Progetto:GLAM/Museo Fisogni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Museo Fisogni delle stazioni di servizio di Tradate collaborerà con Wikimedia Italia – Associazione per la diffusione della conoscenza libera (WMI) nell'ambito del bando GLAM "10 piccoli musei" 2020[1][2][3], le cui attività si svolgeranno da ottobre 2020 a settembre 2021.

Il Museo Fisogni

L'istituzione[modifica wikitesto]

Il Museo Fisogni di Tradate ospita a più completa collezione al mondo di distributori di carburante e petroliana (certificata Guinness World Record nel 2000)[4][5][6].

Partecipanti[modifica wikitesto]

Il wikipediano di riferimento è Moxmarco, che già collabora e conosce il Museo.

Attività previste[modifica wikitesto]

Il Museo Fisogni si impegna a:

  • Condividere immagini della collezione, scansioni di progetti tecnici di inizio ‘900 (se privi di copyright), fotografie, informazioni tratte dai materiali del Museo (compresi materiali d'archivio), inerenti il petrolio e le società petrolifere di tutto il mondo;
  • Creare, tradurre e migliorare voci di Wikipedia inerenti al tema del petrolio, dei carburanti, delle automobili;
  • Rinnovare l'adesione al concorso gratuito Wiki Loves Monuments;
  • Inserire informazioni sul museo e su Tradate su Wikivoyage;
  • Migliorare voci relative a designer, progettisti e altre personalità impegnate nell'ambito dell'industria petrolifera (progetti di distributori, pubblicità d'autore...)
  • Migliorare (o creare laddove possibile) voci relative a musei e istituti membri di circuiti di cui fa parte il Museo Fisogni (es. Circuito Lombardo Musei Design[7], Vivilevie[8], MIVA[9], ecc.)

Voci a cui si è già contribuito prima del progetto GLAM con informazioni dall'archivio Fisogni[modifica wikitesto]

Voci attualmente in aggiornamento/espansione[modifica wikitesto]

Voci create[modifica wikitesto]

  • Mobil Economy Run: gara di regolarità promossa dalla Mobil Oil. Presente in Wikipedia in inglese e spagnolo
  • Standard Oil (disambigua): pagina di servizio per meglio distinguere la Standard Oil da tutte le società "figlie" nate prima o dopo il 1911
  • Mobil: storica società petrolifera confluita in ExxonMobil
  • Autorimessa Kant: garage automobilistico in stile Bauhaus a Berlino. Presente in Wikipedia in inglese e tedesco

Voci di prossima creazione/traduzione[modifica wikitesto]

  • -

Voci di prossima espansione[modifica wikitesto]

Voci ampliate[modifica wikitesto]

Ampliamenti/modifiche significativi[10][modifica wikitesto]

Aggiunte minime[modifica wikitesto]

Voci riordinate[modifica wikitesto]

Media[modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica wikitesto]

Note[modifica wikitesto]

  1. ^ Bando 2020-10 Piccoli musei (PDF), su wikimedia.it.
  2. ^ Dieci piccoli musei e istituzioni culturali in Italia, su wikimedia.it.
  3. ^ Bandi, su Museo Fisogni. URL consultato il 28 dicembre 2020.
  4. ^ Guinness World records 2002 : il guinness dei primati, Mondadori, 2001, ISBN 88-04-49721-1.
  5. ^ Tutto nuovo il museo delle pompe di benzina Alice Dutto. Corriere della Sera. 15 Aprile 2015. URL consultato il 13 Aprile 2016.
  6. ^ Pompe di benzina, apre il museo da Guinness dei primati Manuel Sgarella. VareseNews. 17 Aprile 2015. URL consultato il 13 Aprile 2016.
  7. ^ Home | Circuito Lombardo Musei Design, su Musei Design. URL consultato il 27 ottobre 2020.
  8. ^ HOME, su l'aria l'acqua la terra e gli eroi. URL consultato il 27 ottobre 2020.
  9. ^ Nasce MIVA: una nuova rete museale per valorizzare l’archeologia industriale varesina, su Sempione News, 2 novembre 2020. URL consultato il 2 novembre 2020.
  10. ^ Rispetto alla lunghezza della voce