Canton Lucerna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Canton Lucerna
cantone
Kanton Luzern
Canton de Lucerne
Chantun Luzerna
Canton Lucerna – Stemma
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Amministrazione
Capoluogo Wappen Luzern matt.svg Lucerna
Governo Regierungsrat (7)
Legislatore Grosser Rat (120)
Lingue ufficiali tedesco
Data di istituzione 1332
Territorio
Coordinate
del capoluogo
47°03′N 8°18′E / 47.05°N 8.3°E47.05; 8.3 (Canton Lucerna)Coordinate: 47°03′N 8°18′E / 47.05°N 8.3°E47.05; 8.3 (Canton Lucerna)
Altitudine 436 m s.l.m.
Superficie 1 493 km²
Abitanti 381 966 (31.12.2011)
Densità 255,84 ab./km²
Distretti 5
Comuni 87
Cantoni confinanti Canton Argovia, Canton Berna, Canton Nidvaldo, Canton Obvaldo, Canton Svitto, Canton Zugo
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 CH-LU
Targa LU
Nome abitanti luzerner (lucernese)
Cartografia

Canton Lucerna – Localizzazione

Canton Lucerna – Mappa
Sito istituzionale

Il Canton Lucerna (tedesco Luzern, francese Lucerne) è un cantone della Svizzera, e uno dei quattro Waldstätte (cantoni forestali), assieme a: Uri, Untervaldo e Svitto. È situato al centro della nazione. La capitale cantonale è Lucerna.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il Canton Lucerna si trova nella Svizzera centrale. È attraversato dal fiume Reuss e dal Kleine Emme. Parte del territorio si affaccia sul Lago dei Quattro Cantoni. Il territorio del cantone giace sulle colline pedemontane settentrionali delle Alpi svizzere. Il territorio del cantone confina con il Canton Argovia a nord, con il Canton Zugo e il Canton Svitto a est, con il Canton Nidvaldo e il Canton Obvaldo a sud e con il Canton Berna a ovest. La vetta più alta del Canton Lucerna è il Brienzer Rothorn con 2.350 m. La superficie del cantone è di 1.493 km². Una particolarità del territorio del Cantone di Lucerna è la divisione su tre sponde del Lago dei Quattro Cantoni, apparentemente non contigue.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Vista delle Alpi nella regione di Entlebuch

Il Canton Lucerna era composto da territori acquisiti dalla sua capitale, Lucerna. Il cantone fu parte della Repubblica Elvetica dal 1798 al 1803. Dopo questo periodo il cantone riacquistò la sua indipendenza all'interno della Confederazione Svizzera. Il cantone in un primo tempo perseguì una politica di separazione, ma venne sconfitto dalle truppe della Confederazione. Il Canton Lucerna si riunì alla Confederazione nel 1848 come membro a pieno titolo. Dopo la riforma il cantone rimase sempre cattolico; per questo motivo qui venivano reclutate le guardie svizzere destinate a servire la Repubblica di Lucca. Ancor oggi le guardie svizzere del Vaticano vengono reclutate in questo cantone.

Economia[modifica | modifica sorgente]

Circa nove decimi della superficie totale sono composti da terre produttive. L'agricoltura è la più importante delle fonti di entrate, ma anche l'industria è sviluppata. I principali prodotti agricoli sono cereali, frutta e allevamento del bestiame. L'industria si concentra su tessile, meccanica, carta, legno, tabacco e metallurgia.

Il turismo è di grande importanza. Il Canton Lucerna è un punto di passaggio per le località di villeggiatura delle vicine Alpi, e gran parte del traffico di passaggio tra Germania e Italia attraversa il cantone.

Demografia[modifica | modifica sorgente]

La popolazione è principalmente di lingua tedesca e la vasta maggioranza è di religione cattolica romana.

 % Ripartizione linguistica (gruppi principali)
Fonte: Ritratti regionali dell'Ufficio federale di statistica 2000
88,9% madrelingua tedesca
1,9% madrelingua italiana
2,1% madrelingua serbo-croata

Municipalità[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Comuni del Canton Lucerna.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]