Stazione di Limestre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Limestre
stazione ferroviaria
Stazione FAP limestre restauro.jpg
Fabbricato viaggiatori
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàLimestre
Coordinate44°03′00.36″N 10°48′26.64″E / 44.0501°N 10.8074°E44.0501; 10.8074Coordinate: 44°03′00.36″N 10°48′26.64″E / 44.0501°N 10.8074°E44.0501; 10.8074
Lineeferrovia Alto Pistoiese
Caratteristiche
Tipofermata
Stato attualedismessa
Attivazione1926
Soppressione1965

La stazione di Limestre era una fermata situata sulla linea ferroviaria privata Pracchia-San Marcello Pistoiese-Mammiano nei pressi del paese omonimo.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La fermata era dotata di un fabbricato viaggiatori ad un piano di modeste dimensioni dotato di sala di attesa per i viaggiatori e di abitazioni per il personale ferroviario e di un edificio per servizi igienici separato. Si colloca in un piazzale al km 13,759 posto a monte dell'abitato.

Si trovavano due binari per lo scambio dei convogli, un binario tronco e uno di collegamento con gli stabilimenti della Società Metallurgica Italiana di Limestre.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu inaugurata il 21 giugno 1926, insieme all'apertura della ferrovia FAP ed ha svolto servizio fino al 30 settembre 1965, data dell'ultima corsa dei convogli. Nel 1931 fu declassificata da stazione a fermata a seguito del ridotto traffico merci e passeggeri. Dal 1997 è divenuta proprietà del Comune di San Marcello Pistoiese.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Adriano Betti Carboncini, Ferrovia Alto Pistoiese, Calosci, Cortona, 1989. ISBN 88-7785-027-2
  • Adriano Betti Carboncini, FAP il trenino di San Marcello, Pegaso, Firenze, 2010. ISBN 978-88-95248-29-5
  • Andrea Ottanelli e Maria Teresa Tosi (a cura di), Inventario dell'archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese, Pacini Editore, Pisa, 1995

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]