Windows Messenger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Windows Messenger
Windows Messenger 4.7 su Windows XP

Windows Messenger 4.7 su Windows XP
Sviluppatore Microsoft Corporation
Ultima versione 5.1.0715 (12 agosto 2008)
Sistema operativo Microsoft Windows
Genere Messaggistica istantanea
Licenza proprietario
(Licenza chiusa)
Sito web www.microsoft.com/windows/messenger

Windows Messenger è un client proprietario di instant messaging incluso in Windows XP, sistema operativo della Microsoft commercializzato dal 25 ottobre 2001 al 30 giugno 2008.

Disponibile inizialmente solo per Windows XP, dalla versione 5.0 rilasciata nel 2004 Windows Messenger è stato reso disponibile gratuitamente anche per Windows 2000 e Windows Server 2003 disponibile anche per Windows Vista.

Windows Messenger deriva da MSN Messenger (ora rinominato Windows Live Messenger) di cui rappresenta una versione semplificata, ed attualmente non viene più aggiornato se non per correggere problemi di sicurezza. Il 6 novembre 2012 Microsoft rende noto che Windows Live Messenger dopo oltre dodici anni di sviluppo sarà abbandonato, e l'applicazione verrà ritirata, ad eccezione del mercato cinese, in favore del software Skype, già di proprietà dell'azienda Microsoft dal 2011.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Collegandosi alla rete Internet, è possibile conversare via testo o audio con un altro contatto dall'altra parte del mondo oppure a pochi metri da casa propria.

Tuttavia, era prevista la funzione di aggiungere un contatto tramite nome e cognome. Tale funzione è stata in seguito abolita.

Le emoticon sono quelle di base, e non c'è la possibilità di aggiungere emoticon personalizzate. Le emoticon poi sono totalmente prive di animazione (come le emoticon dell'occhiolino oppure quella del pianto).

Il passaggio da Windows Messenger a MSN Messenger[modifica | modifica sorgente]

Windows Messenger arrivò alla versione 5.1.0701, quando MSN creò un software molto simile a quello di Windows Messenger, ma molto più avanzato nella grafica e nei colori. L'unica differenza è che MSN Messenger si scaricava a parte dai siti Microsoft, e non si aggiornava automaticamente con Windows XP

Windows Messenger oggi[modifica | modifica sorgente]

Oggi Windows Messenger non viene aggiornato più dalla Microsoft: è totalmente in disuso per rilanciare notevolmente Windows Live Messenger, versione rinnovata di MSN Messenger. La Microsoft tuttavia, invia dei collegamenti al programma quando l'altro utente tenta di inviare una registrazione vocale oppure un'animoticon ad un utente che ha Windows Messenger. Tramite questi collegamenti, è possibilie passare da Windows Messenger a Windows Live Messenger.

Poiché il programma è collegato anche ad Outlook Express, quando si apre quest'ultimo appare la schermata di Windows Messenger e ciò ha suscitato molte critiche e si sono trovate soluzioni per disinstallare il programma.

È possibile disinstallare Windows Messenger tramite dei sistemi che si trovano in rete. Tuttavia, la disinstallazione di Windows Messenger causa il non funzionamento di alcune attività di Windows Live Messenger come l'Assistenza Remota, la Lavagna e la Condivisione Applicazioni poiché alcune librerie di Windows Messenger sono utilizzato anche da Windows Live Messenger.

È consigliabile quindi, portare il programma all'ultima versione 5.1.0715 e poi impostarlo in modo che non interferisca con Outlook Express oppure non consente l'avvio automatico.

Cronologia delle versioni[modifica | modifica sorgente]

Windows Messenger 4.x

  • Versione 4.5 (25 ottobre 2001)
    • Prima versione inclusa in Windows XP.
  • Versione 4.6 (12 dicembre 2001)
  • Versione 4.7.2009
  • Versione 4.7.3001
  • Version 4.8

Windows Messenger 5.x

Dalla versione 5.0 Windows Messenger è anche disponibile per Windows 2000 e Windows Server 2003.

  • Versione 5.0
    • Prima versione che supporta LCS
  • Versione 5.1.0639 (1º dicembre 2004)
    • Aggiunte nuove funzionalità
    • Prima versione che supporta LCS 2005
    • Support Tablet PC migliorato
    • È possibile utilizzare lo stato "occupato" se si sta installando un programma, o si sta usando un programma a schermo intero
  • Versione 5.1.0680 (13 maggio 2005)
    • Sostegno migliorato per il trasferimento file con gli utenti con collegamenti di reti multipli
    • Versione compatibile con i 64-bit
  • Versione 5.1.0700 (16 settembre 2005)
  • Versione 5.1.0701 (12 aprile 2007)
  • Versione 5.1.0706 (4 giugno 2007)
  • Versione 5.1.0715 (12 agosto 2008)
Microsoft Portale Microsoft: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microsoft