Duca di Norfolk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Duca di Norfolk
Corona araldica
Stemma
Lo stemma dei duchi di Norfolk sin dal 1660.
ParìaInghilterra
Data di creazione

Primo: 1397 - Thomas de Mowbray, da Riccardo II d'Inghilterra

Secondo: 1477 - Richard di Shrewsbury, da Edoardo IV

Terzo: 1483 - John Howard, da Riccardo III

Data di estinzione

Primo: Morì senza eredi nel 1481

Secondo: Morì senza eredi nel 1483

Terzo: Attualmente detenuto da Edward Fitzalan-Howard, XVIII duca di Norfolk

Duca di Norfolk è un titolo nobiliare inglese che rende Pari d'Inghilterra. Il duca di Norfolk ha il titolo di Premier Duke, primo duca nella gerarchia dei Pari del regno d'Inghilterra; inoltre detiene la carica di Earl Marshal (Conte Maresciallo) e di Hereditary Marshal (Maresciallo ereditario) d'Inghilterra, per cui è il responsabile nell'organizzazione dell'incoronazione dei Sovrani e di tutte le altre cerimonie di Stato del Regno Unito. La residenza ufficiale del duca di Norfolk e della sua famiglia è Arundel Castle, nel Sussex, benché il loro titolo si riferisca alla contea di Norfolk. L'attuale duca, il diciottesimo, è Edward Fitzalan-Howard. I duchi di Norfolk furono tradizionalmente legati alla religione cattolica; benché il cattolicesimo fosse stato abolito e la religione di Stato fosse divenuta l'anglicanesimo, la regina Elisabetta I continuò a favorire la famiglia dei duchi, che rimasero fedeli alla loro religione.

Tutti i duchi discendono da re Edoardo I.

Elenco dei duchi di Norfolk[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Howard, terzo duca di Norfolk, ritratto da Hans Holbein con gli attributi di Earl Marshal.

Il ducato di Norfolk ebbe tre creazioni: nel 1397, quando passò in possesso della famiglia Mowbray; nel 1477 quando il ducato passò al duca di York; nel 1483, quando passò alla famiglia Howard. Membri rilevanti della famiglia Howard furono Anna Bolena e Catherine Howard, rispettivamente seconda e quinta delle mogli di Enrico VIII d'Inghilterra. Entrambe erano nipoti di Thomas Howard, III duca di Norfolk, che fu il principale ingranaggio delle relazioni matrimoniali di entrambi. Entrambe erano anche discendenti da Thomas Howard, II duca di Norfolk. Egli era nello specifico il padre della madre di Anna Bolena, Lady Elizabeth Howard e padre del padre di Catherine.

Duchi di Norfolk, prima creazione (1397)[modifica | modifica wikitesto]

Duchi di Norfolk, seconda creazione (1481)[modifica | modifica wikitesto]

Duchi di Norfolk, terza creazione (1483)[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Howard, IV duca di Norfolk.
  • Henry Howard (1517-1547), figlio maggiore del III duca, venne decapitato prima della morte del padre
  • Lord Thomas Howard (m. 1689), figlio secondogenito del VI duca
  • Philip Fitzalan-Howard, conte di Arundel (1879-1902), figlio maggiore del XV duca, morì senza essersi mai sposato e senza eredi

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

I Duchi di Norfolk sono i responsabili nell'organizzare e sovrintendere all'Incoronazione dei Sovrani Britannici e ai loro funerali. Inoltre insieme al Lord Gran Ciambellano sono responsabili nell'organizzare di tutte le altre cerimonie di Stato nel Regno Unito.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]