Stazione di servizio di Skovshoved

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stazione di servizio di Skovshoved
PHOTO SKOVSHOVED PETROL STATION Copenhagen 1936 Arne Jacobsen 11.jpg
Vista frontale della stazione di servizio
Localizzazione
StatoDanimarca Danimarca
LocalitàGentofte
Coordinate55°45′47.7″N 12°35′58.13″E / 55.76325°N 12.59948°E55.76325; 12.59948Coordinate: 55°45′47.7″N 12°35′58.13″E / 55.76325°N 12.59948°E55.76325; 12.59948
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1937
Stilefunzionalismo
Usostazione di servizio
Realizzazione
ArchitettoArne Jacobsen
ProprietarioUno-X
CommittenteTexaco

La stazione di servizio di Skovshoved (in danese Skovshoved Tankstation) è uno storico impianto di rifornimento realizzato nell'ex municipio di Skovshoved, nell'attuale città di Gentofte, in Danimarca. L'impianto è tuttora in uso.

Aperta nel 1937[1], fu progettata dall'architetto Arne Jacobsen su commissione della Texaco[1]. L'edificio è un esempio di architettura funzionalista ed è caratterizzato da un tetto a disco circolare, soprannominato il fungo[2], che creava un aspetto futuristico[1], che forniva illuminazione all'impianto e protezione agli automobilisti. Ristrutturato nel 2002[3], l'impianto è tuttora in funzione e gestito dalla compagnia Uno-X, mentre l'edificio è adibito a gelateria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Museo Fisogni, Architettura on the Road - Il disegno dei distributori, opuscolo di approfondimento, Circuito Lombardo Musei Design, 2020, p. 12.
  2. ^ (EN) arne jacobsen's skovshoved petrol station photographed by nils koenning, su designboom.com, 11 agosto 2019. URL consultato il 29 marzo 2021.
  3. ^ Arne Jacobsens Tankstation, AOK. URL consultato il 27 giugno 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]