Primera Divisió

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionat de Lliga
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadra di club
FederazioneFAF
PaeseAndorra Andorra
OrganizzatoreFederazione calcistica di Andorra
TitoloCampione d'Andorra
Cadenzaannuale
Aperturasettembre
Chiusuramaggio
Partecipanti8 squadre
FormulaGirone all'italiana A/R
Retrocessione inSegona Divisió
Sito Internetwww.fedandfut.com
Storia
Fondazione1995
DetentoreFC Santa Coloma
Record vittorieFC Santa Coloma (12)
Edizione in corsoPrimera Divisió 2018-2019

La Primera Divisió è la massima serie calcistica andorrana, che si colloca al vertice del sistema del campionato andorrano di calcio ed è gestita dalla Federació Andorrana de Futbol, creata nel 1994. Il campionato si disputa ufficialmente dalla stagione 1995-1996.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le otto squadre della lega si affrontano fra di loro in un girone all'italiana con gare di andata e ritorno. Al termine delle quattordici giornate previste, i primi quattro club classificati si affrontano fra loro per il titolo di Campione d'Andorra, mentre gli ultimi quattro classificati si scontrano per evitare la retrocessione. L'ultimo classificato nei play-out retrocede direttamente nella Segona Divisió, mentre il penultimo si scontra con la seconda classificata dei play-off della Segunda Divisió, in uno spareggio promozione-retrocessione.

La compagine che si aggiudica il titolo ha diritto ad un posto nel primo turno di qualificazione della UEFA Champions League.

Le squadre[modifica | modifica wikitesto]

Sono 26 le squadre ad aver preso parte ai 23 campionati di Primera Divisió andorrana disputati a partire dalla stagione 1995-96 alla stagione 2017-18 (in grassetto le squadre partecipanti all'edizione 2017-2018).

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro della Primera Divisió.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (CA) Sito ufficiale, su fedandfut.com (archiviato dall'url originale il 22 settembre 2008).