Tokyo Stadium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tokyo Stadium
Ajinomoto Stadium 20101120.JPG
Informazioni
StatoGiappone Giappone
UbicazioneTokyo
Inizio lavori11 agosto 1994
Inaugurazionemarzo 2001
Pista d’atletica
Mat. del terrenoerba
Dim. del terreno110.5x75.4m
ProprietarioTokyo
Uso e beneficiari
CalcioFC Tokyo
Tokyo Verdy
Capienza
Posti a sedere49970
Mappa di localizzazione

Coordinate: 35°39′51.4″N 139°31′37.7″E / 35.664278°N 139.527139°E35.664278; 139.527139

Il Tokyo Stadium (東京スタジアム Tōkyō Sutajiamu) è uno stadio situato a Tokyo, in Giappone, inaugurato nel marzo 2001. Ospita le partite casalinghe del F.C. Tokyo e ha una capienza di 49'970 persone.

È stato il primo stadio giapponese a mettere in vendita i diritti di denominazione, venduti nel marzo 2003 alla Ajinomoto Co., Inc. a un costo di 1,2 miliardi di yen, e validi fino a febbraio 2008. Nel novembre 2007 furono rinnovati, a un costo di 1,4 miliardi di yen, fino a febbraio 2014.

Lo stadio è spesso utilizzato per eventi non sportivi, come concerti e mercatini delle pulci. È stato utilizzato come rifugio per i sopravvissuti al Terremoto e maremoto del Tōhoku del 2011. Lo stadio è uno dei campi di calcio che ospiteranno le Olimpiadi estive del 2020. Durante le Olimpiadi, lo stadio sarà noto come Tokyo Stadium a causa della politica di non commercializzazione del Comitato Olimpico Internazionale. Lo stadio è stato designato anche come uno dei campi della Coppa del Mondo di rugby 2019 ed ha ospitato la cerimonia di apertura e la partita di apertura del torneo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]