Bad Boys II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bad Boys II
Titolo originale Bad Boys II
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2003
Durata 147 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2.40:1
Genere azione, commedia, poliziesco, thriller
Regia Michael Bay
Soggetto George Gallo
Sceneggiatura Jerry Stahl, Ron Shelton
Produttore Jerry Bruckheimer
Fotografia Amir M. Mokri
Montaggio Roger Barton, Thomas A. Muldoon, Mark Goldblatt
Effetti speciali John Frazier
Musiche Trevor Rabin
Scenografia Dominic Watkins
Costumi Carol Ramsey
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Bad Boys II è un film del 2003 diretto da Michael Bay, interpretato da Will Smith e Martin Lawrence.

È il sequel di Bad Boys.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mike Lowrey (Will Smith) e Marcus Burnett (Martin Lawrence), due agenti della narcotici di Miami, investigano su un traffico di ecstasy in città.

Durante le indagini si scoprono una gigantesca organizzazione capeggiata da uno spietato trafficante di stupefacenti cubano il cui obiettivo è controllare Miami.

Durante le indagini scoprono che Syd, sorella di Marcus (agente della DEA) sta lavorando sotto copertura ed è riuscita ad infiltrarsi come intermediario.

Sequel[modifica | modifica sorgente]

Fin dall'uscita al cinema di Bad Boys II si è parlato della possibile realizzazione di un terzo film. Michael Bay ha specificato che il film se venisse realizzato uscirebbe potenzialmente nel periodo 2012/2013 dopo l'uscita di Transformers 3 il 1 luglio 2011[1], ma che sussistono problemi legati all'alto compenso sia per lui che per Will Smith[2].

Smith e Bay parlarono del film agli MTV Movie Awards 2008, spiegando come ci fossero al vaglio dello studio alcune idee per il nuovo film.[3]

La Columbia Pictures incaricò Peter Craig di scrivere una sceneggiatura nell'agosto 2009[4]. Nel maggio 2010 Jerry Bruckheimer spiegò come la sceneggiatura in mano fosse «eccellente», scritta basandosi su una idea di Smith e che avrebbe portato avanti dei colloqui ufficiali per riunire il cast dopo che Bay avrebbe finito di lavorare a Transformers 3 e Smith a Men in Black 3D.[5]

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

  1. Intro
  2. Show Me Your Soul - P. Diddy, Lenny Kravitz, Pharrell Williams, Loon
  3. La, La, La - Jay-Z
  4. Shake Your Tailfeather - Nelly, P. Diddy, Murphy Lee
  5. Girl, I'm A Bad Boy - Fat Joe & P. Diddy featuring Dre
  6. Keep Giving Your Love To Me - Beyonce
  7. Realest N*ggas - Notorious B.I.G. & 50 Cent
  8. Flipside - Freeway
  9. Pretty Girl Bullsh*t - Mario Winans featuring Foxy Brown
  10. Model - (Interlude)
  11. I Love You - Justin Timberlake
  12. Relax Your Mind - Loon
  13. Didn't Mean - Mary J. Blige
  14. God Sent You - (Interlude)
  15. Why - Da Band
  16. Shot You - (Interlude)
  17. Gangsta Sh*t - Snoop Dogg w/Loon[6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Michael Bay Updates His Current Projects
  2. ^ Will Smith Begs Michael Bay To Make ‘Bad Boys 3’
  3. ^ Michael Bay Talks Transformers, Transformers 2, and Bad Boys 3, Cinematical, 17-02-2007. URL consultato l'11-11-2008.
  4. ^ ‘Bad Boys 3′ In Development
  5. ^ Jerry Bruckheimer vuole Bad Boys 3 | BadTaste.it - Il nuovo gusto del cinema!
  6. ^ Bad Boys 2. URL consultato il 19 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America