Santiago Vergini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santiago Vergini
Chelsea 1 Sunderland 2 (Vergini cropped).jpg
Vergini con la maglia del Sunderland nel 2014.
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 191 cm
Peso 83 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Boca Juniors
Carriera
Giovanili
2007-2009 Vélez Sarsfield
2009-2010 Olimpia
Squadre di club1
2009-2010 Olimpia 18 (1)
2010-2011 Verona 15 (1)[1]
2011-2013 Newell's Old Boys 65 (4)
2013-2014 Estudiantes 17 (1)
2014-2015 Sunderland 42 (0)
2015-2016 Getafe 26 (0)
2016- Boca Juniors 0 (0)
Nazionale
2012-2014 Argentina Argentina 3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 luglio 2016

Santiago Vergini (Máximo Paz, 3 agosto 1988) è un calciatore argentino, difensore del Boca Juniors.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 l'Hellas Verona lo acquista in prestito con diritto di riscatto dal Club Olimpia[2], dove ha giocato per 2 stagioni nel massimo campionato paraguaiano. In Lega Pro Prima Divisione gioca 15 partite di cui 13 da titolare segnando 1 gol contro il Bassano Virtus al Bentegodi e conquista la promozione in Serie B vincendo i play-off. Al termine della stagione il Verona non lo riscatta[3].

La stagione successiva passa al Newell's Old Boys dove rimane per due stagioni, arrivando, da titolare, alla semifinale della Coppa Libertadores 2013. Il 1º agosto 2013 è ingaggiato dall'Estudiantes de La Plata dove colleziona 17 presenze e 1 gol.

Il 20 gennaio 2014, si trasferisce in prestito in Premier League al Sunderland per il resto della stagione 2013-14. Debutta in campionato l'8 febbraio, in sostituzione di Fabio Borini nel primo tempo contro l'Hull City, dopo l'espulsione del difensore centrale Wes Brown. Rimane in panchina nella sconfitta del Sunderland nella finale della Football League Cup 2014 contro Manchester City allo stadio di Wembley il 2 marzo. Nel corso della stagione, a causa degli infortuni gioca terzino destro e contribuisce alla salvezza del Sunderland. Il 7 agosto 2014, firma per coi Black Cats un contratto di due anni.

Il 16 luglio 2015 è ceduto in prestito al Getafe CF in Liga. Al debutto è espulso nella sconfitta per 1-0 contro l'RCD Espanyol.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Vergini gioca la sua prima partita con la maglia dell'Argentina nella sconfitta per 1-2 contro il Brasile, il 20 settembre 2012, entrando in campo al 73' per Lisandro López. Il 14 ottobre 2014, gioca titolare l'amichevole vinta 7-0 contro Hong Kong e nel successivo novembre 2014, nel successo per 2-1 contro la Croazia al Boleyn Ground.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 16 (1) compresi i Play-off di Lega Pro Prima Divisione.
  2. ^ Ufficiale: Hallfredsson e Vergini al Verona, su tggialloblu.it, 31 agosto 2010. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  3. ^ Crocevia Hellas. C'è chi va, chi viene e chi aspetta..., su larena.it, 27 giugno 2011. URL consultato il 29 gennaio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]