Casa di Barcellona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma della Casa di Barcellona.

La Casa di Barcellona fu una dinastia medievale che governò con continuità la Contea di Barcellona ed altre contee catalane dall'878 al 1137 quando il conte Raimondo Berengario IV il Giovane (o il Santo) divenne anche principe d'Aragona ed il figlio, Alfonso II il casto, nel 1162 divenne anche re d'Aragona e dall'unione delle corone (Aragona, Barcellona e altre contee catalane) nacque la Corona di Aragona.

La leggenda vuole che il primo conte della casata, Goffredo il Villoso, fosse figlio di un nobile visigoto, Bellone (o Bellò), con importanti incarichi nelle contee di Urgell, Cerdagna, Conflent (all'incirca l'attuale Cantone di Prades, sui Pirenei francesi) e Barcellona oppure del conte Guifré d'Arria, cavaliere del Conflent che fu ucciso da Salomò e vendicato da Goffredo stesso. Invece secondo lo storico Ramon d'Abadal era figlio di un precedente conte (elettivo) di Barcellona Sunifredo I.

Già Goffredo era anche conte di Urgell e Cerdagna, poi dopo aver ricevuto l'investitura di Barcellona, ottenne anche la contea di Osona; poi, nell'arco di circa 200 anni, tutte le contee catalane furono appannaggio della Casa di Barcellona, tanto da poter considerare la Catalogna come un'unica entità politica e, nel 1137, quando fu stipulato il contratto di matrimonio con Petronilla di Aragona, Raimondo Berengario IV assunse il titolo di Principe di Aragona e delle contee Catalane.

Dopo l'unificazione con l'Aragona, i rami cadetti della famiglia ebbero in dote alcune contee catalane (come la contea di Urgell, quella di Osona o il ducato di Gandia) ed i territori acquisiti dalla casata nel corso degli anni, come la contea di Provenza, il regno di Maiorca ed il regno di Sicilia.

La casa di Barcellona si estinse, nel suo ramo principale con la morte di Martino I il Vecchio, nel 1410 e dopo il Compromesso di Caspe, del 1412, la corona d'Aragona passò alla casa di Trastamara, con Ferdinando I d'Antequera, che discendeva dalla casa di Barcellona per linea femminile, in quanto la madre, Eleonora d'Aragona era la figlia di Pietro IV il Cerimonioso.

Genealogia[modifica | modifica sorgente]

