Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Nippon Budokan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Budokan" rimanda qui. Se stai cercando lo stile di Karate, vedi Budōkan.
Nippon Budōkan
Nippon Budokan 2 Kitanomaru Chiyoda Tokyo.jpg
Informazioni
StatoGiappone Giappone
UbicazioneKitanomaru Park Chiyoda-ku, Tokyo
Inizio lavori1961
Inaugurazione1964
Mat. del terrenoParquet
Proprietario財団法人日本武道館
Capienza
Posti a sedere14 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 35°41′36″N 139°45′00″E / 35.693333°N 139.75°E35.693333; 139.75

Il Nippon Budōkan (日本武道館?), o semplicemente Budōkan, Budoukan o Budokan, è un palazzetto multifunzionale situato nella zona centrale di Tokyo, in Giappone.

Sorto per ospitare le gare di jūdō della XVIII Olimpiade del 1964, il palazzetto è noto anche per essere teatro di grandi concerti rock: al Budokan il gruppo britannico dei Beatles fece il proprio debutto in Giappone e qui molti artisti hanno registrato i propri Live at Budokan. Nonostante ospiti numerosi concerti, la sua funzione primaria resta sempre la pratica delle arti marziali. È costituito da tre sale, la più grande delle quali può ospitare 14 000 persone.

I Beatles furono il primo gruppo rock a suonare al Budokan in una serie di concerti tenuti tra il giugno e il luglio del 1966; il 17 agosto del 1972 i Deep Purple registrarono qui un concerto dal vivo, di cui quattro brani vennero scelti per il celeberrimo album live Made in Japan. Dal 1978 il palazzetto fu teatro dei concerti di Bob Dylan e dei Cheap Trick che pubblicarono rispettivamente Bob Dylan at Budokan (1978) e At Budokan (1979). I Judas Priest, invece, hanno registrato due concerti pubblicati negli album Unleashed in the East (1979) e Rising in the East (2006). Altri gruppi famosi che hanno suonato al Budokan sono stati i Kiss, Linda Ronstadt, i Village People, i Pearl Jam, i Red Hot Chili Peppers, i Toto, Ozzy Osbourne (Live at Budokan), i Mr. Big e i Dream Theater (Live at Budokan), gli Chic, Avril Lavigne.

Nei media[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 0146 7831