Barbie Blank

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Barbie Blank
Fotografia di {{{nome}}}
Nome Barbara Jean Blank
Ring name Kelly Kelly
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Jacksonville
15 gennaio 1987
Residenza Tampa
Altezza dichiarata 165 cm
Peso dichiarato 51 kg
Allenatore OVW staff
Debutto 13 giugno 2006
Ritiro 3 ottobre 2012
Progetto Wrestling

Barbara Jean "Barbie" Blank (Jacksonville, 15 gennaio 1987) è una wrestler e modella statunitense. Ha lottato per la World Wrestling Entertainment nel roster di Raw, utilizzando il ring name Kelly Kelly.

Gli inizi[modifica | modifica sorgente]

Iniziò fin da giovanissima, a 19 anni, la sua carriera come modella ottenendo una certa notorietà con Hawaiian Tropics e Venus Swimwear. A portarla nella WWE fu il capo del personale della federazione, Johnny "Ace" Laurinaitis, che rimase colpito dalla sua bellezza. Alla ragazza venne offerto un contratto di sviluppo e fu mandata nella Ohio Valley Wrestling.

WWE (2006-2012)[modifica | modifica sorgente]

Extreme Expose (2006-2008)[modifica | modifica sorgente]

Venne inserita in nuovo roster della ECW, debuttando con lo pseudonimo di Kelly Kelly il 13 giugno 2006 con un "Kelly's Exposé", ovvero un segmento in cui la ragazza eseguiva uno striptease. La ECW ripropose il segmento anche nelle settimane successive, fino a quando venne interrotto da Mike Knox, fidanzato della ragazza (kayfabe). Il rapporto fra i due si fece tormentato e Kelly Kelly iniziò a parlare sempre più spesso con CM Punk, dicendogli di essere una sua grande fan. Fra i due nacque del tenero (kayfabe) e ciò diede vita al feud tra Mike Knox e CM Punk; quest'ultimo vinse tutti i match contro il possessivo fidanzato della ragazza.

Knox si vendicò di Kelly Kelly al pay-per-view December To Dismember, quando la abbandonò nelle grinfie di Kevin Thorn e Ariel, loro rivali in un Mixed Tag Team Match. La ragazza continuò ad apparire nello show ECW e con l'arrivo nel roster di Layla El e successivamente di Brooke Adams formò il gruppo dell'Extreme Exposé, che si esibì sul ring durante ogni puntata con dei balletti. Dopo il licenziamento di Adams, il gruppo si sciolse e Kelly iniziò un feud proprio contro Layla El. Durante la puntata di Raw del 7 luglio 2008, nel corso di un segmento nel backstage assieme a John Cena e Mickie James, Kelly annunciò ufficialmente il suo passaggio al roster di Raw.

Storyline con Kane (2008-2010)[modifica | modifica sorgente]

Il debutto di Kelly nel roster di Raw avviene in un tag team match in coppia con Mickie James; le due ottengono la vittoria contro Jillian Hall e Layla. Alle Survivor Series 2008 partecipa al match che vede protagoniste le Divas di Raw contro le Divas di Smackdown, che ne escono sconfitte. Durante il match Kelly è riuscita a schienare Victoria con un hurricanrana, ma è stata eliminata da Maryse. Ad Armageddon 2008 Kelly ottiene un altro successo insieme a Mickie James, Maria e Michelle McCool contro Jillian Hall, Maryse, Victoria e Natalya. In seguito Kelly è stata coinvolta in una storyline con Kane, che ha dichiarato di voler avere una relazione con la ragazza.

Quest'ultima ha però rifiutato dicendo che nella sua vita c'è un altro uomo, ovvero The Miz, che era però ignaro di tutto ed è stato attaccato da Kane. Nella puntata del 15 dicembre Kelly partecipa ad un tag team match in coppia con Melina contro Jillian Hall e Beth Phoenix. Alla fine dell'incontro Kane costringe la ragazza alla fuga. Il 29 dicembre Kelly prende parte alla Six-Diva Battle Royal valida per il titolo di prima contendente al Women's Championship, ma viene eliminata per seconda da Jillian Hall. Dopo il match, Kelly appare in un segmento del backstage insieme a Randy Orton, che si rivela l'uomo con il quale la ragazza ha una storia (kayfabe). Randy però confessa di averla solo usata e di non volerne sapere più nulla.

Divenne la prima contendente al divas championship, detenuto da Maryse, vinse per squalifica e due settimane dopo perse. Kelly Kelly è stata votata come la diva più sexy di tutta la wwe. A Bragging Rights partecipò ad un 6 diva tag team match con Melina e Gail Kim contro Michelle McCool, Natalya e Beth Phoenix e perse il suo team. A Survivor Series vince il suo Team capitanato da Mickie James (Melina, Gail Kim, Eve Torres, Mickie james, Kelly Kelly) contro il Team capitanato da Michelle McCool (Beth Phoenix, Layla, Jillian, Alicia fox, Michelle Mccool). A WrestleMania XXVI Alicia Fox, Vickie Guerrero, Maryse, Layla & Michelle McCool sconfiggono Eve Torres, Beth Phoenix, Kelly Kelly, Gail Kim & Mickie James.

SmackDown (2008-2010)[modifica | modifica sorgente]

Kelly Kelly passa dal roster di Raw a quello di SmackDown nella Draft del 2010 dopo che Michelle McCool & Layla hanno sconfitto Maryse & Eve. Debutta a Smackdown in un Divas Tag Team match contro Michelle McCool e Layla e a vincere sono lei e la nuova WWE Women's Champion Beth Phoenix. La settimana successiva a WWE Superstars viene aggredita da Michelle, Layla e VIckie e a salvarla sono Beth e Tiffany. La settimana seguente perde un Divas Tag Team match con Tiffany contro le Lay-Cool. La settimana seguente ne perde un altro, sempre contro Michelle e Layla. La settimana successiva sempre a Smackdown vince contro Rosa Mendes e la seguente contro la Co-Women's Champion Layla.

Il 1º agosto a SmackDown Kelly Kelly, accompagnata sul ring da Tiffany, vince contro la Co-Women's Champion Michelle McCool, accompagnata da Layla, diventando NO.1 Contender al Women's Championship. A Money in the Bank non riesce a sconfiggere Layla in un match con in palio il Women's Championship, che è stata aiutata da Michelle McCool. Nelle settimane a seguire, Kelly Kelly non ha preso parte a molti match, a causa della sospensione della sua compagna di team Tiffany, nonostante ciò è stata spesso protagonista in alcune scene nel backstage. Dopo un po' di tempo a Superstars, Kelly Kelly viene sconfitta da Michelle McCool. Il 20 agosto 2010 tBig Show & Kelly Kelly vengono sconfitti da Luke Gallows & Serena, dopo che l'ultima invertendo la K2 connette con una Gutbuster.

Kelly al tribute of the troops 2010

Il 27 agosto 2010, Kelly, accompagna The Big Show nel suo match contro Luke Gallows, accompagnato da Serena;durante il match Serena distrae The Big Show, ma subito dopo Kelly Kelly attacca Serena con una Lou Thez Press.Il 31 agosto Kelly Kelly annuncia che sarà presente nella terza stagione di NXT, e sarà la PRO di Naomi. A NXT sconfigge a coppia con Naomi il team compreso dalla Rookie Diva Maxine e la sua PRO Alicia Fox e in un'altra puntata vince un six diva tag team match in coppia con Naomi e la Rookie Diva Jamie contro il team LayCool e la Rokie Diva Kaitlyn la quale viene attaccata a fine match da Layla e Michelle incolpandola di averle fatte perdere. Il 26 ottobre a SmackDown Kelly Kelly sconfigge Michelle McCool; subito dopo il match viene attaccata dalle Laycool, grazie all'intervento di Beth Phoenix si salva. Durante le puntate di SmackDown di gennaio 2011 inizia ad avere un firt con Drew McIntyre.

Nella puntata di SmackDown! del 27 gennaio, viene sconfitta dalle LayCool in un tag team match in coppia con Kaitlyn.Nel match valevole per il World Heavyweight Champion alla Royal Rumble 2011, interviene a favore di Edge attaccando Vickie Guerrero(che distraeva Edge dall'apron ring) con cui avrà un catfight fuori dal ring in cui sarà lei ad avere la meglio. Nella puntata di SmackDown! del 4 febbraio, Kelly Kelly in coppia con Edge sconfigge Dolph Ziggler, Michelle McCool e Layla in un 3 on 2 handicap match per il World Heavyweight Championship, diventando la prima donna nella WWE a difendere il World Heavyweight Championship. Dopo il match, Vickie Guerrero, infuriata per la sconfitta di Ziggler, licenzia (kayfabe) Kelly Kelly. Kelly Kelly ritorna a Elimination Chamber attaccando Vickie Guerrero, ma mentre la sta picchiando intervengono le LayCool, ma ecco Trish Stratus che interviene e la salva applicando una Double-Stratusfaction.

Alla fine Kelly Kelly e la seven time WWE Women's Champion Trish Stratus si abbracciano, con grande applauso da parte del pubblico per la grande Diva del passato Trish Stratus e la grande Diva del futuro Kelly Kelly. Nella puntata di SmackDown! del 25 febbraio, Kelly Kelly sconfigge in coppia con Edge, Drew McIntyre e Vickie Guerrero in un mixed tag team match. La stipulazione era che se Drew e Vickie avessero perso, quest'ultima sarebbe stata licenziata. Il 25 marzo 2011 a SmackDown perde un Divas Tag Team match in coppia con Rosa Mendes contro le LayCool. Layla schiena Rosa per la vittoria con una distrazione da parte della McCool. Nelle settimane a seguire, ha vinto anche diversi match contro Layla, per delle distrazioni della sua compagna di team, MIchelle Mccool, facendo sì che le due discutessero a causa delle continue sconfitte ad opera di Kelly Kelly.

Divas Champion (2011-2012)[modifica | modifica sorgente]

Nella supplemental Draft del 2011 Kelly Kelly passa da SmackDown a Raw.Nella puntata del 2 maggio, mentre stava combattendo contro Maryse, la debuttante Kharma fa il suo ingresso nel ring e, dopo che sembrava intenzionata ad attaccare Kelly, si avventa su Maryse facendo vincere il match per squalifica alla franco-canadese. La settimana dopo, vince un tag team match insieme a Eve Torres contro le Gemelle Bella. Dopo il match, arriva ancora Kharma che però si avventa sulla Torres, risparmiando ancora una volta Kelly. Nella puntata di Raw del 16 maggio, Kelly sconfigge Brie Bella in un match singolo non valido per il titolo delle Divas. Dopo il match, viene ancora una volta risparmiata da Kharma che attacca Nikki Bella. A WWE Over the Limit 2011, Kelly viene sconfitta da Brie Bella grazie al Twin Magic di Nikki e non riesce a conquistare il WWE Divas Championship.

Kelly Kelly come Divas Champion

Nella puntata del 30 maggio Kelly Kelly in coppia con Eve sconfiggono le Bella Twins in un tag team match. Nella puntata del 6 giugno Kelly Kelly in coppia con Beth Phoenix sconfigge Brie Bella e Nikki Bella. Nella puntata di Raw All Star Night, il 13 giugno, Kelly vince un 14-diva tag team match insieme a Beth Phoenix, Eve Torres, Gail Kim, Kaitlyn, AJ e Natalya sconfiggendo Alicia Fox, Rosa Mendes, Tamina, Melina, Brie Bella, Nikki Bella e Maryse. Nella puntata di Raw del 20 giugno, Kelly era tra le contendenti per il WWE Divas Championship, di Brie Bella. Le altre due contendenti erano Eve Torres e Beth Phoenix.

Il sondaggio premia Kelly, che diventa Prima Contendente al WWE Divas Championship. Kelly riesce a vincere il match e, diventa per la prima volta Campionessa Femminile. Questo è il primo titolo in assoluto nella sua carriera. La settimana dopo, vince un match contro l'altra gemella, Nikki Bella in un Submission Match, con il WWE Divas Championship in palio; eseguendo per la prima volta una Boston Crab. Nella puntata di WWE Raw del 4 luglio, Kelly Kelly vince un match di coppia insieme a Eve Torres contro Brie e Nikki Bella. Nella puntata del 27 giugno Kelly sconfigge Nikki Bella in un submission match utilizzando una Boston Crab. Nella puntata di Raw dell'11 luglio, sconfigge Melina. Nella puntata di SmackDown del 15 luglio, sconfigge Rosa Mendes. Nel PPV Money in the Bank, sconfigge Brie Bella difendendo il Divas Championship. Nella puntata di Raw del 25 luglio, Eve Torres e Kelly Kelly sconfiggono Maryse e Melina in un match di coppia.

Nella puntata del 2 agosto Beth Phoenix vince il 13-Divas Battle Royal per il 1° Contendente per il WWE Divas Championship subito dopo attacca la campionessa la quale era salita sul ring per congratularsi con lei; dopo averla attaccata Beth Phoenix dice a Kelly che il suo regno da ochetta bionda a Summerslam finirà. Al PPV Summerslam 2011 Kelly Kelly, accompagnata da Eve Torres, sconfigge Beth Phoenix mantenendo dunque il WWE Divas Championship. Il giorno seguente lei e Eve Torres sconfiggono le Bella Twins in un Tag Team Match. Dopodiché arrivano Beth Phoenix e Natalya che osservano le due rivali, lasciando intuire che il feud non è concluso. La stessa settimana, a SmackDown, Kelly Kelly vince un altro match di coppia con AJ contro Natalya e Alicia Fox. Nella puntata di SmackDown del 26 agosto, Kelly Kelly sconfigge Tamina in un single match. Nella puntata di Raw Super Show viene sconfitta da Brie Bella. A Night of Champions andrà contro Beth Phoenix per il Divas Championship.

Nella puntata di SmackDown! del 9 settembre sconfigge Natalya. Nella puntata di Raw del 12 settembre sconfigge Vickie Guerrero. Al PPV Night of Champions sconfigge di nuovo Beth Phoenix difendendo il titolo delle divas. Nella puntata di Raw del 19 settembre, insieme a Eve Torres sconfigge le Divas of Doom in un tag team match. Nella puntata di Raw del 26 settembre, perde un match con Eve Torres contro Beth Phoenix e Natalya. A Hell in a Cell Kelly perde il suo WWE Divas Championship contro Beth Phoenix grazie all'intervento di Natalya.

Il giorno dopo a RAW durante un Divas Tag Team Match in coppia con Eve, attacca severamente Beth Phoenix, che l'aveva buttata fuori dal ring, venendo squalificata. Kelly le urla di averle rubato il titolo dopo che Natalya le ha dato una microfonata per metterla KO e permettere a Beth di eseguire la sua Glam Slam e vincere il titolo a Hell in a Cell. Nella puntata di Raw del 10 ottobre vince un tag team match insieme a Eve contro Tamina e Rosa Mendes. Nella puntata di SmackDown! del 14 ottobre perde contro Beth Phoenix. Nella puntata di Raw Halloween del 31 ottobre, Kelly partecipa alla battle royal in costume nella quale era in palio lo status di prima sfidante al Divas Title ma viene eliminata per da Natalya la quale viene poi eliminata da Eve, che vince il match. Nel 2011 Diventa la Maxim Best Stuffer Of The Year.

Kelly Kelly e Maria Meneunos a WrestleMania XXVIII

Nella puntata di Raw del 28 novembre, Kelly vince un match insieme ad Alicia Fox contro Brie e Nikki Bella. Nella puntata di Raw del 12 dicembre, dedicata agli Slammy Award, riceve il premio Diva dell'anno; a premiarla è stata la storica Diva della WWE Lita. A TLC ha un'altra opportunità per il Divas Championship ma viene sconfitta dalla campionessa Beth Phoenix. Il 2012, inizia con una sconfitta per Kelly che perde contro Brie Bella a Superstars il 12 gennaio. Alla Royal Rumble 2012, perde un match di coppia a 8 divas insieme a Tamina, Eve Torres e Alicia Fox contro le Heel Beth Phoenix, Natalya e le Bella Twins. Il 20 febbraio a Raw, in coppia con Aksana, perde contro le Bella Twins.

La settimana seguente vince contro Nikki Bella. Più tardi, ha un diverbio con la sua ex migliore amica, Eve Torres. Qualche giorno dopo, è ospite insieme alle Bella Twins allo show condotto da Maria Menounos. Le due vengono interrotte dalla Glamazon e dalla Torres, che poi vengono scortate fuori dalla sicurezza dopo aver toccato e minacciato la conduttrice. Successivamente Beth Phoenix sfida Maria Menounos e Kelly Kelly ad un match per WrestleMania XXVIII e le due accettano. Nel' ultima puntata di Raw prima di WrestleMania XXVIII, Kelly Kelly vince contro la sua ex migliore amica Eve Torres, che è stata accompagnata dalla Glamazon. A WrestleMania XXVIII quindi, Kelly Kelly affronterà in coppia con Maria Menounos, Beth Phoenix ed Eve Torres. A WrestleMania XXVIII Kelly Kelly e Maria Menounos sconfiggono Beth Phoenix ed Eve Torres.

Nella puntata di Superstars del 19 aprile viene sconfitta da Eve Torres, ma per scorrettezza poiché Eve Torres ha fatto leva sulle corde per concludere il match. Nella puntata di Superstars del 26 aprile vince un match contro Maxine. Nella puntata di Raw del 7 maggio, vince in coppia con Layla contro Maxine e Natalya Nella puntata di Raw del 21 maggio viene sconfitta da Beth Phoenix. Ritorna il 6 agosto a Raw dove batte la sua ex amica Eve Torres. In seguito partecipa al World Tour in Giappone Tokyo dove batte Natalya. Kelly Kelly è una delle sospettate, oltre a Beth Phoenix e Natalya, dell'attacco di Kaitlyn a Night of Champions dopo che quest'ultima rivela che il suo aggressore ha i capelli biondi. Tuttavia, il 28 settembre 2012 la WWE rilascia la wrestler che non appariva negli show da molto tempo, posando sempre per servizi fotografici. Dopo pochi giorni dal suo rilascio , ufficializza il suo ritiro dal mondo del wrestling.

Circuiti indipendenti e carriera da modella (2013)[modifica | modifica sorgente]

Dopo il ritiro ha fatto un calendario dell'anno 2013. Il 4 novembre 2012 era prevista la sua prima apparizione nel wrestling indipendente a Waterbury, Connecticut, in un evento della federazione indipendente North East Wrestling e il 5 novembre 2012 sarebbe dovuta apparire anche in un house show ma la federazione ha annunciato che le sue apparizioni sarebbero state annullate a causa dell'uragano Sandy. Il 4 e il 5 dicembre ha fatto il suo debutto negli eventi della North East Wrestling. In seguito ha continuato a svolgere la carriera da modella, pubblicando un altro calendario dell'anno 2014 e partecipando a diversi eventi legati ai circuiti indipendenti.

Altre attività[modifica | modifica sorgente]

Nel mese di aprile 2007 Barbie Blank ha partecipato al video musicale di Timbaland "Throw It On Me" assieme alle sue colleghe Ashley Massaro, Torrie Wilson, Maryse Ouellet, Layla El e Brooke Adam

Attualmente, nel 2014, sta girando un film di genere horror

Vita Personale[modifica | modifica sorgente]

Blank è nata a Jacksonville, in Florida, da padre ebreo e madre cristiana. Blank era un fan di wrestling professionistico, e da bambina cita Stone Cold Steve Austin come suo wrestler preferito. Mentre cresceva, Blank ha praticato ginnastica per dieci anni e fu costretta a smettere a causa di un infortunio.

Finisher e Trademark Moves[modifica | modifica sorgente]

• Stink Face ' che consiste nel scuotere il proprio sedere sul viso dell' avversario ormai appoggiato all'angolo

Musica d'entrata[modifica | modifica sorgente]

  • "Holla" by Desiree Jackson (2006–2007)
  • "Holla (2nd Remix)" by Desiree Jackson (2008–2009)
  • "Holla" (3th Remix)" by Desiree Jackson (2009–2012)

Faction[modifica | modifica sorgente]

  • Giugno 2006 - Settembre 2012: Face

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Pro Wrestling Illustrated

  • 23° sulle 50 migliori wrestlers di sesso femminile su PWI 500 (2010)

World Wrestling Entertainment / WWE

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 220480428

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Wrestling