Giovanni VIII di Borbone-Vendôme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giovanni di Borbone (14286 gennaio 1477) era figlio di Luigi I di Vendôme e Jeanne de Laval, dama di Campzillon. Fu conte di Vendôme col nome di Giovanni VIII dal 1446 al 1477.

Sposò Isabelle de Beauvau, con la quale ebbe otto figli:

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni VIII di Borbone-Vendôme Padre:
Luigi I di Borbone-Vendôme
Nonno paterno:
Giovanni I di Borbone-La Marche
Bisnonno paterno:
Giacomo I di Borbone-La Marche
Trisnonno paterno:
Luigi I di Borbone
Trisnonna paterna:
Maria d’Avesnes
Bisnonna paterna:
Giovanna di Châtillon
Trisnonno paterno:
Ugo di Châtillon
Trisnonna paterna:
Giovanna de Dargies et de Catheux
Nonna paterna:
Catherine de Vendôme
Bisnonno paterno:
Giovanni VI di Vendôme
Trisnonno paterno:
Bouchard VI di Vendôme
Trisnonna paterna:
Alice di Bretagna
Bisnonna paterna:
Joan di Ponthieu
Trisnonno paterno:
Giovanni II di Ponthieu
Trisnonna paterna:
Caterina d'Artois
Madre:
Jeanne de Laval
Nonno materno:
Guy XIII de Laval
Bisnonno materno:
Raoul IX de Montfort
Trisnonno materno:
Raoul VIII de Montfort
Trisnonna materna:
Isabeau de Lohéac
Bisnonna materna:
Jeanne de Kergorlay
Trisnonno materno:
Jean de Kergorlay
Trisnonna materna:
Marie de Léon
Nonna materna:
Anne de Laval
Bisnonno materno:
Guy XII de Laval
Trisnonno materno:
Guy X de Laval
Trisnonna materna:
Beatrice di Bretagna
Bisnonna materna:
Jeanne de Laval-Tinténiac
Trisnonno materno:
Jean de Laval-Châtillon
Trisnonna materna:
Isabeau de Tinténiac