Curly Brackets.svg
Alfonso II (1157-1196), RE D'ARAGONA
= Mafalda del Portogallo
= Sancha di Castiglia
│
├── Pietro II (1174-1213), RE D'ARAGONA
│   = Maria di Montpellier 
│   │
│   └── Giacomo I (1208-1276), RE D'ARAGONA
│       = Eleonora di Castiglia
│       │ 
│       └── Alfonso (1229-1260)
│
│       = Iolanda d'Ungheria
│       │ 
│       ├── Violante (1236-1301)
│       │   = Alfonso X di Castiglia
│       │ 
│       ├── Costanza (1238-1269)
│       │   = Manuele di Castiglia
│       │ 
│       ├── Pietro III (1239-1285), RE D'ARAGONA
│       │   = Costanza di Hohenstaufen 
│       │   │ 
│       │   ├── Alfonso III (1265-1291), RE D'ARAGONA
│       │   │   = Eleonora d'Inghilterra
│       │   │ 
│       │   ├── Giacomo II (1267-1327), re di Sicilia e RE D'ARAGONA
│       │   │   = Isabella di Castiglia
│       │   │   = Maria di Cipro
│       │   │   = Elisenda di Montcada
│       │   │   = Bianca di Napoli
│       │   │   │
│       │   │   ├──  Giacomo (1296–1334), monaco
│       │   │   │
│       │   │   ├─────── Alfonso IV (1299–1336), RE D'ARAGONA
│       │   │   │                      = Teresa di Entenza
│       │   │   │                      = Eleonora di Castiglia  
│       │   │   │                      │
│       │   │   │                      └─────────────────────────── Pietro IV (1319–1387), RE D'ARAGONA
│       │   │   ├── Maria (1299–1311)                            │         = Maria di Navarra
│       │   │   │   = Pietro di Castiglia                        │         = Sibilla di Fortià
│       │   │   │                                                │         = Eleonora di Sicilia
│       │   │   ├── Constanza (1300–1327)                        │         │
│       │   │   │   = Giovanni Emanuele di Castiglia             │         ├─── Giovanni I (1350–1396), RE D'ARAGONA
│       │   │   │                                                │         │
│       │   │   ├── Elisabetta (1302–1330)                       │         └─── Martino I (1356–1410), RE D'ARAGONA
│       │   │   │   = Federico I d'Asburgo                       │
│       │   │   │                                                └─ Giacomo I (1321–1347), conte di Urgell
│       │   │   ├── Giovanni (1304–1334), arcivescovo di Toledo             = Cecilia di Comminges 
│       │   │   │                                                           │
│       │   │   ├── Pietro (1305–1381), conte di Ribagorza                  └── Conti di Urgell
│       │   │   │   = Giovanna di Foix
│       │   │   │   │
│       │   │   │   └── Duchi di Gandia
│       │   │   │
│       │   │   ├── Bianca (1307–1348)
│       │   │   │
│       │   │   ├── Raimondo Berengario (1308–1366)
│       │   │   │
│       │   │   └── Violante (1310–1353)
│       │   │       = Filippo d'Angiò
│       │   │ 
│       │   ├── Isabella
│       │   │ 
│       │   ├── Federico III (1272-1337), re di Sicilia
│       │   │ 
│       │   ├── Violante (1273-1302)
│       │   │   = Roberto d'Angiò
│       │   │ 
│       │   └── Pietro (1275-1291)
│       │ 
│       ├── Sancha (1240-1251)
│       │ 
│       ├── Giacomo II di Maiorca (1243-1311)
│       │   = Esclarmonde di Foix
│       │   │ 
│       │   └── Re di Maiorca
│       │ 
│       ├── Isabella d'Aragona (1247-1271)
│       │   = Filippo III di Francia
│       │ 
│       ├── Maria (1246-1267)
│       │ 
│       ├── Sancho (1247-1279)
│       │ 
│       └── Ferdinando (1248-1251)
│
├── Costanza (1179-1222)
│   = Emerico d'Ungheria
│   = Federico II di Svevia
│
├── Alfonso II di Provenza (1180-1209), conte di Provenza
│   = Garsenda II di Folcarquier
│   │
│   ├── Raimondo Berengario IV di Provenza (1198-1245), conte di Provenza
│   │   =  Beatrice di Savoia (?-1266)
│   │   │ 
│   │   ├── Margherita (1221-1295)
│   │   │   = Luigi IX di Francia, re di Francia
│   │   │ 
│   │   ├── Eleonora (1223-1291)
│   │   │   = Enrico III d'Inghilterra (1207-1272), re d'Inghilterra
│   │   │ 
│   │   ├── Sancha (1228-1261)
│   │   │   = Riccardo di Cornovaglia (1209-1272), conte di Cornovaglia
│   │   │ 
│   │   └── Beatrice di Provenza (1234-1267), contessa di Provenza
│   │       = Carlo I d'Angiò (1227-1285), Re di Napoli
│   │
│   └── Garsenda (?-1263)
│       = Guglielmo II di Moncada
│
├── Eleonora (1182-1226)
│   = Raimondo VI di Tolosa
│
├── Sancha (1186-1241)
│   = Raimondo VII di Tolosa
│
├── Sancho, conte di Rossiglione
│
├── Raimondo Berengario
│
├── Ferrante (1190-1249)
│
└── Dolce (1192-?)

Titoli della Casa di Barcellona e data di acquisizione, da Goffredo il Villoso[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Rafael Altamira, "Il califfato occidentale", in Storia del mondo medievale, vol. II, 1999, pp. 477–515
  • Rafael Altamira, La Spagna (1031-1248), in Storia del mondo medievale, vol. V, 1999, pp. 865 – 896

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Medioevo Portale Medioevo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medioevo