Valerij Nepomnjaščij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Valerij Nepomnjaščij
ValeryNepomnyaschy.jpg
Nome Valerij Kuz'mič Nepomnjaščij
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia (dal 1991)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1967 - calciatore
Carriera
Squadre di club1
1961-1965 SKIF Ashgabat ? (?)
1965-1967 Spartak Samarcanda ? (?)
Carriera da allenatore
1988-1990 Camerun Camerun
1991 Cina Cina <Consulente tecnico>
1992-1993 Gençlerbirliği
1993-1994 Ankaragücü
1995-1998 Jeju United
2000 Shenyang Haishi
2001-2002 Sanfrecce
2002-2003 Shandong Luneng
2004-2005 Shanghai Shenhua
2006 Paxtakor
2006 Uzbekistan Uzbekistan
2008-2011 Tom' Tomsk
2012-2013 CSKA Mosca <Consulente tecnico>
2014-2016 Tom' Tomsk
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 aprile 2016

Valerij Kuz'mič Nepomnjaščij (in russo: Валерий Кузьмич Непомнящий?, traslitterazione anglosassone: Valeri Kuzmyich Nepomniachi; Slavgorod, 7 agosto 1943) è un allenatore di calcio ed ex calciatore russo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha allenato il Camerun ai mondiali del 1990, in cui per la prima volta la compagine africana superò il primo turno, vincendo il proprio girone e battendo nella partita inaugurale,i campioni del mondo dell'Argentina. Dal 2014 al 2016 ha allenato il Tom' Tomsk.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]