Richard, duca di Gloucester

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Principe Richard
Duke of Gloucester (Grand Prior).jpg
Il principe Richard nel 2016
Duca di Gloucester
Conte di Ulster
Barone Culloden
Stemma
In carica dal 10 giugno 1974
Predecessore Henry
Erede Alexander Windsor,
conte di Ulster
Nome completo Richard Alexander Walter George Windsor[1]
Trattamento Sua Altezza Reale
Altri titoli Principe del Regno Unito,
Conte di Ulster,
Barone Culloden
Nascita Northampton, 26 agosto 1944 (76 anni)
Dinastia Windsor
Padre Henry, duca di Gloucester
Madre Alice Montagu-Douglas-Scott
Consorte Birgitte van Deurs
Figli Alexander Windsor Conte di Ulster
Lady Davina Lewis
Lady Rose Gilman
Religione Anglicanesimo

Richard, duca di Gloucester (Richard Alexander Walter George Windsor; Northampton, 26 agosto 1944), è un membro della famiglia reale britannica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il principe Richard, duca di Gloucester, membro della casa Windsor in quanto figlio del principe Henry, precedente duca di Gloucester e nipote del re Giorgio V del Regno Unito è il più giovane dei nipoti del re Giorgio V e cugino della regina Elisabetta II del Regno Unito.

S.A.R. principe Richard venne battezzato nella cappella privata del castello di Windsor il 20 ottobre 1944 dall'arcivescovo Cosmo Lang e suoi padrini furono la regina consorte Elizabeth Bowes-Lyon (la futura regina madre), la contessa d'Athlone, il duca di Buccleuch, il marchese di Cambridge, la principessa Maria di Schleswig-Holstein, lady Sybil Phipps e il conte Alexander di Tunisi. A causa della guerra, non venne rivelato dai giornali locali l'esatto luogo del suo battesimo, limitandosi all'indicazione della cerimonia avvenuta "in una cappella privata in Inghilterra".[2]

Quando aveva solo 4 mesi di vita, S.A.R. il duca accompagnò i propri genitori in Australia, dove suo padre venne nominato governatore generale rimanendo in carica dal 1945 al 1947. La famiglia fece ritorno a Barnwell Manor nel 1947.

Dopo una prima educazione presso un tutore a casa, il principe Richard frequentò la scuola Wellesley House presso Broadstairs e poi l'Eton College. Nel 1963 al Magdalene College di Cambridge si iscrisse alla facoltà di architettura diplomandosi nel 1966 e cominciando subito a collaborare con il ministero dei lavori pubblici. Intenzionato a seguire unicamente la carriera di architetto, l'improvvisa morte del fratello maggiore lo pose in linea diretta di successione al ducato patrilineare come tale egli dovette abbandonare la propria passione per assolvere ai doveri reali. Il duca ha rappresentato la regina Elisabetta II alla cerimonia di inizio mandato del papa Francesco e molti altri.

Dal 1974, anno della morte del padre, detiene il titolo del duca di Gloucester. Nella linea di successione al trono, occupa la ventisettesima posizione.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

L'8 luglio 1972 il principe Richard sposò la danese Birgitte van Deurs, figlia di Asger Henriksen e di Vivian van Deurs, nella chiesa di sant'Andrea di Barnwell nel Northamptonshire.[3]

Le loro Altezze reali il duca e la duchessa di Gloucester hanno tre figli:

  • Alexander Windsor, conte di Ulster (n. 24 ottobre 1974, ha sposato la dott.ssa Claire Booth)
  • Lady Davina Lewis (n. 19 novembre 1977, ha sposato Gary Lewis)
  • Lady Rose Gilman (n. 1º marzo 1980, ha sposato George Gilman)

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Edoardo VII del Regno Unito Alberto di Sassonia-Coburgo-Gotha  
 
Vittoria del Regno Unito  
Giorgio V del Regno Unito  
Alessandra di Danimarca Cristiano IX di Danimarca  
 
Luisa d'Assia-Kassel  
Henry di Gloucester  
Francesco di Teck Alessandro di Württemberg  
 
Claudine Rhédey von Kis-Rhéde  
Mary di Teck  
Maria Adelaide di Cambridge Adolfo, duca di Cambridge  
 
