La rivincita dei nerds

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La rivincita dei nerds
Titolo originale Revenge of the Nerds
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1984
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere commedia
Regia Jeff Kanew
Soggetto Tim Metcalfe
Sceneggiatura Jeff Buhai, Miguel Tejada-Flores, Steve Zacharias
Fotografia King Baggot
Musiche Thomas Newman
Scenografia James L. Schoppe
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La rivincita dei nerds (Revenge of the Nerds) è un commedia del 1984 diretta da Jeff Kanew e incentrata sulle vicende di un gruppo di studenti americani emarginati dai propri coetanei liceali perché goffi, trasandati e dall'apparenza di sprovveduti, nonostante l'ottimo profitto scolastico, dunque dei nerd, non in linea con la moda e lo stile di vita audace della maggioranza (cool).

Una divertente locandina promozionale ritraeva due personaggi con abbigliamento ed accessori bizzarri.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Arizona, due adolescenti entrano nel prestigioso Adam's College imparando presto la loro "condizione" e sottoposti alle angherie del gruppo leader "Alpha Beta", proverbialmente costituito dalla locale squadra di football americano. Lo stesso allenatore ha più potere del direttore del College, anche lui un nerd.

I nostri, assieme ad altri ragazzi del genere nerd, tra i quali un giovanissimo precoce, costituiscono la loro confraternita, "Lambda Lambda Lambda", e nonostante gli scherzi pessimi da parte dei nerboruti Alpha, tentano di emergere avvalendosi della loro intelligenza, vincendo le elezioni scolastiche ed arrivando a sedere al Consiglio Greco, massima autorità studentesca.

Gli "Alpha Beta" indignati, tentano un'ultima azione di forza ma tutto il College è oramai dalla parte dei "Tri-Lambda", osannandoli.

Sequel[modifica | modifica sorgente]

Negli anni seguenti sono stati realizzati diversi seguiti, come La rivincita dei nerds II - Nerds in paradiso (1987) e La rivincita dei nerds III - The next generation (1992), inoltre nel 1994 è stato realizzato il film tv La rivincita dei nerds IV - Nerds in love.

Il remake cancellato[modifica | modifica sorgente]

Nel 2006, la Fox Atomic annunciò la messa in produzione di un rifacimento di La rivincita dei nerds previsto per l'uscita nell'agosto dell'anno seguente [1], con Kyle Newman alla regia e una squadra composta da: Gabe Sachs, Jess Judah, Adam Jay Epstein, Andrew Jacobson e Adam F. Goldberg a scrivere la sceneggiatura [2]. McG e David Manpearl si sarebbero incaricati della produzione esecutiva.[3]

Il cast artistico era stato ultimato, e gli accordi di ingaggio formulati, comprendendo come principali interpreti: Adam Brody (anche in veste di coproduttore), Dan Byrd, Katie Cassidy, Kristin Cavallari, Jenna Dewan, Chris Marquette, Ryan Pinkston, Efren Ramirez e Nick Zano.[3] [4]

I location manager della Fox Atomic avevano trovato l'ambiente adatto per le riprese nell'Emory College, ma la cosa non andò in porto dopo che i dirigenti scolastici declinarono l'accordo dopo aver visionato il copione. [5] In merito a queste vicende, il set fu spostato ad Atlanta (USA) tra Agnes Scott College e Georgia State Capitol per gli interni e l'Inman Park per le scene in esterni [6] ma qualche tempo dopo, il 21 novembre 2006, la Fox, diramando un comunicato ufficiale, annullò la produzione alla luce delle possibili difficoltà e problematiche portate dal filmare un'intera pellicola in spazi così ristretti come quelli del campus dell'Agnes Scott College [7].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Production on Revenge of the Nerds Remake Shuts Down. MovieWeb, 02-10-2007.
  2. ^ (EN) Kyle Newman To Direct the Revenge Of The Nerds Remake. MovieWeb, 30-04-2006.
  3. ^ a b (EN) Scott Weinberg. Revenge of the Nerds remake aims to start production. Rotten Tomatoes, 02-10-2006.
  4. ^ (EN) "Nerds" Get Revenge on Agnes Scott Campus. College News, 03-11-2006.
  5. ^ (EN) Josh Grossberg. No Revenge for New Nerds. E! Online, 22-11-2006.
  6. ^ (EN) Bob Longino. 'Nerds' will hang out in Atlanta. The Atlanta Journal-Constitution, 14-10-2006.
  7. ^ (EN) Nicole LaPorte, Alex Romanelli. Atomic blast to Nerds. Variety, 21-11-2006.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema