Victoria Wilson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Torrie Wilson)
Victoria Anne Wilson
Torrie Wilson nel 2010
Torrie Wilson nel 2010
Nome Victoria Anne Wilson
Ring name Samantha
Torrie Wilson
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita Boise, Idaho
24 giugno 1975 (39 anni)
Residenza Los Angeles, California
Altezza dichiarata 1.75 cm
Peso dichiarato 60 kg
Allenatore Dave Finlay
Johnny Ace
Billy Kidman
Madusa
Debutto 8 Febbraio 1999
Ritiro 8 Maggio 2008
Progetto Wrestling

Victoria Anne Wilson, meglio conosciuta come Torrie Wilson (Boise, 24 luglio 1975), è un'ex wrestler e modella statunitense.

Nota per essere stata una delle Divas più rappresentative della World Wrestling Entertainment (WWE), è comparsa sulla copertina di Playboy per due volte. È stata sposata per diversi anni con il wrestler Billy Kidman.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Esordi[modifica | modifica sorgente]

Nata a Boise, a 10 anni si trasferì a McCall in seguito al divorzio dei suoi genitori. Ebbe difficoltà ad ambientarsi ma ben presto trovò i primi amici e ottenne un ruolo da cheerleading per la squadra della sua scuola. Seguì corsi di danza e gareggiò in gare di corsa. Durante la scuola superiore sua madre la accompagnò in un'agenzia di modella dove, per essere accettata, fu costretta a perdere peso, finendo così nel tunnel della bulimia. Trascorsi 5 anni, curatasi dalla malattia, iniziò a praticare fitness e frequentare la palestra. Partecipò nel 1997 a Ms. Galaxy, una gara di fitness e, pur senza esperienza, si piazzò tredicesima. L'anno dopo si piazzò al primo posto.

World Championship Wrestling (1999-2001)[modifica | modifica sorgente]

Incoraggiata dai risultati, si trasferì a Los Angeles dove lavorò come attrice guadagnando anche un piccolo ruolo in Baywatch. Torrie debuttò nella World Championship Wrestling nel 1999 come accompagnatrice di David Flair con il nome "Samantha" . Successivamente divenne manager di Billy Kidman e del suo team, i Filthy Animals, trovandosi così all'interno della faida tra il suo team e la Revolution. Scioltosi il team sparì per un lungo tempo dalla televisione. Fece ritorno sugli ring WCW il 19 gennaio 2000 durante WCW Thunder per aiutare Kidman a sconfiggere Prince Iaukea. Nell'aprile del 2000 Kidman e Wilson entrarono nella stable New Blood. Kidman divenne però geloso delle attenzioni che la ragazza dedicava ad altro membro del gruppo, Horace Hogan. I due si scontrarono e Torrie favorì Hogan colpendo con un low blow Kidman e mettendo la parola fine sul loro rapporto. Torrie riapparve in televisione a giugno durante Bash At The Beach 2000 in un match tra Shane Douglas e Buff Bagwell aiutando Douglas a vincere il match. I due divennero una coppia e ciò provocò la faida Kidman - Douglas che sfociò nel match tra i due a New Blood Rising; in questo incontro Kidman sconfisse Douglas ma il mese seguente a Fall BRawl 2000 fu Douglas ad avere la meglio. Wilson e Douglas iniziarono un feud con i rinati Filthy Animals. La sua ultima apparizione nella WCW risale al 29 novembre durante una puntata di Thunder dove Douglas sfidò General Rection. Durante il match Torrie fu violentemente colpita e portata via in barella dal ring. A causa di questo lasciò la WCW.

World Wrestling Entertainment (2001)[modifica | modifica sorgente]

Torrie entrò a far parte dell'allora WWF (l'attuale WWE) nel 2001, nel corso della storyline dell'Invasion, ovviamente tra le file dell'Alleanza. Duettò spesso con Stacy Keibler e combatté anche il primo Bra and Panties Match contro Lita e Trish Stratus. Torrie era anche solita interferire in altri match e nel corso di un incontro tra Matt Hardy e The Hurricane fece perdere al primo la cintura di Campione Europeo. Iniziò una storia con Tajiri che causò una lite con Stacy Keibler che sconfisse nel primo lingerie match a No Mercy 2001.

SmackDown! (2002-2005)[modifica | modifica sorgente]

Nell'aprile 2002, in seguito al Roster Draft, Torrie fu trasferita a SmackDown!. Tajiri divenne geloso delle attenzioni che gli altri uomini le riservavano e la obbligò a vestire un completo da geisha e ad apparire sottomessa nei suoi match. Torrie tuttavia non resistette molto e durante un match, stanca dei comportamenti vessatori di Tajiri, si tolse l'abito distraendo il lottatore giapponese e permettendo allo sfidante di vincere il match.

Verso la fine del 2002 Torrie iniziò un rapporto con l'ex stella della ECW Dawn Marie; Torrie però comprese ben presto che l'obiettivo di Dawn era suo padre Al Wilson. Torrie si mostrò subito contraria alla relazione tra la collega ed il padre, ma Dawn Marie era comunque decisa a sposare l'uomo per ereditarne l'enorme patrimonio che possedeva. Durante la puntata del 5 dicembre, Dawn rivelò a Torrie di essersi innamorata anche di lei e che avrebbe lasciato suo padre se avesse accettato l'invito a raggiungerla nella sua camera d'albergo per un incontro "piccante". Vedendo quest'offerta come unica via d'uscita, Torrie fu costretta ad accettare. Durante Armageddon 2002, Dawn mostrò ad Al il video di quell'incontro nella camera d'albergo nel quale lei seduce e bacia con passione Torrie. Il tutto tra la disapprovazione di Al e l'approvazione del pubblico maschile presente nell'arena. Malgrado Torrie avesse accettato quel rapporto lesbo con Dawn, quest'ultima non mantenne il patto e lei ed Al convolarono a nozze il 2 gennaio 2003 nel corso di una puntata di SmackDown. Il feud ebbe un nuovo picco quando, secondo la storyline, Al morì a causa di un infarto il 9 gennaio. I funerali si svolsero nello stesso "show blu". La resa dei conti tra le divas si ebbe alla Royal Rumble 2003 nel primo Stepmother vs Stepdaughter Match ed a vincere fu proprio la bionda dell'Idaho.

Archiviata la faida con Dawn Marie, vi fu una nuova svolta nella carriera di Torrie. Nonostante la ragazza avesse più volte detto chiaramente che non avrebbe mai posato senza veli, decise di farsi fotografare per il numero di Playboy di maggio 2003. Ciò fece da trampolino di lancio al feud con Sable, ex diva WWE al ritorno sui ring della federazione ed ex modella di copertina di Playboy. Sable riuscì a mettere tutte le divas contro Torrie, facendo addirittura credere a Stacy Kiebler dell'esistenza di un rapporto segreto tra Test, il suo ragazzo, e la Wilson. Il feud terminò a Judgment Day 2003 con un bikini contest nel quale Sable aveva avuto più applausi di Torrie, allora quest'ultima si sfilò un ulteriore indumento e portò a casa la vittoria; alla fine della contesa Torrie si avvicinò a Sable, baciandola sulle labbra, rispondendo così al bacio che Sable le aveva dato al suo ritorno in WWE, durante il Torrie's coming out party, celebrazione della copertina di Playboy di Torrie. Le due divas posarono insieme nel numero di marzo di Playboy. Torrie ebbe un altro breve feud con Sable che culminò a Great American Bash 2004, con una sconfitta per la Wilson.

Torrie divenne la manager di Billy Gunn e gli stette accanto lungo tutto il feud che questo ebbe con Jamie Noble e la sua ragazza Nidia. La rivalità tra le due coppie durò fino al turn face di Noble e Nidia ed al successivo ritorno allo status di heel di Noble. Ebbe un breve feud con Hiroko e qualche screzio con Shaniqua prima di iniziare un rivalità con Melina; il feud con quest'ultima culminò in un Bra and Panties Match a Great American Bash 2005 dove tutte le donne coinvolte, compresa l'arbitro speciale della contesa Candice Michelle, rimasero senza vestiti.

RAW (2006-2007)[modifica | modifica sorgente]

Torrie Wilson nel 2004

Il Roster Draft del 2005 portò diversi cambiamenti nella vita di Torrie: il 22 agosto infatti passò a Raw insieme a Candice Michelle. Le due attaccarono la vincitrice del Diva Search 2005 Ashley Massaro, passando definitivamente a heel. La settimana successiva al tag Torrie - Candice si aggiunse anche Victoria, la quale sconfisse Ashley Massaro nel suo match di debutto. La situazione per Ashley non migliorò neanche la settimana dopo, quando perse un altro match contro Torrie. In questo periodo Torrie iniziò a portare sul ring il suo cagnolino Chloe, il quale venne addirittura inserito tra le superstars di Raw. Il feud contro Ashley era appena iniziato e nella puntata successiva di Raw a sostegno della vincitrice del Diva Serch accorse niente di meno che la rientrante Women's Champion Trish Stratus. Insieme a Trish, Ashley riuscì a vincere ad Unforgiven 2005 un match contro Victoria e Torrie. Un'altra nuova diva WWE prese parte a questo feud: in una puntata di Raw infatti apparve Mickie James, la quale soccorse una Trish messa in grave difficoltà dagli attacchi di Victoria; la ragazza si unì al team di Trish ed Ashley. Nelle settimane seguenti si assistette quindi a numerosi match tra i due team con risultati alterni. I problemi nei due team non tardarono ad arrivare; ben presto infatti il rapporto tra Mickie James e Trish divenne insostenibile per quest'ultima. Anche Torrie e Candice iniziarono a litigare poiché la seconda, in seguito ad un servizio senza veli su Playboy, si proclamava la più bella divas del roster di Raw, suscitando ovviamente le ire di Torrie. Così Candice e Victoria decisero di estromettere Torrie dal loro "trio" attaccando a sorpresa la Wilson proprio durante la presentazione della copertina di Playboy a Raw. Torrie, però si vendicò la settimana successiva su Victoria, facendole perdere un match titolato contro Trish Stratus. Continuò invece il feud contro Candice che si concluse a WrestleMania 22 nel Playboy Pillow Fight match che vide la vittoria di Torrie. Il 12 giugno 2006 a Raw si disputò tra le due il primo "Wet & Wild Match" che avrebbe permesso alla vincitrice di apparire sulla copertina del "WWE 2006 Summer Special magazine"; grazie alla sua facebuster Torrie si aggiudicò match e copertina.

Tra la fine del 2006 e l'inizio del 2007 Torrie intreccia una relazione (kayfabe) con Carlito, nel periodo in cui il Ragazzo dei Caraibi è spalleggiato da Ric Flair.

Ritorno a SmackDown! e rilascio (2007-2008)[modifica | modifica sorgente]

In seguito alla draft lottery svoltasi l'11 giugno 2007 nel corso di una puntata speciale di Raw, Torrie Wilson è passata al roster di SmackDown, dove ha subito iniziato una rivalità con la sua ex nemica di Raw, Victoria, anch'essa draftata a SmackDown.

Sul finire del 2007 è stata costretta a prendersi un periodo di pausa dal wrestling a causa di un infortunio alla schiena, che ha portato a due interventi chirurgici.

Attualmente Torrie Wilson ha dichiarato che i medici le hanno consigliato di smettere di lottare, dal momento che la sua schiena nonostante le due operazioni subite è in pessime condizioni e continuare con il wrestling potrebbe risultare definitivamente dannoso per la sua salute.

L'8 maggio 2008 Torrie Wilson ha ottenuto lo scioglimento del contratto con la WWE.[2][3] Ha preso parte alla 25-Divas Battle Royal di WrestleMania 25.

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

  • 1999 Miss WCW
  • 2002 Vincitrice dei Golden Thong Award
  • 2003 Ragazza copertina di Playboy
  • 2004 Ragazza copertina con Sable di Playboy
  • 2006 La ventiduesima più desiderabile donna del mondo secondo "Askmen.com"
  • 2006 Ragazza copertina di FHM

Finisher e trademark move[modifica | modifica sorgente]

Faction[modifica | modifica sorgente]

  • Marzo 2001 - Agosto 2005 : Face
  • Agosto 2005 - Aprile 2006 : Heel
  • Aprile 2006 - Maggio 2008 : Face

Manager[modifica | modifica sorgente]

Wrestler di cui è stata manager[modifica | modifica sorgente]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica sorgente]

Condotta in pay-per-view[modifica | modifica sorgente]

2001 Invasion - Bra and Panties match - Torrie Wilson e Stacy Keibler vs Trish Stratus e Lita. Sconfitta.

2002

2003

2004

2005

2006

2007

Lontano dal wrestling[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Torrie Wilson, Torrie Wilson & Billy Kidman going through divorce, Gamespot.com. URL consultato il 9 maggio 2008.
  2. ^ Torrie Wilson released, WWE.com, 8 maggio 2008. URL consultato il 9 maggio 2008.
  3. ^ (EN) Daniel Pena, News On Why Torrie Wilson Was Released, WWE Forums Update, Demento Rants, Rajah.com, 9 maggio 2008. URL consultato l'11 maggio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]