Stazione di Olmo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Olmo
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàArezzo, frazione Olmo
Coordinate43°25′14.66″N 11°50′27.85″E / 43.420739°N 11.841069°E43.420739; 11.841069Coordinate: 43°25′14.66″N 11°50′27.85″E / 43.420739°N 11.841069°E43.420739; 11.841069
Lineeferrovia Firenze-Roma (linea lenta)
Caratteristiche
TipoPosto di Movimento in superficie, passante
Stato attualeIn esercizio
Binari2 + 1 precedenza + 1 SSE
DintorniOlmo

La stazione di Olmo era una stazione ferroviaria, dall'attivazione della ferrovia Firenze-Roma DD trasformata in Posto di Movimento[1], posta alla progressiva chilometrica 221+382 sulla ferrovia Firenze-Roma[1]. Serviva la frazione omonima del comune di Arezzo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1971 venne attivata la sottostazione elettrica posta nelle sue vicinanze lato Firenze, con in dotazione anche una sottostazione elettrica mobile[2]. Attivata in origine come stazione, venne poi trasformata, all'attivazione della linea Direttissima, in un Posto di Movimento.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto dispone di un fabbricato viaggiatori chiuso al pubblico, di un altro fabbricato posto di fronte ad esso e di tre binari dei quali due di transito e uno di precedenza. Lato Firenze, subito dopo il sottopasso con una strada secondaria, vi è una sottostazione elettrica collegata alla linea tramite un breve raccordo che si dirama dal binario 1.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

L'impianto non effettua più servizio passeggeri, non essendo più abilitato ad esso, ed effettua solo precedenze e funzioni di servizio atte al movimento dei treni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b RFI 2003, pp. 84-85, 122-123.
  2. ^ Azienda autonoma delle Ferrovie dello Stato, p. 96.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]