Augusta d'Assia-Kassell  
Richard di Gloucester  
William Montagu Douglas Scott, VI duca di Buccleuch Walter Montagu Douglas Scott, V duca di Buccleuch  
 
Charlotte Anne Thynne  
John Montagu Douglas Scott, VII duca di Buccleuch  
Lady Louisa Hamilton James Hamilton, I duca di Abercorn  
 
Louisa Jane Russell  
Lady Alice di Montagu Douglas Scott  
George Bridgeman, IV conte di Bradford Orlando Bridgeman, III conte di Bradford  
 
Selina Louisa Weld-Forester  
Lady Margaret Bridgeman  
Lady Ida Lumley Richard Lumley, IX conte di Scarbrough  
 
Frederica Mary Drummond  
 

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Stemma personale del principe Richard, duca di Gloucester
Stendardo personale del principe Richard, duca di Gloucester.

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Vittoriano
— 1974
Gran Priore e Balivo di Gran Croce del Venerabile Ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Gran Priore e Balivo di Gran Croce del Venerabile Ordine di San Giovanni
— 1975
Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
— 1997
Medaglia dell'incoronazione dell'Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'incoronazione dell'Elisabetta II
— 2 giugno 1953
Medaglia del giubileo d'argento di Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'argento di Elisabetta II
— 1977
Medaglia di Servizio del Venerabile Ordine di San Giovanni - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia di Servizio del Venerabile Ordine di San Giovanni
— 1984
Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II
— 2002
Medaglia del giubileo di diamante di Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo di diamante di Elisabetta II
— 2012

Onorificenze del Commonwealth[modifica | modifica wikitesto]

Membro di I Classe dell'Ordine dei Tre Poteri Divini (Nepal) - nastrino per uniforme ordinaria Membro di I Classe dell'Ordine dei Tre Poteri Divini (Nepal)
— 24 febbraio 1975
Medaglia dell'Investitura del re Birendra (Nepal) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'Investitura del re Birendra (Nepal)
— 24 febbraio 1975[4]
Medaglia dell'indipendenza delle Isole Salomone - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'indipendenza delle Isole Salomone
— 1978
Premio d'onore delle Nuove Ebridi - nastrino per uniforme ordinaria Premio d'onore delle Nuove Ebridi
— 1980
Medaglia dell'indipendenza di Vanuatu (Vanuatu) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia dell'indipendenza di Vanuatu (Vanuatu)
— 1980
Cavaliere Gran Commendatore dell'Ordine della Corona di Tonga (Tonga) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Gran Commendatore dell'Ordine della Corona di Tonga (Tonga)
— 1º agosto 2008
Stella delle Isole Salomone (Isole Salomone) - nastrino per uniforme ordinaria Stella delle Isole Salomone (Isole Salomone)
— 2008

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese di Sant'Olav (Norvegia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Reale Norvegese di Sant'Olav (Norvegia)
— 1973
Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare (Svezia) - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore di Gran Croce dell'Ordine della Stella Polare (Svezia)
— 1975
Fascia dell'Ordine dell'Aquila Azteca (Messico) - nastrino per uniforme ordinaria Fascia dell'Ordine dell'Aquila Azteca (Messico)
— 1973[5]
Fascia Speciale dell'Ordine dell'Aquila Azteca (Messico) - nastrino per uniforme ordinaria Fascia Speciale dell'Ordine dell'Aquila Azteca (Messico)
— 3 marzo 2015[6]


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Come tutti membri della famiglia reale che godono del trattamento di Altezza Reale, il principe Richard formalmente non ha un cognome; nel caso in cui ne serva uno, questo può essere "Windsor".
  2. ^ The Times, 21 October 1944
  3. ^ www.burkespeerage.com
  4. ^ Diplomatic Visits to the Philippines
  5. ^ David A Olvera Ayes, La Orden Mexicana del Águila Azteca: apuntes para su historia, Mexico, Cuadernos del cronista, 2011, p. 719, ISBN 607-00-4721-4.
  6. ^ (EN) TRH THE PRINCE OF WALES AND THE DUCHESS OF CORNWALL AWARDED WITH THE MEXICAN ORDER OF THE AZTEC EAGLE, Ambasciata del Messico nel Regno Unito. URL consultato l'11 aprile 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN91557431 · ISNI (EN0000 0000 6664 5013 · LCCN (ENn80131945 · GND (DE1164203487 · BNF (FRcb15076397s (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n80131945