48 Doris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Doris
(48 Doris)
Scoperta 19 settembre 1857
Scopritore Hermann Goldschmidt
Classificazione Fascia principale
Classe spettrale CG
Designazioni
alternative
1948 FE
Parametri orbitali
(all'epoca 18 agosto 2005 (JD 2453600,5))
Semiasse maggiore 465,123 Gm (3,109 AU)
Perielio 430,280 Gm (2,876 AU)
Afelio 499,967 Gm (3,342 AU)
Periodo orbitale 2002,415 g (5,482 a)
Velocità orbitale

16,87 km/s (media)

Inclinazione
sull'eclittica
6,555°
Eccentricità 0,075
Longitudine del
nodo ascendente
183,756°
Argom. del perielio 257,874°
Anomalia media 246,053°
Par. Tisserand (TJ) 3,206 (calcolato)
Satelliti no
Anelli no
Dati fisici
Dimensioni 221,8 km
Massa
1,14×1019 kg
Densità media ~2,0 g/cm³
Acceleraz. di gravità in superficie 0,0620 m/s²
Velocità di fuga 0,1173 km/s
Periodo di rotazione 0,4954 g (11,890 h)
Temperatura
superficiale
~159 K (media)
Albedo 0,062
Dati osservativi
Magnitudine ass. 6,9

48 Doris (in italiano 48 Doride o 48 Dori, dal greco Δωρις) è uno dei più grandi asteroidi della Fascia principale.

Doris fu scoperto il 19 settembre 1857 da Hermann Mayer Salomon Goldschmidt dall'Osservatorio astronomico di Parigi (Francia). Jean Baptiste Elie de Beaumont, un geologo francese, lo battezzò così in onore di Doride, un'oceanina della mitologia greca. 48 Doris e 49 Pales, scoperti lo stesso giorno, sono soprannominati Les Deux Jumelles, le due gemelle.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 47 Aglaja      Successivo: 49 Pales


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare