Carly Rae Jepsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Carly Rae Jepsen
Fotografia di Carly Rae Jepsen
Nazionalità Canada Canada
Genere Teen pop[1]
Dance pop[1]
Pop[1]
Periodo di attività 2007 – in attività
Strumento Voce
Chitarra
Etichetta 604 Records
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

Carly Rae Jepsen (Mission, 21 novembre 1985) è una cantautrice e chitarrista canadese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlia di Alexandra Lanzarotta e Larry Jepsen, Carly Rae nasce nella cittadina canadese di Mission (Columbia Britannica) nel 1985.

Nel 2007 partecipa alla quinta edizione del talent-show Canadian Idol classificandosi terza. [2][3]

Il 16 giugno 2008 Carly lancia il suo primo singolo di debutto, una cover della canzone di John Denver Sunshine on My Shoulders. Il 21 giugno 2008 aggiunge due nuove canzoni sulla sua pagina di Myspace: Bucket e Heavy Lifting. Nel mese di agosto, sempre del 2008, annuncia il titolo del suo album, Tug of War, con l'aggiunta di due nuovi pezzi: Tug of War e Talker Sweet. Il primo viene pubblicato come singolo su iTunes il 16 settembre 2008, mentre il secondo viene presentato per l'audizione a Canadian Idol.

La pubblicazione del video musicale di Tug of War risale al gennaio 2009 [4]. Segue, poi, quello di Candy Sour, in duetto con Josh Ramsay (cantante dei "Marianas Trench"). Il successo ottenuto contribuisce all'uscita di nuove canzoni, come Call Me Maybe (il 21 settembre 2011). Justin Bieber, entusiasmato dall'ascolto di questo brano, si impegna (con profitto) per ottenere un contratto di lavoro con la Jepsen.

Il 14 febbraio 2012 è la volta del suo primo EP Curiosity [5], prodotto da Ryan Stewart; il singolo di lancio di questo album è la sopracitata Call Me Maybe. Pertanto, nell'estate dello stesso anno, la canzone conosce un nuovo periodo di successo. Viene impiegata, come colonna sonora, in un video della squadra olimpica di nuoto statunitense (nel quale sono gli stessi nuotatori a cantarla). Il video viene reinterpretato, in chiave ironica, anche da alcuni militari della Marina Militare Americana.

Il 18 settembre 2012 è uscito il secondo album della cantante canadese, intitolato Kiss, prodotto appunto dalla Island con il contributo di Justin Bieber e Scooter Braun. [6]

Il 23 marzo 2013 Carly viene per la prima volta in Italia, all'Unipol Arena di Bologna, per aprire il concerto di Justin Bieber nella sua tappa in Italia.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Carly Rae Jepsen nel 2012

Album[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Tour[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Carly Rae Jepsen in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ Carly Rae Jepsen Recalls ‘Boot Camp’ Experience Of ‘Idol’ - MTV
  3. ^ Watch Carly Rae Jepsen’s Entire Run on ‘Canadian Idol” | Reality Rocks (New) - Yahoo
  4. ^ iTunes - Musica - Tug of War di Carly Rae Jepsen
  5. ^ Curiosity - Carly Rae Jepsen | Songs, Reviews, Credits, Awards | AllMusic
  6. ^ iTunes - Music - Kiss (Deluxe Version) by Carly Rae Jepsen

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 106750032 LCCN: no2012056018