Casper Van Dien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Casper Van Dien nel 2012, ai Phoenix Comicon.

Casper Robert Van Dien (Milton, 18 dicembre 1968[1]) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Van Dien nel 2007.

Nato a Milton, in Florida,[1] passa gran parte dell'infanzia a Ridgewood, nel New Jersey, frequentando poi la Florida State University. Negli anni ottanta si trasferisce a Los Angeles per tentare la carriera d'attore.

Si mette in mostra in varie apparizioni televisive, fra le quali un ruolo in Beverly Hills 90210 ma il salto di qualità nel grande schermo l'ottiene con il film Starship Troopers - Fanteria dello spazio del regista olandese Paul Verhoeven nel 1997, dove interpreta il protagonista Johnny Rico.

In seguito, Casper Van Dien appare in Tarzan - Il mistero della città perduta e poi in Il mistero di Sleepy Hollow di Tim Burton nel 1999. Ancora nel 1999 è nel cast di Codice Omega e nel 2002 in quello di Codice nascosto, entrambi girati in coppia con la moglie Catherine Oxenberg, con la partecipazione nel secondo di India Oxenberg, la di lei figlia adottata dall'attore. Nel 2004 non prende parte al film Starship Troopers 2 - Eroi della federazione, ma torna a vestire i panni di Johnny Rico nel terzo capitolo Starship Troopers 3: L'arma segreta.

Inoltre ha una piccola parte nel film Casper - Un fantasmagorico inizio.

Ha partecipato alla seconda stagione di Mortal Kombat: Legacy nel ruolo di Johnny Cage, sostituendo Matt Mullins che lo ha interpretato nella prima[2].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1993 al 1997 è stato sposato con Carrie Mitchum, nipote del celebre Robert Mitchum, la coppia ha avuto due figli, Casper Robert Mitchum Van Dien e Caroline Dorothy Grace Van Dien. Nel 1999 sposa l'attrice Catherine Oxenberg (da cui divorzió qualche anno dopo), in seguito la coppia ha due figlie Maya Van Dien e Celeste Alma Van Dien; Van Dien diventa patrigno di India Risen Oxenberg, figlia che la Oxenberg aveva avuto da una precedente relazione.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Casper Van Dien è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Internet Movie Database - Casper Van Dien
  2. ^ Web Series ‘Mortal Kombat: Legacy 2′ Hitting February 17th, Latino Review. URL consultato il 3 dicembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 43920754 · LCCN: no98094908 · GND: 141532998 · BNF: cb14042721x (data)