit inclusa in Windows NT 4.0
Luglio 1996 ActiveMovie 1.0 Successore di Video for Windows. Introdotto supporto per MPEG-1 e i file in formato QuickTime
Marzo 1997 DirectShow 1.0 Successore di Active Movie.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Template:Microsoft APIs