Claudia di Valois

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claudia di Valois
Claudia di Valois
Claudia di Valois, duchessa di Lorena.
Duchessa di Lorena
In carica 19 gennaio 1559–21 febbraio 1575
Predecessore Cristina di Danimarca
Successore Margherita Gonzaga
Nome completo Claudia di Valois-Angoulême
Altri titoli Principessa reale di Francia
Nascita Castello di Fontainebleau,, 12 novembre 1547
Morte Nancy, 21 febbraio 1575
Casa reale Valois-Angoulême
Dinastia Capetingi
Padre Enrico II di Valois
Madre Caterina de' Medici
Figli Enrico
Cristina
Carlo
Antonietta
Anna
Francesco
Caterina
Elisabetta
Claudia

Claudia di Valois (Fontainebleau, 12 novembre 1547Nancy, 21 febbraio 1575) fu una principessa francese del ramo dei Valois-Angoulême della dinastia dei Capetingi, figlia di Enrico II di Francia e dell'italiana Caterina de' Medici e duchessa di Lorena come moglie di Carlo III di Lorena.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Miniatura nel libro di preghiere di Caterina de' Medici che raffigura Carlo III di Lorena e Claudia di Valois.

Claudia venne educata, insieme alla sorella maggiore Elisabetta e alla piccola futura cognata Maria Stuart, sotto la direzione di Diana di Poitiers, favorita del re. Come i suoi fratelli, aveva una salute precaria.

Il 19 gennaio 1559 venne celebrato il suo matrimonio con il Duca Carlo III di Lorena.

Claudia comunque, a differenza della sorella Elisabetta, dopo il matrimonio non recise i legami con la famiglia d'origine. Spesso infatti lasciava Nancy, capitale della Lorena, per raggiungere la madre oppure era Caterina a recarsi da lei. Tentò di avvisare la sorella Margherita, sposa dell'ugonotto Enrico di Navarra, dei pericoli che avrebbe corso durante la notte di San Bartolomeo.

Morì di parto nel dare alla luce una bambina, a cui fu dato il suo nome.

Discendenza[modifica | modifica sorgente]

Al marito Carlo diede nove figli:

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Re di Francia
Valois-Angoulême
Blason comte fr Angouleme (Valois).svg

Francesco I (1515-1547)
Enrico II (1547-1559)
Francesco II (1559-1560)
Carlo IX (1560-1574)
Enrico III (1574-1589)
Albero genealogico di tre generazioni di Claudia di Valois
Claudia di Valois Padre:
Enrico II di Francia
Nonno paterno:
Francesco I di Francia
Bisnonno paterno:
Carlo di Valois-Angoulême
Bisnonna paterna:
Luisa di Savoia
Nonna paterna:
Claudia di Francia
Bisnonno paterno:
Luigi XII di Francia
Bisnonna paterna:
Anna di Bretagna
Madre:
Caterina de' Medici
Nonno materno:
Lorenzo de' Medici duca di Urbino
Bisnonno materno:
Piero il Fatuo
Bisnonna materna:
Alfonsina Orsini
Nonna materna:
Madeleine de La Tour d'Auvergne
Bisnonno materno:
Giovanni III de La Tour d'Auvergne
Bisnonna materna:
Giovanna di Borbone

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (FR) Mémoires de Marguerite de Valois, reine de France et de Navarre
  • André Castelot, Regina Margot: una vicenda umana tra fasto, amore, crudeltà, guerre di religione e esilio, Milano, Fabbri Editore, 2000.
  • Benedetta Craveri, Amanti e regine. Il potere delle donne, Milano, Adelphi, 2008. ISBN 9788845923029
  • Antonia Fraser, Maria Stuart. La tragedia di una regina, Milano, Mondadori, 1996. ISBN 88-04-41332-8
  • Charlotte Haldane, Regina di Cuori: Margherita di Valois, Verona, Gherardo Casini editore, 1975.
  • Dara Kotnik, Margherita di Navarra. La regina Margot, Milano, Rusconi libri, 1987. ISBN 8818230166
  • Mariangela Melotti, Caterina de' Medici, Torino, Liberamente Editore, 2008. ISBN 9788863110319
  • Orsola Nemi & Henry Furst, Caterina de' Medici, Milano, Bompiani, 2000. ISBN 8845290778
  • Jean Orieux, Caterina de' Medici. Un'italiana sul trono di Francia, Milano, Arnoldo Mondadori Editore, 1988. ISBN 8804304642
  • Marcello Vannucci, Caterina e Maria de' Medici regine di Francia, Roma, Newton&Compton Editori, 2002. ISBN 8882897192
  • Éliane Viennot, Margherita di Valois. La vera storia della regina Margot, Milano, Mondadori, 1994. ISBN 8804376945

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]