Ufficio delle Nazioni Unite a Vienna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vienna International Centre
Vereinte Nationen in Wien.jpg
Localizzazione
StatoAustria Austria
LocalitàVienna
IndirizzoAsbestsanierung 2004-2013, Donaustadt
Coordinate48°14′04.92″N 16°25′00.84″E / 48.2347°N 16.4169°E48.2347; 16.4169
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1973-1979
Inaugurazione23 agosto 1979
Altezza127 m (edificio A)
Piani28 (edificio A)
Area calpestabile775 
Realizzazione
Costo640000000  circa
ArchitettoJohann Staber
ProprietarioRepubblica austriaca (65%), Città di Vienna (35%)

L'Internationale Zentrum Wien o Vienna International Center (VIC), conosciuto colloquialmente come UNO-city, è il complesso di edifici che ospita varie organizzazioni delle Nazioni Unite a Vienna, in Austria.

Complesso[modifica | modifica wikitesto]

Il VIC è stato progettato dall'architetto austriaco Johann Staber e costruito tra il 1973 e il 1979 poco a nord del Danubio.

Sei torri per uffici a forma di Y circondano un edificio circolare per conferenze, per un'area totale di 230 000 metri quadrati. La torre più alta (120 m) consta di 28 piani.

Il VIC sorge su un'area extraterritoriale, ossia non è soggetta alla giurisdizione austriaca.

Il VIC e la sede delle Nazioni Unite a Vienna sono accessibili al pubblico e possono essere visitati.

Organizzazioni ospitate[modifica | modifica wikitesto]

Il VIC ospita le seguenti organizzazioni internazionali:

Altre due importanti organizzazioni internazionali hanno il quartier generale a Vienna, ma fuori dal VIC: l'OSCE e l'OPEC.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN143245410 · ISNI (EN0000 0001 2111 0776 · LCCN (ENn82213448 · GND (DE4808578-9 · BNF (FRcb122934087 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n82213448
  Portale Nazioni Unite: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nazioni Unite