Ben Smith (rugbista 1986)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ben Smith
Ben Smith 2015 RWC.jpg
Ben Smith contro l'Argentina alla Coppa del Mondo di rugby 2015
Dati biografici
Nome Benjamin Robert Smith
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 185 cm
Peso 95 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Utility back
Squadra Otago
Franchigia Highlanders SANZAR
Carriera
Attività provinciale
2007- Otago 37 (50)
Attività in franchise
2009- Highlanders 105 (133)
Attività da giocatore internazionale
2009- Nuova Zelanda Nuova Zelanda 48 (95)
Palmarès internazionale
Vincitore RugbyWorldCup.svg Coppa del Mondo 2015

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 13 novembre 2015

Benjamin Robert Smith (Dunedin, 1º giugno 1986) è un rugbista a 15 neozelandese, utility back degli Highlanders in Super Rugby, campione del mondo 2015 con gli All Blacks.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella provincia rugbistica di Otago, con esso esordì in ITM Cup nel 2007 contro Wellington[1]; nel 2009 debuttò con la franchise di Super Rugby degli Highlanders[1].

Esordì negli All Blacks a Milano nel novembre 2009 in occasione di un test match contro l'Italia vinto 20-6[2] e divenne titolare fisso in nazionale dopo la Coppa del Mondo di rugby 2011, cui non prese parte.

Con gli Highlanders si laureò campione del Super Rugby nel 2015, prima di essere convocato per la susseguente Coppa del Mondo con la Nuova Zelanda, competizione che la squadra si aggiudicò.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Ben Smith, in Otago Daily Times. URL consultato il 12 novembre 2012.
  2. ^ (EN) Mark Geenty, All Blacks unconvincing in Milan, in The Roar, 15 novembre 2009. URL consultato il 12 novembre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]